SPEED ROCK CLIMBING WORLD CUP - DAONE (TN)

20/lug/2011 15.58.32 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

  comunicato stampa del 20.07.2011

Speed Rock Climbing World Cup
07.08.2011 -
DAONE (TN)

download COMUNICATI download IMMAGINI download ACCREDITO
 

ADRENALINA A FIUMI SULLA DIGA DI DAONE

SPEED ROCK PER I CLIMBERS DI COPPA

 

Sabato 6 e domenica 7 agosto si torna a “correre” sulla diga di Bissina

Russi, polacchi, cechi e azzurri attesi in parete

Ai Mondiali di Arco si decidono i titoli iridati il prossimo sabato

La Valle di Daone è un paradiso per climbers di tutti i tipi

 

 

Veloci come fulmini, scattanti come felini. L’adrenalinico “Speed Rock” tornerà in scena i prossimi 6 e 7 agosto in Trentino, e porterà con sé anche quest’anno la Coppa del Mondo di Speed Climbing. La mastodontica diga “Hydro Dolomiti-Enel” di Bissina, in Valle di Daone, si prepara a vivere un week-end ad altissima velocità con gli spidermen e spiderwomen di CdM pronti a calcare i 25 metri di campo gara ricavato sul colosso di cemento armato. Impressiona solo a guardarlo, figurarsi a scalarlo quel contrafforte, contro la gravità che ti tira a terra e l’inesorabile cronometro che si ferma solo quando…e se si preme il top, lassù, praticamente in cielo.

Il primo fine settimana di agosto gli appassionati di arrampicata in velocità potranno deliziarsi con un evento che festeggia quest’anno il suo 11.mo anno di vita ed è terza prova di Coppa 2011.

Le prime due tappe del massimo circuito mondiale hanno visto i successi dei russi Sergey Sinitsyn, Sergey Abdrakhmanov, Ksenja Alekseeva e della polacca Edyta Ropek, tutti nomi assai noti anche a Speed Rock, dove non potranno mancare anche il prossimo agosto. Sinitsyn, attuale leader di CdM e campione di Russia 2011 nella velocità, ha vinto per tre volte lungo la diga trentina, come d’altra parte la sua illustre collega polacca, lo scorso anno davanti ad una straordinaria Sara Morandi. Alla gara della Valle di Daone sono già iscritti 30 atleti e tra i “big” già registrati vi sono gli altri russi Stanislav Kokorin (primo lo scorso anno), Valentina Yurina (vincitrice nel 2006 e 2007), Evgeny Vaitsekhovski e Yulija Levochkina, il forte ceco Libor Hroza (sul primo gradino del podio nel 2009) e il polacco Lukasz Swirk (vincitore nel 2008).

Altre conferme si attendono nelle prossime giornate e nelle prossime settimane, visto che tutti i migliori “ragni” mondiali sono ora concentrati nel Campionato del Mondo di Arco, ai margini del Garda trentino, dove le gare Speed saranno di scena sabato 23 luglio.

Anche per quanto riguarda il team Italia, non ci sono per il momento conferme per la prova della Valle di Daone. L’arcense Sara Morandi lo scorso anno si mise al collo la medaglia d’argento, fu la prima italiana a calcare il podio nella storia di Speed Rock e fermò il cronometro sul tempo di 21”65, nuovo record femminile “di pista”. Oltre un metro al secondo in verticale per la trentina, davvero niente male, ed è inevitabile l’attesa ora per una sua nuova esplosiva prestazione in questo 2011.

L’organizzazione dell’evento trentino è come sempre affidata allo Speed Rock Committee capitanato da Alessandro Togni.

La Valle di Daone è luogo dal grande fascino naturalistico alle porte del parco dell’Adamello Brenta. Numerosi sono gli itinerari escursionistici di ogni livello, per amanti dello sport outdoor, che hanno qui la possibilità di immergersi in paesaggi incontaminati dove è facile imbattersi anche in abitanti della foresta e ammirare scorci mozzafiato.

In questa parte di Trentino gli amanti dell’arrampicata possono godere a piene mani…e piedi dei circa 600 blocchi boulder dislocati in 14 zone della valle, e delle diverse falesie naturali attrezzate (mai superiori a 10 metri), che permettono anche ai neofiti di avvicinarsi al climbing in totale tranquillità e sicurezza. Da oltre 30 anni, inoltre, la Valle di Daone offre straordinarie cascate di ghiaccio che in inverno fanno la felicità anche degli ice-climbers.

Info: www.speedrock.it

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl