Da LA a NY: un nuovo percorso, la stessa passione per la vita.

08/giu/2011 18.23.55 Slalom Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

120 maratone in meno di 2 mesi e mezzo: con la giusta motivazione tutti possono riuscirci.

Dal 17 giugno LIVE  su www.alexbellini.it  e su  www.jeep-people.com.

Milano 8 giugno 2011

Tutto pronto per l’imminente partenza di Alex Bellini alla volta degli Stati Uniti, dove il prossimo 19 giugno sarà al via della LA – NY Footrace 2011, oltre 5000 km, da Pacifico ad Atlantico, da percorrere di corsa in 70 giorni. “Un desiderio che forse è tutto tranne che correre. Un modo per esprimere liberamente la mia passione per la vita. Un viaggio per il gusto di fare un nuovo percorso dentro me stesso.” Dopo aver attraversato a remi i due oceani, Alex intende collegarli via terra spinto dalla principale motivazione di sempre: il coraggio di ascoltare e seguire le proprie naturali inclinazioni per cercare la via della felicità, dando spazio e corpo ai propri sogni. L’occasione è dunque l’edizione 2011 della LA-NY Footrace, competizione organizzata da Laure Magnan e Serge Girard sulle orme delle tantissime sfide che si sono succedute in America dal 1928, data della prima gara vinta dal mitico Andy Payne, vincitore tra ben 199 partenti. Oltre 5000 km da percorrere in 70 tappe di circa 70 chilometri l’una: per un totale impressionante pari a 120 maratone in soli 2 mesi e mezzo in cui si cimenteranno circa 20 concorrenti www.lanyfootrace.com Un impegno fisico e mentale. “Io e il mio TEAM siamo convinti che la differenza la faranno le PAUSE e per questo abbiamo messo a punto una preparazione mirata a gestire il recupero tra una tappa e l’altra con l’alimentazione e l’integrazione naturale mirate a mantenere il più alto livello fisico con una particolare attenzione al respiro e l’utilizzo dell’ipnosi per enfatizzare il riequilibrio psico-fisico. A fianco di Alex “correranno” gli amici MAX DAMIOLI, responsabile del Team, Personal Coach e trainer di Respiro; il nutrizionista DENIS RICHE’; LUCA SACCAGNO, Health Coach; SIMONE BORTOLOTTI preparatore atletico e massaggiatore sportivo, GIUSEPPE VERCELLI, psicologo dello sport, MARCO FULLIN fisioterapista, CARLO CAPELLI, professore dell’Università di Verona esperto di scienza antropometrica. Con il prezioso coordinamento di FRANCESCA URSO e del multimedia reporter MAURO TALAMONTI che durante la corsa raccoglierà le immagini e le emozioni di Alex Bellini, la migliore assistenza professionale anche per testimoniare come una tale impresa, seppure così estrema, possa essere alla portata di tutti, a patto di avere la conoscenza delle proprie potenzialità ed essere davvero convinti e motivati. “Voglio essere un riferimento per chi vive con il freno tirato, con il motore sottopotenziato, per chi non ha il coraggio di osare. Non importa quanta fatica si deve fare: fuori c’è tutto quello per cui vale davvero vivere.” Chiunque potrà seguire Alex attraverso i reportage di RUNNER’S WORLD, Media Partner dell’iniziativa, e il diario LIVE aggiornato quotidianamente sui siti www.alexbellini.it e www.jeep-people.com, nuovo portale Jeep, leggendario brand americano, Main Sponsor della nuova avventura di Bellini, perché AUTENTICITA’, LIBERTA’, AVVENTURA, PASSIONE e UNICITA’ sono i valori che li uniscono. Jeep celebra proprio quest’anno il suo 70esimo anniversario e lo farà seguendo da vicino quest’avventura dall’evocativo leitmotiv 70x70x70: 70 chilometri in 70 tappe per 70 giorni. Jeep, oltre all’attività 2.0 che permetterà ai fan di Alex e agli appassionati Jeep di seguire giornalmente quest’impresa, metterà a disposizione del Team per tutta la durata della gara, un Jeep Wrangler Unlimited Sahara. Per un periodo così lungo affrontando condizioni climatiche tanto diverse, Alex correrà indossando abbigliamento dello specialista GORE RUNNING WEAR, contando sulla funzionalità e la protezione garantita dalle giacche antivento e traspiranti, la leggerezza e la ventilazione delle maglie, il comfort dei tights e dei pantaloni, la regolazione termica assicurata dall’intimo funzionale. Fondamentali gli accessori forniti da GARMIN, il GPS sport watch FORERUNNER 310 XT grazie al quale Alex potrà aggiornare quotidianamente il portale Garmin Connect con i dati della corsa, tappa dopo tappa e il nuovo Montana, il GPS cross-over ultimo nato in casa Garmin che verrà montato sulla Jeep Wrangler in dotazione e la cui applicazione spazia dal mondo outdoor al fuoristrada motoristico fino alla nautica da diporto; da SALOMON, lo zaino smanicato supertecnico XT ADVANCED SKIN 5 SLAB SET, estremamente leggero e confortevole; da OAKLEY che garantirà una perfetta protezione e visibilità in qualunque condizione e negli ambienti più estremi con gli occhiali a lenti polarizzate X-FRAME e RADAR; da KODAK, con le videocamere Kodak PlaySport e alla fotocamera compatta EsyShare M532, grazie alle quali i momenti, i protagonisti e le emozioni di questo viaggio spettacolare saranno condivisi in soli tre semplici passaggi con l’ormai famoso pulsante Share di Kodak. Una squadra davvero efficiente per un’esperienza entusiasmante dedicata a tutti i sognatori amanti di quest’avventura che è la vita, sportivi, runners e non solo.

Ufficio Stampa Alex Bellini LA-NY Footrace 2011: SLALOM Milano tel. 02 58309584 interno 130 – 129 ufficio stampa@slalom.it Alberto Lucchini

PROJECT COORDINATOR & REFERENT ALEX BELLINI FRANCESCA URSO BELLINI: mobile + 39.335.1295917 email comunicazione@alexbellini.it web WWW.ALEXBELLINI.IT

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl