FIS TOUR DE SKI VAL DI FIEMME - TRENTINO

01/set/2011 15.06.42 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

  comunicato stampa del 09.01.2011

FIS TOUR DE SKI
8/9.01.2011 -
VAL DI FIEMME - TRENTINO

download COMUNICATI download IMMAGINI download CLASSIFICHE
 

FINAL CLIMB IN VAL DI FIEMME: KOWALCZYK VINCE

IL TOUR DE SKI DAVANTI A JOHAUG E LONGA

QUARTA ARIANNA FOLLIS

 

La polacca si limita a controllare le avversarie

Johaug recupera tre posizioni e giunge seconda

A Marianna Longa il duello tutto italiano per il terzo posto su un’appannata Arianna Follis

 

 

Dopo l’apertura dedicata alla “Rampa con i Campioni” vinta da Bruno Debertolis fra gli uomini e da Lysanne Zago fra le donne, in Val di Fiemme è tempo di decidere i vincitori del Tour de Ski 2011.

Alle 12,30 prende dunque il via la Final Climb femminile, massacrante arrampicata sul Cermis aperta dalla capoclassifica Justyna Kowalczyk. La campionessa polacca è chiamata a difendere un vantaggio di oltre due minuti sulla nostra Marianna Longa e parte sul passo, controllando la situazione.

Anche le nostre due rappresentanti Longa e Follis cominciano guardinghe, mentre Therese Johaug scatta come una molla, prendendo subito la slovena Majdic e transitando quarta ai primi due rilevamenti. Ma è poco dopo il 5° km che arriva l’ora della verità, con la Kowalczyk che passa ai piedi del Cermis con 1’57” su Longa, 2’24”su Follis e 2’35” sulla indiavolata Johaug, ormai a portata di tiro dal podio.

E le nostre nulla possono contro lo strapotere della norvegese, che passa Arianna Follis al 6° km, per poi affiancarsi e staccare anche Marianna Longa al settimo. Si arriva così al punto di massima pendenza della salita (33%) per un ultimo chilometro che vede la passerella trionfale di Justyna Kowalczyk, prima con 1’21”5 di margine su una Johaug capace di guadagnarle due minuti secchi, e 2’40”7 sulla Longa che nel finale si limita a gestire il vantaggio sulla Follis, quarta.

Buona quinta la svedese Kalla, che precede Petra Majdic. Chiusura con un’immagine che resterà negli occhi di tutti: la Kowalczyk accoccolata sulla neve in lacrime, come a voler cullare una vittoria davvero memorabile.

Info: www.fiemme2013.com

 

Classifica Finale Tour de Ski Donne

1) Justyna Kowalczyk (POL) 35:13.7; 2) Therese Johaug (NOR) 36:35.2; 3) Marianna Longa (ITA)  37:54.4; 4) Arianna Follis (ITA) 38:33.6; 5) Charlotte Kalla (SWE) 39:41.4; 6) Petra Majdic (SLO) 40:06.3; 7) Marthe Kristoffersen (NOR) 40:22.7; 8) Krista Lahteenmaki (FIN) 40:28.9; 9) Marte Elden (NOR) 40:39.3; 10) Astrid Uhrenhoidt Jacobsen (NOR) 41:11.6

 

Classifica Rampa con i Campioni

1) Bruno De Bertolis (ITA) 33:04.0; 2) Gianni Penasa (ITA) 34:10.5; 3) Cristian Zorzi (ITA) 34:30.2; 4) Fulvio Valbusa (ITA) 34:38.0; 5) Paolo Larger (ITA) 34:52.6; 6) Nicola Parolari (ITA) 35:42.7; 7) Massimo Franchini (ITA) 35:54.4; 8) Marcello Delladio (ITA) 36:14.9; 9) Paolo Riva (ITA) 36:24.8; 10) Ralph Zimmermann (GER) 36:25.0

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative





 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl