Budokon, la formazione dell’anima guerriera.

Budokon, la formazione dell'anima guerriera.. Come la maggior parte delle volte accade, ecco che dagli U.S.A. giunge quella che si auto-proclama come assoluta novità nel mondo del fitness e che si pone quale attività mediana tra co0mbattimento e yoga: il Budokon.

23/mag/2011 16.06.12 Carlotta Tinti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Come la maggior parte delle volte accade, ecco che dagli U.S.A. giunge quella che si auto-proclama come assoluta novità nel mondo del fitness e che si pone quale attività mediana tra co0mbattimento e yoga: il Budokon. La sua nascita trova origine nell’anno 1999 e il padre risulta essere il noto maestro di arti marziali Cameron Shayne. Anche se si tratta di una non neonata pratica, visto che da oltre 10 anni viene eseguita, la diffusione ha avuto inizio da ben poco tempo. Il termine Budokon ha origine giapponese il cui significato letterale risulta indicare il “cammino spirituale del guerriero”, nello specifico la parola guerriero si rispecchia il quella di “budo”.  La disciplina tende quindi ad attivare un unione che si pone come legame tra l’arte del combattimento, in relazione allo yoga e alla pura meditazione. La durata classica di una lezione di Budokan si aggira ai 75 minuti, la sua esecuzione avviene prevalentemente in palestra, possibilmente scalzi. Si rende necessario l’utilizzo di abiti che consentano l’eseguibilità di movimenti fluidi nella loro ampiezza, il kimono risulta infatti una soluzione ideale. Gli esercizi d’inizio sono sempre dedicati ad una respirazione dolce ed alla mobilità articolare. L’aspetto che include la respirazione non è unicamente di principale importanza per la parte iniziatica ma viene coinvolta per tutta l’esecuzione nell’integrità della lezione completa.

 

Per maggiori informazioni: palestra San Lazzaro di Savena

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl