XX MAREMMA CUP - MASSA MARITTIMA (GR)

02/lug/2011 15.03.03 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

  comunicato stampa del 7.02.2011


XX Maremma Cup - MTB International Race
26-27 febbraio / 4-5-6 marzo 2011
Massa Marittima (GR)

download COMUNICATI download IMMAGINI download ACCREDITO
 

XX MAREMMA CUP 2011 È GIÁ SBOCCIATA

DUE WEEK END DA URLO A MASSA MARITTIMA

 

La XX Maremma Cup Powered by Sram sta galoppando verso la terza edizione

Dieci giorni di spettacolo nella Maremma grossetana con i grandi della mtb

Campionato d’Inverno, Internazionali d’Italia, “Hors Class”, e short races a tutta

Il presidente Nicolini al lavoro con Thomas Frischknecht ed Ernst Hutmacher

 

 

Gli appassionati di mountain bike guardano con interesse verso la Maremma grossetana, dove la stagione sportiva avrà inizio, come succede ormai da tre anni, con largo anticipo. La splendida terra toscana sarà infatti teatro dal 26 febbraio al 6 marzo della XX Maremma Cup Powered by Sram, una competizione che a soli tre anni di vita si è imposta nel panorama internazionale delle ruote grasse.

La “10 giorni” di Massa Marittima vanta nel suo programma un primo fine settimana dedicato al Campionato d’Inverno per tutte le categorie (27 febbraio), e il week end di chiusura del 6 marzo riservato alla prima tappa degli Internazionali d’Italia, appuntamento fondamentale griffato “Hors Class”.

La Maremma, da sempre patria della bici da corsa, è ora al centro dell’interesse anche di campioni, appassionati ed amatori della mountain bike, e il programma a cui sta lavorando l’Asd Maremma Cup con il neo presidente Pierluigi Nicolini (e grazie al supporto delle amministrazioni locali, della Provincia e della Camera di Commercio di Grosseto) è davvero ricco di attrattive sportive e non solo.

I giorni a cavallo tra i due week-end del 26-27 febbraio e del 5-6 marzo saranno puntellati dalle affascinanti “short races”, gare spettacolo collocate negli ameni centri storici maremmani. Le cittadine interessate saranno Massa Marittima, la “perla” della Toscana meridionale (sabato 26 e venerdì 4), seguita da Porto Santo Stefano (martedì 1° marzo), Grosseto (mercoledì 2), ed infine Arcidosso (giovedì 3). L’ultima “short race” di Massa Marittima è stata scelta da Rai Sport1 per un’avvincente diretta di 60’, ad ulteriore conferma della godibilità anche mediatica dell’evento.

La magnifica natura della Maremma è ideale non solo per far germogliare lo sport, ma è indicata anche per la cura della buona cucina. Lo sanno bene gli organizzatori, che stanno approntando in questi giorni il programma specifico delle giornate, per offrire al pubblico intrattenimento agonistico accompagnato da assaggi della cultura gastronomica locale. Un “effetto speciale” proposto per il 2011 sarà quello delle mountain bike elettriche, innovazione tecnologica che sta interessando sempre di più l’universo del “pedale”.

La XX Maremma Cup Powered by Sram rappresenta anche una felice occasione per coniugare l’inizio dell’attività sportiva al turismo, grazie ai numerosi punti di forza della zona, che vanta mare, spiagge, centri culturali, monumenti e itinerari mozzafiato nel raggio di pochi chilometri.

Per la speciale occasione della XX Maremma Cup Powered by Sram ci sono opportunità interessanti per i bikers che intendono soggiornare a Massa Marittima e dintorni. Il booking office che assicura informazioni e prenotazioni per i tanti agriturismi e hotel della zona è della A.MA.TUR. (Tel. 0566.902756, info@altamaremmaturismo.it).

Grazie alla kermesse toscana, a godere delle tante attrattive della zona saranno anche gli amatori, ai quali è riservato l’onore di aprire la “settimana lunga” con le prove di sabato 26. Tutti gli appassionati potranno così allenarsi con i big della mtb internazionale annunciati anche per questa edizione. Le conferme già pervenute al comitato organizzatore sono in pratica delle “riconferme” come quelle dell’iridato Julien Absalon, Nino Schurter, Ralf Näf, Florian Vogel, Martin Gujan, Andreas Kugler, ma ci saranno anche i campioni in carica Jose Hermida e Maja Wloszczowskae tra gli azzurri Marco Aurelio Fontana, vincitore della prova Open maschile della scorsa edizione, Tony Longo e Martino Fruet. I “giorni di fuoco” della Maremma Cup Powered by Sram saranno ovviamente il 26 e 27 febbraio, con il Campionato d’Inverno per master, junior, èlite e under23, e il 5 e 6 marzo con la prima prova degli Internazionali d’Italia Hors Class, occasione importante per fare man bassa di punti valevoli per il ranking UCI.

Apprezzati dai tanti campioni, ma anche dagli amatori, i percorsi di gara sono piacevoli grazie alla naturale bellezza del territorio, ma anche estremamente tecnici e impegnativi per i continui saliscendi del terreno. La godibilità dei tracciati è merito della squadra degli organizzatori, la cui competenza è incrementata dalla presenza tra le fila del team di esperti come lo svizzero Thomas Frischknecht, che da anni ormai strizza l’occhio a Massa Marittima. Innamorato della terra toscana, Frischknecht ha trovato nella Maremma Cup Powered by Sram l’occasione d’oro per proporre il suo sport preferito anche nei mesi in cui, in altre aree, questo non sarebbe consentito a causa del clima rigido.

L’ex campione del mondo di mtb, insieme all’appassionato Ernst Hutmacher, ha approntato fra il resto un’innovativa sorpresa nella zona di Massa Vecchia, ovvero un “pump track” di eccezionali dimensioni, disegnato da un tecnico svizzero. È un divertente tracciato disseminato di gobbe e curve paraboliche, che si percorre in mtb utilizzando solo la forza delle braccia e delle gambe, ma senza usare i pedali. Sul “pump track” di Massa Vecchia i bikers si possono divertire ed allenare, proprio come hanno iniziato a fare per primi gli specialisti della downhill australiani nei periodi che precedono la Coppa del Mondo; ora questa disciplina si sta diffondendo anche in Italia.

Con il programma di base già confezionato ed il successo dell’inserimento nella Hors Class, che solo quattro gare al mondo possono vantare, la XX Maremma Cup Powered by Sram può dormire sonni tranquilli in vista dell’edizione 2011, che a venti giorni dal via si preannuncia già un grande successo. E per il futuro ci sono importanti prospettive, e non solo per Massa Marittima, ma anche per la mtb italiana.

www.maremmacup.com

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl