LA RAMPINADA - 2. TAPPA TRENTINO MTB - Daone (TN)

06/gen/2011 14.37.11 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 


UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

  comunicato stampa del 01.06.2011

la rampinada - 2. TAPPA TRENTINO MTB
5 giugno 2011 - Daone (TN)

download COMUNICATI download IMMAGINI download ACCREDITO
 

A DAONE (TN) CRESCE L’ATTESA PER LA “RAMPINADA”

DOMENICA SPETTACOLO CON TRENTINO MTB

 

 “Rampinada �“ Memorial Dario Corradi” nuovamente in sella domenica

Percorso rivisto, allungato e migliorato

Sono in tutto 42 km tra boschi, sentieri e malghe della zona

Attesi i protagonisti di Trentino MTB e qualche outsider…di turno

 

 

Daone (TN) e la sua “Rampinada” sono in …rampa di lancio. Si contano i giorni sulle dita di una mano ormai, per la 3.a edizione della prova di mtb, che domenica infiammerà i sentieri, le strade e i boschi della Valle di Daone e della Valle del Chiese, nel Trentino Occidentale.

E proprio a proposito del percorso di gara, ci sono importanti novità portate in queste ultime ore da Matteo Brisaghella e dal suo team dell’Asd Ciclistica Val Daone. Le piogge dei giorni scorsi hanno reso particolarmente pesanti alcuni frammenti di tracciato, e gli organizzatori sono corsi ai ripari portando alcune modifiche al fine di garantire la massima sicurezza agli atleti. Dopo aver sostituito la scorsa settimana la Salita della Speranza (subito dopo il passaggio per Daone al km 10 circa) con un nuovo single track, ecco un altro frammento in salita che viene ritoccato in maniera sostanziale. Nello specifico, giunti in località Ribor (km 17) non si salirà più direttamente verso malga Clef, ma si andrà prima a toccare la località di Boniprati, e da qui si proseguirà verso la zona Le Baite, malga Table e infine malga Clef, dove ci si ricongiungerà con il percorso originale in direzione di malga Lavanech (GPM a 1.784 metri). Questa variazione comporta l’allungamento dell’intera gara a 42 km complessivi, mentre il dislivello rimane invariato a 1.500 metri.

La partenza e l’arrivo della “Rampinada 2011” sono confermati in località Pracul, così come è confermato lo spettacolare sentiero in discesa su ciottoli che, quasi ad intimorire i concorrenti, si presenta con il cartello “Benvenuti all’inferno”.

Parlando di pronostici della vigilia, è inevitabile uno sguardo ai protagonisti del circuito Trentino MTB, di cui la gara di domenica è seconda tappa dopo la “ValdiNon Bike” dello scorso 15 maggio. Andrea Zamboni, vincitore dell’edizione 2010 del challenge, è al momento primo nella categoria Elite-Sport, e a Daone intenderà confermarsi, così come i master Viktor Paris, Gilberto Perini, Rolando Inama e Silvano Janes, tutti in testa alle rispettive graduatorie. Tra le donne, la veronese Lorena Zocca (trionfatrice di Trentino MTB lo scorso anno) e la trentina Claudia Paolazzi (prima alla Rampinada 2010) hanno già prenotato il proprio posto in griglia per domenica. A questi vanno aggiunti anche tutti i protagonisti del circuito fi’zi:k (la Rampinada è quarta prova), coloro che prendono parte al 1° Trofeo Giudicariese (4 gare in quest’area di Trentino, con la Rampinada a fare da “prologo”) e tutti coloro che �“ come spesso accade in questo genere di manifestazioni �“ giocano la carta “last minute”, iscrivendosi solo poche ore prima del via.

Caratteristiche peculiari di un evento come la “Rampinada” sono gli scenari di natura incontaminata entro cui ci si immerge (la gara è praticamente in off road al 100%), l’aria buona che si respira in quota e, non meno importante, la simpatia e la competenza di un team organizzatore con cui collaborano un folto gruppo di volontari locali, che anche questa volta non faranno mancare nulla ad atleti e pubblico (incluso il pasta party di fine gara).

Le iscrizioni alla “Rampinada �“ Memorial Dario Corradi” di domenica rimangono aperte fino ad un’ora prima del via, la quota da versare è di 30 euro e da quest'anno è possibile l'iscrizione anche agli junior che abbiano compiuto i 17 anni di età. Nel pomeriggio di sabato, in zona partenza si svolgerà la 1.a edizione della Mini Rampinada per i giovani amanti della mountain bike. Il via alla gara di domenica sarà dato alle 10,00.

Sull’intero campo gara viene fornito un servizio internet satellitare su banda larga offerto da Tooway �“ Open-Sky. Tutte le informazioni del caso sono reperibili anche sul sito di gara www.rampinada.it

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative





 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl