GRAN FONDO EDDY MERCKX - RIVALTA DI BRENTINO BELLUNO (VR)

Allegati

05/giu/2011 17.01.50 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

 

comunicato stampa del 6.05.2011

Gran Fondo Eddy Merckx - 12 giugno 2011
Rivalta di Brentino Belluno (VR)

 

“CANNIBALI” IN SELLA NEL VERONESE

EDDY MERCKX CHIAMA A RACCOLTA I GRANFONDISTI

 

La 5.a Granfondo Internazionale Eddy Merckx sarà al via il prossimo 12 giugno

La gara è dedicata al campione belga, quest’anno tra gli opinionisti del Giro d’Italia

Nella giornata di vigilia allenamento aperto a tutti con le squadre dei professionisti

Percorsi rodati e ricco programma, per iscriversi c’è tempo fino all’11 giugno

 

 

In attesa che scatti la “sua” Granfondo, il “cannibale” Eddy Merckx fa ritorno al Giro d’Italia. Il campione belga sarà infatti ospite del “Processo alla Tappa” per commentare passo per passo la 94.a edizione della corsa rosa, da lui vinta per ben cinque volte.

Un ritorno di fiamma che arriva all’età di 65 anni, 66 per la verità quelli che Merckx compirà il prossimo 17 giugno. Una data che cade proprio a ridosso di quella che ormai è considerata la sua festa di compleanno, oltre che evento sportivo a tutto tondo, e cioè la Granfondo Internazionale Eddy Merckx di Rivalta di Brentino Belluno (VR).

12 giugno, ecco la data da segnare in rosso sull’agenda, giorno in cui la gara dedicata al “Cannibale” festeggerà la sua edizione numero 5. Un primo lustro di vita che l’appuntamento veronese ha onorato con risultati più che soddisfacenti, raccogliendo commenti sempre entusiasti sia per l’organizzazione curata sia per i bei percorsi e raggiungendo, lo scorso anno, quota 2.200 partenti.

Gratificazione numerica non da poco per una gara ancora giovane, che quest’anno rilancia riproponendo due collaudati tracciati, immutati rispetto allo scorso anno, un granfondo di 153 km e un mediofondo di 85,5 km, che si snodano attraverso varie “mecche” delle due ruote sul territorio veneto, con una puntatina pure in Trentino. La Granfondo Eddy Merckx è una gara per “cannibali” che amano masticare duro e infatti ci sono ben 3.204 m di dislivello nel percorso lungo e 1.700 in quello medio.

Il comitato organizzatore diretto da Alessia Piccolo, general manager dell’azienda Giordana e granfondista per passione, sta lavorando anche alle varie attività di contorno da proporre ai partecipanti. Tra queste, oltre al Bike Test con le biciclette di Mario Cipollini, sta raccogliendo corpose adesioni pure l’allenamento con la squadra “pro” femminile MCipollini-Giambenini, in programma sabato 11. Visto il bel successo dell’iniziativa, lo staff tecnico ha pensato bene di aprire questo training a tutti, in modo da realizzare una vera e propria festa dello sport nella giornata di vigilia. Oltre alla ragazze del team femminile, nel quale militano anche l’olimpionica Nicole Cooke e la campionessa italiana in linea Monia Baccaille, ci sarà anche la squadra pro’ Farnese Vini - Neri Sottoli, formata dal campione italiano Giovanni Visconti, dal tedesco Patrick Sinkewitz, dall’esperto di volate Oscar Gatto e da tanti altri talenti delle ruote magre, ma ritorna soprattutto la vincitrice dello scorso anno, Fabiana Luperini, ora ritornata al professionismo.

Un allenamento con i campioni, insomma, che sarà offerto a tutti gli appassionati a partire dalle 11,00 della giornata precedente la Granfondo.

La Granfondo Internazionale Eddy Merckx è inserita nei circuiti Nobili, Gran Combinata e Challenge Giordana, circuito veneto-trentino di cinque tappe che sarà chiuso proprio dalla prova di Rivalta. Chiaro dunque che il prossimo 12 giugno le strade della Eddy Merckx saranno più scottanti che mai, grazie all’agguerrita sfida tra i vari leader del Challenge, in lizza per il titolo finale. Ad oggi, dopo due tappe disputate, tra i favoriti troviamo la trentina Serena Gazzini, la veneziana Dorina Vaccaroni e il vicentino Marco Fochesato (mediofondo), mentre tra i granfondisti spiccano Roberto Cunico, Marina Ilmer, Dainius Kairelis, David Van Orsdel, per fare soltanto alcuni nomi tra i tanti possibili.

Una sfida nella sfida, quella proposta dal Challenge Giordana, che per i partecipanti ha introdotto anche un’interessante novità. Per le quattro squadre con il maggior numero di iscritti ci sarà in palio un invito a partecipare alla cronosquadre di Villafranca di Verona, che si terrà il prossimo 25 settembre. Una bella opportunità per le società iscritte, che potranno schierare in campo quattro elementi ciascuna, inoltre il Challenge Giordana prevede anche degli speciali premi per le prime sei donne classificate.

Le iscrizioni per la Granfondo Internazionale Eddy Merckx sono in corsa, questo mese è l’ultimo disponibile per approfittare della quota ridotta di 30 Euro, valida fino al 5 giugno, mentre nel periodo tra il 6 e l’11 giugno la cifra salirà a 40 Euro.

Info: www.granfondoeddymerckx.com 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

http://www.servecake.com/newsletters/2/i/i-09.gif

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it


Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower – divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative





 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl