GRAN FONDO VAL CASIES - VAL CASIES (BZ)

27/gen/2011 11.04.00 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

  comunicato stampa del 27.01.2011

28.a Gran Fondo Val Casies
19/20 febbraio 2011 - Val Casies

download COMUNICATI download IMMAGINI download ACCREDITO
 

PILLER COTTRER, CLARA, ZORZI, REICHELT…

LA GRANFONDO VAL CASIES FA GOLA A MOLTI

 

- Crescono i numeri e l’attenzione nei confronti della GF Val Casies

- Il 19 e 20 febbraio la 28.a edizione, sabato in classico, domenica in skating

- È la gara degli amatori per antonomasia, ma piace molto anche ai campioni

- Fino al 31 gennaio iscrizioni con tariffa bloccata

 

 

Meno di un mese alla Granfondo Val Casies e l’attesa si fa eccitante. Sabato 19 e domenica 20 febbraio la vallata altoatesina alzerà il sipario sulla 28.a edizione di quella che in provincia di Bolzano è la maggiore competizione di fondo e, ad animare le quattro gare previste - 30 e 42 km in classico al sabato e in “skating” la domenica - non mancheranno nemmeno quest’anno i “big”.

È fresca la notizia della conferma che al via ci saranno due talenti della nazionale azzurra che intendono rifinire la preparazione per il Campionato del Mondo di Oslo che scatterà appena tre giorni dopo la granfondo altoatesina. Sarà della partita Pietro Piller Cottrer, lui che la gara altoatesina non è ancora riuscito a vincerla, e un’altra iscrizione di spessore giunta negli uffici del comitato organizzatore di Walter Felderer è quella del brunicense Roland Clara, recentemente quinto in Val di Fiemme nella Final Climb del Cermis a chiusura del Tour de Ski 2011 e bronzo ai campionati italiani di Gressoney .

Non mancherà Cristian “Zorro” Zorzi, lui che invece la gara la vinse nel 1999. Altra “vecchia” conoscenza della granfondo è il tedesco Tom Reichelt, vincitore della prova lunga per due anni consecutivi, nel 2008 e 2009. C’è da scommettere che il tedesco, quest’anno dodicesimo assoluto nella classifica di Tour de Ski, tenterà un bel tris, riuscito fin’ora solamente ad Alfred Runggaldier e a Marco Cattaneo.

La GF Val Casies vanta un albo d’oro di assoluto rilievo con gli “ori” dei vari Ole Einar Bjoerndalen, anche lui presente in Val Casies il 19 e 20 febbraio prossimi, Magda Genuin, Maria Canins, Eugenia Bitchougova, Mikhail Botvinov, Silvio Fauner, Anders Aukland e Thomas Steurer, ma anche campioni del calibro di Bjoern Daehlie hanno preso parte alla competizione.

Lo scorso anno quasi 2.500 sciatori di ogni livello invasero pacificamente la Val Casies e secondo le stime approssimative stilate fino ad oggi, per la gara di quest’anno si sono già registrati il 26% di partecipanti in più rispetto al 2010. Una bella gratificazione per gli organizzatori, che testimonia la professionalità e l’assoluta competenza di una squadra al lavoro ormai da mesi affinché questa 28.a edizione sia ancora una volta senza macchia. Di recente la pista è stata migliorata stendendo oltre 7.000 metri cubi di neve artificiale, a cui si spera possa aggiungersi una buona coltre naturale nelle prossime settimane. Ora, grazie anche alle temperature finalmente “invernali”, la tenuta è eccezionale ed i tanti fondisti, agonisti e turisti, stanno sciando nelle migliori condizioni.

Nel frattempo il comitato di Casies si è candidato ad ospitare, insieme alla Sprint di Monguelfo, due tappe di Coppa Europa per il 2012, proprio come nel 2010.

Le iscrizioni alla GF Val Casies 2011 sono in corsa e fino al 31 gennaio avranno la tariffa bloccata di 44,50 € per la gara in classico, 45 € per la gara “skating” e 73 € per la combinata, con sconto del 50% per le classi ’93 e ’94. Per la “Just For Fun” �“ la prova non competitiva ricca di servizi incluso il sempre gustoso ristoro finale �“ la quota d’iscrizione è di 34 €.

A proposito del menu finale a 4 stelle proposto al termine della granfondo, lo scorso anno sono stati serviti 250 metri di strudel di mele, mentre includendo anche i cinque punti di ristoro sono stati consumati complessivamente 150 kg di agrumi, 200 kg di banane, 120 kg di frutta secca, 8.000 caramelle al glucosio, 4.000 bevande isotoniche, 1.000 litri di brodo di verdura, 8.000 tè alla frutta, 3.000 mele Marlene e oltre 350 kg di filetto di maialino.

Non c’è che dire, la GF Val Casies fa sempre …gola a molti. Il conto alla rovescia è cominciato.

Info: www.valcasies.com

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl