MARCIALONGA DI FIEMME E FASSA

_ UFFICIO STAMPA NEWSPOWER comunicato stampa del 29.01.2011 38.a Marcialonga di Fiemme e Fassa30 gennaio 2011 - Val di Fiemme e Fassa download COMUNICATI download IMMAGINI download CLASSIFICHE SCANDINAVI SCATENATI ALLA 38.a MARCIALONGA 18 SENATORI COMPLETERANNO… 2.500 CHILOMETRI C'è grande attesa per una delle gare di sci nordico più amate al mondo Azzurri … in salita.

29/gen/2011 19.08.09 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

  comunicato stampa del 29.01.2011

38.a Marcialonga di Fiemme e Fassa
30 gennaio 2011 - Val di Fiemme e Fassa

download COMUNICATI download IMMAGINI download CLASSIFICHE
 

SCANDINAVI SCATENATI ALLA 38.a MARCIALONGA

18 SENATORI COMPLETERANNO… 2.500 CHILOMETRI

 

C’è grande attesa per una delle gare di sci nordico più amate al mondo

Azzurri … in salita. Sono norvegesi e svedesi i favoriti

Santus, Cattaneo, Paredi e Debertolis le punte di diamante azzurre

Partenza alle 8.15 da Moena, arrivo dopo 3 ore di fatica a Cavalese

  

 

Marcialonga, e… 38! Domani alle 8.15 in 7.200 si infileranno nei binari a Moena (TN), si corre la 38.a edizione di una delle gare più ambite al mondo nello sci di fondo, la Marcialonga.

Oggi, a differenza degli altri anni, gli stranieri, i più accreditati al podio, non si sono presentati alla conferenza stampa. Erano tutti a provare la “One Way Finish Climb”, la mitica salita di Cascata che domani dovranno affrontare al 67° chilometro, 3 km prima del traguardo di Cavalese.

Marco Cattaneo, l’azzurro che più di ogni altro italiano ha sfiorato il successo dopo il ritorno della gara alla tecnica classica, quella amata dagli scandinavi, non ha dubbi nell’indicare in Anders Aukland il probabile vincitore. “È in gran forma - ha detto l’atleta della FFOO - in classico va forte e conosce bene la Marcialonga”. In effetti il norvegese ha già vinto due volte, nel 2004 quando era gara di Coppa del Mondo, e nel 2008.

C’è però lo squadrone svedese che può fare la differenza, soprattutto col gioco di squadra: i due recenti vincitori Svärd e Ahrlin sono gli specialisti delle lunghe distanze, ma ci sono anche i temibili Lind, Fredriksson e Brink.

Per gli azzurri sarà una gara tutta in … salita. È vero che Fabio Santus è il leader della FIS Marathon Cup, ma la Marcialonga con i suoi 70 km in classico è veramente una gara a se stante, da affrontare tutta a spinta, come la salita finale, senza sciolina.

Il secondo nella FIS Marathon Cup, Simone Paredi, è anche lui uno specialista dello skating. Della nazionale azzurra fanno parte anche Bonaldi e Carrara. Ma c’è un altro azzurro sul quale i tecnici puntano forte. Bruno Debertolis ieri e oggi ha provato e riprovato i punti più ostici della Marcialonga. Lo scorso anno si è piazzato sesto, ed ha corso tutta la gara con Morandini, il quale però oggi è a letto con la febbre. Da loro ci si aspettava una grande impresa.

Tra le donne sarà probabilmente una sfida tutta svedese tra le due Hansson, Jenny e Sandra, e la Nyström. Sabina Valbusa, l’azzurra delle lunghe distanze, non ha voluto fare pronostici, ma ricorda ancora le parole entusiastiche della sua ex compagna di squadra e di stanza, Gabriella Paruzzi, quando vinse la Marcialonga nel 2004: “Una gara unica ed emozionante, che al mondo non ha eguali!”.

Domani in gara ci saranno anche 18 “senatori”, coloro i quali hanno portato a termine tutte e 37 le edizioni, e al loro transito da Molina avranno percorso… 2.500 chilometri di Marcialonga, come da Moena a San Pietroburgo!

La gara domani scatta alle 8.15 da Moena, risale tutta la Val di Fassa fino a Canazei, ritorna a Moena, poi entra in Val di Fiemme e si conclude a Cavalese. I primi sono attesi dopo circa tre ore.

Immagini in diretta su RAI Sport2 dalle 9.30 alle 12.00 e sul sito web www.skiclassics.com

Info: www.marcialonga.it

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl