VERONA MARATHON - GIULIETTA & ROMEO HALF MARATHON - VERONA

Allegati

14/feb/2011 18.17.39 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

 

comunicato stampa del 14.02.2011

VERONA MARATHON
GIULIETTA & ROMEO HALF MARATHON

20 febbraio 2011 - Verona

 

VERONA MARATHON ACCAREZZA QUOTA 6.000

DOMENICA DI CORSA PER AGONISTI E AMATORI

 

Cresce nei numeri e nell’interesse la corsa podistica di Verona per eccellenza

Agonisti di rango, ma è affollata anche la Giulietta & Romeo Half Marathon

E per chi non è abituato alle distanze, stesso fascino con la “Family Run”

Il sindaco Flavio Tosi presidente onorario della Verona Marathon

 

Verona Marathon dei grandi numeri domenica prossima 20 febbraio. Allo start della gara podistica scaligera si preannunciano cifre da record, visto che all’appello hanno risposto circa 2.000 maratoneti e quasi 4.000 altri atleti per la Giulietta & Romeo Half Marathon – Trofeo Sergio Pennacchioni.

Piazza Bra, il centro storico e l’immediata periferia di Verona saranno vestiti a festa per accogliere i tanti partecipanti attesi a questa 10.a edizione che, dal punto di vista agonistico, avrà uno spettacolo assicurato grazie alle “lepri” africane. In questi giorni sono state risolte tutte le burocrazie legate ai visti degli atleti partecipanti che hanno così confermato la propria presenza. Guardando ora la starting list, i probabili uomini da podio sono senza dubbio i keniani Albert Kiplagat Matebor, Philemon Kipchumba Kisang, Hosea Kipkemoi Kiplagat e Michael Chemchir. Questi tuttavia dovranno guardarsi le spalle dall’agguerrita concorrenza composta dall’etiope Mohammed Teman e dalla spedizione eritrea, formata dai vari Habtemariam, Berhane, Ibrahim, Haile, Oukbagergish e Negassi.

Tra le donne, la slovena Helena Javornic, l’etiope Mihiret Anamo Antonios e la kenyota Divina Jepkogei ricoprono il ruolo di prime favorite, con le azzurre Marina Zanardi e Faustina Bianco che tenteranno di rovinare loro la festa.

Oltre alla maratona e alla mezza, l’evento Verona Marathon 2011 proporrà anche la Family Run per famiglie, grandi e piccoli, i quali, su percorsi di 4, 7 e 13 km nel cuore della città,  potranno godersi una Verona tutta a misura di runner. Dalla segreteria del comitato organizzatore fanno sapere che sono già stati prenotati numerosi pettorali, a testimonianza di quanto la manifestazione possa essere un’occasione unica per vivere la propria città in maniera sicuramente originale.

Per iscriversi alla Family Run è sufficiente seguire le indicazioni riportate sul sito internet www.veronamarathon.it, ma sarà possibile registrarsi anche presso il Palazzo della Gran Guardia nelle giornate di venerdì 18 (dalle 15,00 alle 20,00) e sabato 19 (dalle 10,00 alle 20,00), oppure la mattina della gara dalle 7,00 alle 8,30, sempre al costo di 5 euro. I bambini sotto i 10 anni partecipano gratuitamente.

Per consentire la miglior riuscita di gara e un maggior gradimento da parte di tutto il pubblico, la città di Verona sarà liberata dal traffico cittadino per tutta la giornata di domenica (tra le ore 9.00 e le 12.30 e tra le 15.00 e le 18.30).

In zona arrivo sarà aperto il colorato spazio Expo, che verrà condito da un ghiotto pasta party per tutti, “fatto in casa” grazie alla partnership con le aziende veronesi doc, Rana e Turri.

Nei giorni scorsi, il team organizzatore della Verona Marathon ha accolto il sindaco di Verona Flavio Tosi nella carica di presidente onorario dell’evento, in cui da sempre il comune ricopre un ruolo di indubbio prestigio.

La Verona Marathon corre veloce anche nel campo della salute, non solo perché sport e benessere psicofisico vanno di pari passo, ma anche perché la gara podistica è gemellata con il progetto “Per il Tuo Cuore”, in programma nel periodo dal 12 al 20 febbraio 2011, in prossimità di San Valentino. La Verona Marathon si colloca dunque in chiusura del periodo della campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi, promossa dal Segretariato Generale Affari Sociali della Rai, che è giunta alla sua terza edizione. L’operazione fa riferimento alla Fondazione “Per il Tuo Cuore Onlus”, costituita nel 1998 su iniziativa dell’Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri (ANMCO) e presieduta dal 2008 dal Prof. Attilio Maseri, che ha come finalità la lotta alle malattie cardiovascolari, personalizzando la terapia e favorendo la prevenzione.

Info: www.veronamarathon.it 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

http://www.servecake.com/newsletters/2/i/i-09.gif

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it


Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower – divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

                                     

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl