Butterfly Motorsport al Rally 1000 MIGLIA

18/apr/2011 19.39.05 Butterfly Motorsport Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Inizia bene la stagione Europea della Butterfly Motorsport

 

Il team Butterfly Motorsport schiera alla partenza del rally Bresciano due vetture.

La Fiat Grande Punto Jtd affidata a Giovanni Vergnano in corsa per il titolo Europeo 2 WD a causa di una leggera “toccata” sul finale della seconda prova speciale è costretta a fermarsi, portata immediatamente al parco assistenza, i meccanici della Rorallysport riescono a riparare il danno e permettono all’auto di poter disputare la seconda parte della gara e raccogliere così i primi importanti punti del campionato Europeo.

“ Abbiamo iniziato questa avventura decisamente in salita, ma la caparbietà di tutta la squadra ha dimostrato che siamo in grado di reagire prontamente a qualsiasi emergenza e questo mi tranquillizza per il proseguimento del campionato, a parte la sfortuna iniziale il feeling con la Punto Jtd è in continua ascesa e sono molto soddisfatto delle gomme KUMHO che hanno dimostrato un notevole adattamento al variare delle condizioni climatiche trovate lungo il percorso. Adesso ho già la testa proiettata alla seconda prova del Campionato Europeo che si terrà in Croazia tra un mese, la gara si presenta decisamente impegnativa in quanto suddivisa in un difficile percorso diviso in tre tappe per circa 270 Km di Prove speciali.” Commenta Vergnano.

 

La seconda vettura è la Fiat 500 R3T sempre curata da Rorallysport ed affidata al giovanissimo (19 anni) Michele Tassone di Peveragno (CN) partecipante al Trofeo Fiat 500 Abarth.

Michele con alle note Fabio Grimaldi di Canelli (AT) fa capire subito a tutti di che pasta è fatto e si inserisce immediatamente nella lotta per la prima posizione avendo come avversari il veloce DEFILIPPI e l’esperto MANUEL VILLA. In questa bagarre sul filo del secondo Miki Tassone riesce a spuntarla su tutti e si aggiudica la vittoria nel Trofeo Fiat 500 Abarth.

Sul palco di arrivo Michele racconta il film della gara : ““È sta un'esperienza formidabile e bellissima. Non mi sono emozionato alla presenza dei grandi campioni presenti, anzi mi ha elettrizzato confrontarmi con loro. Era la prima volta che avevo a fianco Fabio Grimaldi ed abbiamo impiegato pochissimo a trovare affiatamento e ritmo. Mi sono sentito molto coccolato da tutto lo staff che mi ha seguito. La prova in autodromo mi è piaciuta moltissimo ed ho potuto sfruttare le mie esperienze kartistiche. Infatti sono stato preceduto solo da Manuel Villa, pilota di grande esperienza. Ora debbo andare a migliorare il mio francese. Il Criterium Jurassien (2^ prova del Trofeo Fiat 500 Abarth), in programma a Delemont, in Svizzera, il 29-30 aprile, incombe”.

 

 

 

 

 

Ufficio Stampa

 

Butterfly Motorsport Service

Tel./ Fax +39 0184 252236

Via Giovanni XXIII 118 - 18019 - Vallecrosia (IM)

www.butterfly-motorsport.it  -  info@butterfly-motorsport.it

 

°  Official  Sponsor  2011  °

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Questo messaggio, compresi gli eventuali allegati, contiene informazioni confidenziali,

indirizzate ad un preciso destinatario e per uno specifico scopo.
Qualora non foste i destinatari, vi preghiamo di distruggere questo documento e gli eventuali allegati.
Qualsiasi utilizzo non autorizzato, copia o distribuzione di questo messaggio e degli allegati è severamente vietata.

This message (including any attachments) contains confidential information,

intended for a specific individual and purpose.
If you are not the intended recipient, you should delete this message and any attachments.

Any unauthorized disclosure, copying, or distribution of this message, or the taking of any action based on it, is strictly prohibited.

 

Le message contenu dans cet email ainsi que dans tout fichier attaché est destiné exclusivement aux personnes dont le nom figure ci-dessus.

Il peut contenir des informations confidentielles ou protégées par le secret professionnel et dont la divulgation est strictement prohibée.

Si vous avez reçu cet email par erreur, détruisez-en le contenu. Vous n'êtes pas autorisé, dans cette hypothèse, à copier, distribuer ou conserverce message. Merci.
 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl