POLARTEC VAL DI FASSA BIKE - 6. TAPPA TRENTINO MTB - MOENA (TN)

Allegati

29/ago/2011 16.27.41 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

 

comunicato stampa del 29.08.2011

POLARTEC Val di Fassa Bike - 6. TAPPA TRENTINO MTB
10/11 settembre 2011 - Moena (TN)

 

GIÁ IN 1.300 PER LA POLARTEC VAL DI FASSA BIKE

L’11 SETTEMBRE GRANDE MTB A MOENA (TN)

 

L’11 settembre a Moena (TN) si disputa la 4.a edizione della Polartec Val di Fassa Bike

Già 1.300 iscritti, con richieste internazionali e diverse conferme da professionisti

Al via i due Elite Alexandre Moos e Yves Corminboeuf, insieme allo spagnolo Roberto Heras

Iscrizioni attive fino al 9 settembre per gli agonisti e fino all’11 per gli escursionisti

 

 

Aria frizzante sulle Dolomiti della Val di Fassa, in Trentino, dove tra pochi giorni andrà in scena uno degli eventi ormai classici nel panorama della mountain bike, la Polartec Val di Fassa Bike.

Mancano appena un paio di settimane alla gara internazionale, in calendario l’11 settembre a Moena (TN), e gli organizzatori stanno lavorando sodo per rifinire tutti i dettagli della quarta edizione.

I giorni di attesa sono all’insegna del più roseo ottimismo, questo non solo grazie all’eco del successo del Campionato Italiano Marathon dello scorso anno e della fresca candidatura per il Campionato Europeo Marathon del 2015, ma anche e soprattutto per l’impennata di iscrizioni. In questi ultimi giorni, complice forse il bel clima estivo che regna in Val di Fassa, i bikers hanno “cliccato” numerosi il sito della gara, superando quota 1.300 partecipanti e registrando così un aumento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Nella start list figurano come sempre tanti appassionati, affezionati alla Polartec Val di Fassa Bike fin dalla prima edizione, ai quali vanno aggiunti molti nomi noti del panorama professionistico internazionale, sintomo di un interesse sempre crescente per la gara di Moena.

Da tempo era confermata la partecipazione del vincitore di tre edizioni della Vuelta, Roberto Heras, ex pro’ su strada votato alle ruote artigliate, ed ora all’appuntamento di settembre si sono prenotati altri due personaggi di spicco del panorama professionistico, ovvero gli svizzeri Alexandre Moos e Yves Corminboeuf della BMC Mountainbike Racing Team, la stessa squadra del campione tedesco di XCO Moritz Milatz.

Dopo le partecipazioni al Giro d’Italia, al Tour de France e alle “classiche”, Moos è diventato un biker di livello ottenendo diversi risultati di spicco, tra cui il titolo nazionale Marathon 2009 e il bel terzo posto nel famoso Grand Raid di Verbier (SUI) di quest’anno. Pesante anche il palmarès di Yves Corminboeuf, biker classe 1985 con un passato maiuscolo nel ciclo-cross, disciplina nella quale ha vinto per ben 3 volte il titolo nazionale.

L’appello trentino ha costituito insomma un richiamo irresistibile per i due Elite rossocrociati, pronti a fronteggiare il parterre internazionale della Polartec Val di Fassa Bike, alla quale sono attesi naturalmente anche i nostri azzurri. Alla due giorni fassana sarà presente il biker trentino Martino Fruet, in veste di testimonial, ma non di concorrente, vittima recentemente di un infortunio.

La Polartec Val di Fassa Bike propone tre differenti percorsi, il più “tosto” è il Marathon con 64,2 km e un dislivello di 2760 metri, seguito dal Classic di 49 km e 2106 m/dsl e, infine, dallo Short di 33,4 km e un dislivello “abbassato” a 957 metri, grazie anche all’esclusione della salita dell’Alpe di Lusia (prevista per gli altri due tracciati). E la salita del Lusia, subito dopo il via, col GPM di Le Cune sarà come sempre il piatto forte della gara dolomitica per eccellenza.

Gli organizzatori dell’Asd Val di Fassa Sport Events hanno sempre pensato anche alle promesse future della mountain bike, confezionando un evento ad hoc per bambini e ragazzi fino ai 16 anni. Le categorie giovanili, sei in tutto, si sfideranno nella Val di Fassa Bike Boys sabato 10 settembre, nell’area di Prà del Preve a Soraga di Fassa. Da sabato mattina sarà accessibile anche l’ampia area Expo in zona Navalge, nel centro di Moena.

L’attesa per la Polartec Val di Fassa Bike, gara internazionale inserita nei circuiti Trentino MTB, Prestigio, Marathon Tour, Garda Challenge, fi'zi:k e Nobili MTB, si fa sempre più vivace. Fino al 3 settembre c’è ancora tempo per approfittare della quota di iscrizione ridotta di 35 Euro, mentre dal 4 al 9 settembre è previsto un aumento a 40 Euro. Questo per quanto riguarda le varianti Marathon e Classic, le tariffe per chi sceglie di gareggiare nello Short sono invece “scontate” di 5 Euro. Ovviamente fa riscontro il ricco pacco gara con un capo tecnico Polartec ed altri gadget.

Diversa la situazione per gli escursionisti, per i quali le iscrizioni resteranno aperte fino all’11 settembre, la quota comprende per tutti l’assistenza meccanica e medico-sanitaria, i ristori (anche finale), il pranzo party, l’accesso a spogliatoi e docce, il lavaggio bici e chiaramente il pacco gara.

Info: www.valdifassabike.it 

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

http://www.servecake.com/newsletters/2/i/i-09.gif

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it


Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower – divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative





 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl