WSOP La sfida del prossimo novembre: Eoghan O’Dea

<!-- /* Style Definitions */ p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-parent:""; margin:0cm; margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-font-family:"Times New Roman";} a:link, span.MsoHyperlink {color:blue; text-decoration:underline; text-underline:single;} a:visited, span.MsoHyperlinkFollowed {color:purple; text-decoration:underline; text-underline:single;} p {mso-margin-top-alt:auto; margin-right:0cm; mso-margin-bottom-alt:auto; margin-left:0cm; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-font-family:"Times New Roman";} @page Section1 {size:612.0pt 792.0pt; margin:72.0pt 90.0pt 72.0pt 90.0pt; mso-header-margin:36.0pt; mso-footer-margin:36.0pt; mso-paper-source:0;} div.Section1 {page:Section1;} --> Se giocare a poker è una tua passione, conoscerai senz'altro WSOP-World Series of Poker, il campionato mondiale di poker.

Persone Samuel Holden, Badih Bounahra, Anton Makievskyi, Pius Heinz, Matt Giannetti, Phil Collins, Ben Lamb, Martin Staszko, Eoghan O'Dea, Joan
Luoghi Main Event, Dublino, Las Vegas, Marrakech
Argomenti sport

23/lug/2011 15.54.44 barbara2997 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

<!-- /* Style Definitions */ p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-parent:""; margin:0cm; margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-font-family:"Times New Roman";} a:link, span.MsoHyperlink {color:blue; text-decoration:underline; text-underline:single;} a:visited, span.MsoHyperlinkFollowed {color:purple; text-decoration:underline; text-underline:single;} p {mso-margin-top-alt:auto; margin-right:0cm; mso-margin-bottom-alt:auto; margin-left:0cm; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-font-family:"Times New Roman";} @page Section1 {size:612.0pt 792.0pt; margin:72.0pt 90.0pt 72.0pt 90.0pt; mso-header-margin:36.0pt; mso-footer-margin:36.0pt; mso-paper-source:0;} div.Section1 {page:Section1;} -->

 Se giocare a poker e’ una tua passione, conoscerai senz’altro WSOP-World Series of Poker, il campionato mondiale di poker. In occasione del Main Event viene incoronato il Campione Mondiale di Poker. Dal 1970 il WSOP viene giocato a Las Vegas, oggi disputate al Rio Casino, ed e’ organizzato in 57 tornei distribuiti tra Maggio e Luglio.

Ogni anno il WSOP attira un numero elevatissimo di appassionati e professionisti del poker e viene considerato come l’evento principale dell’anno in cui emergono nuovi talenti del gioco.

Nonostante il terribile Blak Friday che il Poker Online Americano ha subito quest’anno, le World Series of poker 2011 hanno raggiunto un inaspettato. 75.672  persone hanno partecipato in totale hanno partecipato ai 58 eventi dei WSOP raggiungendo un prize pool di tutto rispetto: 191.999.010$.

Il Final Table del Main Event, finale del WSOP sara’ quest’anno disputata a novembre e la sfida sara’ tra nove giocatori. Chi sono? Martin Staszko, Eoghan O’Dea, Ben Lamb, Phil Collins, Matt Giannetti, Pius Heinz, Anton Makievskyi, Badih Bounahra, Samuel Holden.

Eoghan O’Dea era probabilmente poco conosciuto prima della sua corsa verso la vittoria ai tavoli del WSOP Main Event ma e’ adesso ben noto per essere uno dei favoriti per la finale di novembre e per la vincita di 8.7 milioni dollari del primo premio. Eoghan O’Dea e’ un giocatore professionista di 26 anni, viene da Dublino ed ha un pedigree da giocatore di poker che nessuno dei suio sfidanti puo’ sperare di raggiungere. Suo padre era infatti un giocatore professionista che ha raggiunto molti traguardi e vittorie, l’ultima delle quail nel 2007. O’Dea padre aveva anche un braccialetto vinto al WSOP del 1998, merito della vittoria di un torneo di Pot Limit Omaha contro Johnny.

Ora, il giovane Eoghan sta cercando di raggiungere le vittorie personali da aggiungere ai successi raggiunti nel poker online con il nome di intruder123, tra cui il campionato europeo di Poker Online 2008.

Finora I suoi risultato sono stati strabilianti: 260,000 dollari al Poker Million di  sky Sports nel 2008 e 388,532 dollari al  World Poker Tour di  Marrakech nel 2009.

Eoghan O’Dea aveva anche gia’ raggiunto qualche piccolo vittoria a precedenti WSOP prima della incredibile corsa di quest’anno al Main Event. In complesso le sue vittorie vanno oltre 1.5 milioni di dollari.

O’Dea arrivera’ alla finale di novembre in seconda posizione con  33,925,000 chips. Tuttavia, dato il suo livello di esperienza, in molti hanno gia’ scommesso su di lui come favorito, insieme al chip-leder Martin Staszko.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl