50° Trofeo Topolino Sci Alpino - Folgaria (TN)

17/feb/2011 16.13.31 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 


UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

  comunicato stampa del 17.02.2011

50° Trofeo Topolino Sci Alpino
18-19 MARZO 2011 - FOLGARIA (TN)

download COMUNICATI download IMMAGINI download ACCREDITO
 

IERI, OGGI E DOMANI… NEL SEGNO DI TOPOLINO

PRESENTATO A TRENTO IL 50° “TROFEO” DI SCI

 

Folgaria, imbiancata di fresco, è già pronta ad ospitare i “topolini”

Mauro Detassis apre i festeggiamenti per il cinquantenario

Tutti i grandi campioni sono transitati per il Trofeo Topolino

Gare il 18 e 19 marzo sugli Altipiani di Folgaria, Lavarone e Luserna

 

 

Il Trofeo Topolino di Sci Alpino compie cinquant’anni i prossimi 18 e 19 marzo, e l’edizione del mezzo secolo, che sarà ambientata sulle nevi degli Altipiani trentini di Folgaria, Lavarone e Luserna, è stata presentata alla stampa questa mattina presso la Sala Rombo di Trentino Marketing SpA.

A  fare gli onori di casa, il “papà” adottivo del Trofeo, Mauro Detassis, che da ormai 23 anni guida il comitato organizzatore, affiancato dal suo “braccio destro”, la vicepresidente Marisa Ruatti. Con loro anche Valentina De Poli, direttore della rivista Topolino, Cecilia Bolzon, presidente dell’APT degli Altipiani, Michael Rech, presidente della Comunità di Valle, Daniela Vecchiato, in rappresentanza del comprensorio Folgaria Ski, e Paola Mora del CONI di Trento. Alla presentazione del 50° Trofeo Topolino è intervenuta anche Disney Italia, rappresentata dal responsabile marketing Domenico Luciano, oltre a Sergio Anesi, in rappresentanza dell’assessore allo sport Marta Dalmaso, e Sergio Franceschinelli, in rappresentanza dell’assessore provinciale all’agricoltura, commercio e turismo Tiziano Mellarini.

“Arrivare a festeggiare 50 anni è davvero un traguardo importante”, ha sottolineato Detassis, “e sembra che il mio motto “Per diventare campioni si deve passare dal Trofeo Topolino” si sia realizzato. Un esempio per tutti è Christof Innerhofer, che ai Campionati del Mondo di Garmisch ha conquistato tre medaglie, e pensare che il suo debutto internazionale è stato da dodicenne proprio al Trofeo Topolino”.

Un entusiastico “in bocca al lupo” ai “topolini” in arrivo sugli Altipiani è stato lanciato da Valentina De Poli, direttrice di Topolino. “Fin da piccola sono stata un’appassionata di sci, oltre che lettrice accanita di Topolino, però purtroppo non ho mai potuto leggere il mio nome in una delle classifiche del Trofeo, perché non ho mai gareggiato. Oggi sono davvero orgogliosa di poter salutare l’edizione del cinquantenario in veste di direttore di Topolino, per me è un po’ la realizzazione dei miei sogni di ragazza”, ha raccontato Valentina De Poli, la quale ha aggiunto “non va dimenticato che il Trofeo Topolino è un’eccellenza tra le manifestazioni italiane, ed è bello poter proporre ai ragazzi questi modelli positivi, e sicuramente la rivista dedicherà ampio spazio alla manifestazione”.

A dare ospitalità alla 50.a edizione di quella che è considerata un’olimpiade giovanile delle nevi, saranno le piste degli Altipiani di Folgaria, Lavarone e Luserna, ed in particolare la “Salizzona” e la “Agonistica” del comprensorio Folgaria Ski. Grande soddisfazione per tutti e tre i Comuni coinvolti, dunque, come ha confermato l’intervento della presidente dell’APT degli Altipiani, Cecilia Bolzon. Le località di Folgaria, Lavarone e Luserna sono caratterizzate da una lunga tradizione turistica, e a rendere ancora più perfetto lo scenario riservato al Trofeo Topolino è “caduta dal cielo” una copiosa nevicata, che ha rifinito le piste con un’ulteriore passata di bianco. Si sono uniti ai commenti positivi di Cecilia Bolzon anche Michael Rech, vicino ai giovani talenti del Trofeo Topolino anche anagraficamente (visto che è il più giovane tra i presidenti delle Comunità di Valle del Trentino) e Daniela Vecchiato di Folgaria Ski, che ha abbinato al Trofeo Topolino il motto caratteristico delle “sue” piste, Folgaria�“mania.

“Siamo qui per fare i nostri auguri alle nozze d’oro del Trofeo Topolino”, ha detto Sergio Franceschinelli, “un segno tangibile della longevità e del radicamento di questa manifestazione, importante all’interno dell’organizzazione turistica provinciale. Mi ha molto colpito conoscere tutti i nomi dei campioni di oggi e di ieri legati al Trofeo Topolino, spero che anche quest’anno il trofeo “sforni” nuovi campioni dello sci italiano e straniero”.

E in effetti il pensiero principale dei presenti alla conferenza di questa mattina era rivolto ai giovani assi dello sci alpino, in sfida il mese prossimo nelle categorie Ragazzi e Allievi. Altamente probabile, visto l’andamento degli ultimi anni, che tra le centinaia di ragazzi (finora provenienti da 24 nazioni, ma si prospetta il raggiungimento di 50 differenti Paesi) si nascondano grandi campioni di domani, capaci di regalare gioie sportive a tutti gli appassionati e tifosi.

Ad anticipare l’evento internazionale, sempre a Folgaria, il 15 e il 16 marzo si svolgeranno le selezioni nazionali, mentre il 17, giornata che celebra anche i 150 anni dell’unità d’Italia, ci sarà a Folgaria la cerimonia ufficiale di apertura.

Info: www.trofeotopolino.net

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl