esercizi per la schiena

15/lug/2011 18.15.06 lezionimotorie Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Esercizi posturali per la schiena: quali benefici per un sedentario?

Le curve fisiologiche della colonna vertebrale dovrebbero mantenersi in armonia fra loro per il maggior tempo possibile, ma soprattutto hanno bisogno di nutrimento, e il cibo preferito è il movimento (la passeggiata è ideale).

Stare seduti per otto ore al giorno, per mesi, anni è il modo più lento e subdolo per garantirsi problemi alla schiena come: ernie discali, riduzione della cartilagine tra le vertebre, contratture alla base del collo, cefalee mio-tensive ecc…

Di certo non possiamo cambiare lavoro ma si può prevenire tutto questo impegnandosi pochi minuti al giorno per compensare l’errata postura con esercizi per la schiena mirati ad accorciare quella muscolatura che nel sedentario si allunga e tenere in seria considerazione l’ergonomia del posto di lavoro (altezza della sedia, del computer, della tastiera, ecc...). Per approfondire l’argomento e scoprire nel dettaglio i benefici indotti dagli esercizi posturali seguite questo link.

 

Articolo scritto da: Luca Casonato

Mercoledì 16 giugno 2011

Svolgo la professione di personal trainer; sono diplomato I.S.E.F. dal 1998 e laureato in Scienze Motorie dal 2003.

 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl