VERONA MARATHON - VERONA

Allegati

18/feb/2011 17.27.00 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

 

comunicato stampa del 18.02.2011

VERONA MARATHON
GIULIETTA & ROMEO HALF MARATHON

20 febbraio 2011 - Verona

 

LA VERONA MARATHON BUSSA ALLA PORTA

DOMENICA LO START DEI 6.000

 

Il 20 febbraio scatta la 10.a Verona Marathon, con 6.000 iscritti

La competizione ospita la squadra nazionale Ultramaratona

Prosegue anche nel 2011 il gemellaggio con “Per il Tuo Cuore”

Successo annunciato per il team Verona Marathon Eventi

 

Mancano solo due giorni allo start della Verona Marathon, l’evento podistico che si disputa ormai da dieci anni nella città scaligera.

Domenica prossima, nelle strade del centro città completamente libere dal traffico, ci saranno non solo i maratoneti ed i concorrenti del percorso “half” della Giulietta & Romeo Half Matrathon, ma anche tante famiglie e amatori per la Family Run.

Gli iscritti alla Verona Marathon ammontano a circa 6.000 (4.000 per la “mezza”, 2.000 per la maratona) e tra questi si annoverano anche degli atleti di grande calibro, con record personali di tutto rispetto.

La sfida di domenica si preannuncia davvero gustosa, con “in campo” elementi come Albert Matebor Kiplagat (2.09’33’’) e Philemon Kipchumba Kisang (il suo record  personale nella mezza è di 1.00’55’’), e non è da escludere che l’edizione dei due lustri porti con sé un nuovo record. Ad incentivare una chiusura “in velocità” ci penseranno anche i ritmi della slovena Helena Javornic (con un personale di 2.27’33’’), dell’etiope Mihiret Anamo Antonios (2.40’15’’) e della kenyota Divina Jepkogei (2.36’23’’), e in definitiva sembra lecito azzardare un pronostico del tempo finale sotto le 2 ore e 10’.

Ricchissimo il programma approntato dal gruppo organizzatore Verona Marathon Eventi, che entra nel vivo già oggi  con l’apertura dell’area Expo alla Gran Guardia (dalle 12.00 alle 20.00, mentre sabato l’apertura è alle 10.00), dove saranno distribuiti i pettorali  per la Verona Marathon, per la “mezza”, e per gli iscritti alla Family Run. Questa corsa non agonistica propone tre differenti distanze, per accontentare le diverse predisposizioni personali. Si potrà così scegliere tra un percorso di 4, di 7 o di 13 km, e per prenotarsi c’è tempo fino alle 8,30 del giorno della gara, ma sarà anche possibile iscriversi presso la Gran Guardia, magari in compagnia di un buon piatto di pasta, offerto all’interno del simpatico Pasta Party nel Loggiato, servizio che resterà attivo durante tutto il fine settimana.

Sabato 19 in Sala Convegni saranno premiati i vincitori dell’Half Marathon tour (ore 17.00), mentre a partire dalle 17.30 sarà presentata la squadra nazionale Ultramaratona, in una conferenza tenuta dal prof. Schena  (Università di Verona, dipartimento di Scienze Motorie) che da anni segue la squadra podistica attraverso attenti studi e con rigore scientifico. Gli atleti della nazionale italiana Ultramaratona sono impegnati  nel secondo raduno ufficiale, che si terrà appunto in occasione della Verona Marathon, ed oltre ad essere coinvolti attivamente nella kermesse sportiva, i podisti prenderanno anche parte ad un progetto rivolto ai più giovani. Sabato mattina alcuni atleti della squadra nazionale saranno impegnati nelle scuole medie del paese di Oppeano (VR), la cui Amministrazione Comunale si è dimostrata sensibile nei confronti della corsa agonistica. Questo sport si presta perfettamente ad essere un modello per le nuove generazioni, in quanto portatore di valori positivi, e l’incontro “live” con gli atleti azzurri è finalizzato proprio alla diffusione di tali concetti.

La Sala Convegni ospiterà anche la presentazione di un’altra “stirpe” atletica, ovvero gli atleti Top runners, che saranno presentati subito dopo la conferenza riguardante la squadra nazionale Ultramaratona, alle 18.00.

Domenica sarà la volta delle competizioni, ma il momento atletico sarà preceduto dallo spettacolo della banda “San Michele” accompagnata dalle majorettes, in Corso Porta Nuova, alle ore 8.30. Sempre in Corso Porta Nuova sarà possibile assistere all’esibizione della Fanfara dei Bersaglieri e alla presentazione degli atleti Top runners.

La Verona Marathon sarà dunque pronta a partire domenica 20 alle 9.00, da Corso Porta Nuova, insieme alla non competitiva Family Run (in partenza da Via Roma), e alla stessa ora inizierà ad essere accessibile anche l’area Expo della Gran Guardia. Alle 10.15 è previsto lo start della Giulietta & Romeo Half Marathon.

Piazza Bra sarà invece teatro degli start della School Run, che coinvolge i giovani podisti delle scuole medie. I più piccoli partiranno alle 10.20, invece alle 10.30 toccherà alle classi seconde e terze.          

La Verona Marathon collabora con il progetto “Per il Tuo Cuore”, in programma nel periodo dal 12 al 20 febbraio 2011, e la gara veronese contribuirà devolvendo alla ricerca parte del ricavato delle iscrizioni. Questa campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi, giunta alla sua terza edizione, fa riferimento alla Fondazione “Per il Tuo Cuore” Onlus, costituita nel 1998 su iniziativa dell’Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri (ANMCO) e presieduta dal 2008 dal Prof. Attilio Maseri. Alle 11.00 di sabato 19 ci sarà un convegno medico riguardante l’iniziativa, ospitato nella Sala Convegni della Gran Guardia.

Le iscrizioni alla Verona Marathon e alla “mezza” si sono chiuse lo scorso 5 febbraio, e ogni concorrente può verificare in qualsiasi momento la propria iscrizione sul sito www.veronamarathon.it, dove sono disponibili anche tutte le informazioni sulla gara.

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

http://www.servecake.com/newsletters/2/i/i-09.gif

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it


Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower – divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

                                     

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl