GRANFONDO MILLEGROBBE - LAVARONE (TN)

20/gen/2011 15.14.13 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 


UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

  comunicato stampa del 20.01.2011
 

30.a Granfondo Millegrobbe
22-23 gennaio 2011
- Lavarone (TN)

download COMUNICATI download IMMAGINI download ACCREDITO
 

GIÁ IN 600 ALLA “TRENTENNE” MILLEGROBBE

DEBERTOLIS, DE ZOLT E DI SANTO I FAVORITI

 

Cambia leggermente il percorso, 29 km il sabato e 30 km la domenica

Quella del 2011 è l’edizione del trentennale e si preannuncia vivace

Sabato gara in tecnica classica, ci saranno i “pericolosi” scandinavi

Interesse a Lavarone anche per la “combinata” delle due giornate

 

 

 Biagio Di Santo ed Eugenia Bitchougova rilanciano la sfida alla Granfondo Millegrobbe di Lavarone (TN) in programma sabato 22 e domenica 23 gennaio. Nel 2010 l’abruzzese e l’italo-russa sono saliti sul gradino più alto del podio, ed essendo nuovamente nella lista dei partenti per quest’edizione 2011, c’è da giurare che anche stavolta daranno tutto per concedere il “bis” personale.

Lungo i saliscendi degli Altipiani di Folgaria, Lavarone e Luserna, sia Di Santo che la Bitchougova non avranno tuttavia la strada spianata. Al maschile, si rinnoverà il duello con un Roberto De Zolt agguerrito più che mai, visto che lo scorso anno è stato beffato negli ultimi 300 metri di gara dopo esser stato in testa per oltre 29 km. Candidati al podio saranno anche i fratelli Ivan e Bruno Debertolis, i quali nelle scorse settimane hanno dato prova di attraversare un ottimo periodo di forma. Il primo ha conquistato lo scorso 9 gennaio il titolo italiano 2011 master lunga distanza a Campolongo (VI), mentre nello stesso giorno il fratello conquistava la prima edizione della “Rampa con i Campioni”, durante la finale del Tour de Ski in Val di Fiemme. In quell’occasione il fondista del GS Hartmann è riuscito a tenersi dietro nomi del calibro di Cristian Zorzi e Fulvio Valbusa. Da mettere in preventivo anche la performance del fiemmese Moreno Giacomelli, in gran forma in questo periodo.

Al femminile l’esperta Bitchougova, il cui palmares alla GF Millegrobbe legge un oro, sette argenti e tre bronzi, dovrà comunque guardarsi le spalle dalla lombarda Maria Luisa Mauri, lo scorso anno seconda nella combinata.

Da sempre la GF Millegrobbe è una gara che attira anche un buon numero di fondisti stranieri, e lo dimostrano le partecipazioni e in alcuni casi le vittorie eccellenti di Susanne Nystroem (SWE), Julija Tschepalova (RUS), Kristina Smigun (EST), Masako Ishida (JPN) o Ingunn Hultgreen (NOR). E visto che le buone tradizioni sono sempre da mantenere, ecco al via della prova di quest’anno atleti provenienti da Svezia, Spagna, Norvegia, Germania, Svizzera e Francia, con sorvegliati speciali gli svedesi Palmer, Uusitalo, Söderhielm, Bleckur e Simberg, e i norvegesi Torstein e Anette Bomann-Larsen.

La Granfondo Millegrobbe, la cui prima edizione è datata 1977, si compone di due gare, la prima di 29 km in tecnica classica il sabato e la seconda di 30 km in tecnica libera la domenica, che esaltano la completezza e la tenacia dei fondisti. Leggermente cambiato il tracciato, che prevede un giro al centro fondo Millegrobbe e, dopo i primi 5 km di “lancio”, un anello da 12 km da percorrere due volte, ma senza la durissima salita di Monte Cucco. Domenica invece, dopo un primo tratto nella piana di Millegrobbe, i partecipanti affronteranno un giro da 12 km ed uno da 15 km.

Oltre 600 i concorrenti annunciati al via nelle due giornate, pronti a “battagliare” prima in passo alternato e poi in tecnica libera. Si può scegliere di gareggiare in una sola prova o in entrambe, in quest’ultimo caso si prenderà parte alla classifica combinata.

La partenza di entrambe le gare è fissata alle ore 10,00 dal centro fondo Millegrobbe di Lavarone. Durante la giornata di sabato il pubblico potrà anche lasciarsi prendere per la gola con degustazioni di prodotti tipici e l’ottimo vin brulè, accompagnati da musica e tanto divertimento a partire dalle 17,00. Le premiazioni avranno luogo domenica alle 15,00 all’interno del Centro Congressi di Lavarone.

Le iscrizioni alla GF Millegrobbe 2011 sono ancora aperte e le tariffe sono di 35 € per una sola gara o di 50 € per la “combinata”.

Info: www.1000grobbe.it

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl