SKY RUNNING XTREME - LIMONE SUL GARDA - LEDRO - RIVA DEL GARDA

Allegati

02/set/2011 10.54.17 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

 

comunicato stampa del 2.09.2011

SKY RUNNING XTREME
16.10.2011 - LIMONE SUL GARDA - LEDRO - RIVA DEL GARDA

 

A LIMONE (BS) LO SKY RUNNING SI FA “XTREME”

NUOVA GARA AL DEBUTTO IL 16 OTTOBRE

 

Il 16 ottobre è ora di “Sky Running & BikeXtreme” a Limone sul Garda, Ledro e Riva del Garda

Alla collaudata Bike Xtreme si aggiunge per la prima volta anche una gara di skyrunning

Partenza da Limone (BS) su un tracciato di 23,5 km, sfiorando la Valle di Ledro e Riva del Garda

Skyrunners e bikers potranno concorrere nella speciale “combinata”

 

Con la fine dell’estate si avvicina anche la chiusura del calendario agonistico di skyrunning e corsa in montagna, e la stagione 2011 ha in serbo per tutti gli appassionati una piacevole novità.

Domenica 16 ottobre Limone (BS), sulle rive del Lago di Garda, regala una “perla” del panorama sportivo, la Sky Running & BikeXtreme che ha centro operativo a Limone sul Garda, ma si sviluppa anche sui territori di  Riva del Garda e Ledro. Il nome della manifestazione è “doppio” proprio perché sarà duplice l’appuntamento stesso, poco dopo la partenza della prima e inedita Sky Running Xtreme partirà infatti la 21.a Bike Xtreme di 40 km, una delle rassegne di mtb più longeve e famose in Italia.

Le due gare saranno accomunate non solo dall’identica partenza-arrivo a Limone e da passaggi comuni in alcune zone, ma anche dalla Combined Race, una speciale classifica che somma i tempi delle due diverse discipline. Ogni skyrunner avrà la possibilità di scegliere un compagno di team tra i partecipanti alla corsa di mtb, iscrivendo la “coppia” presso l’ufficio gare nella mattinata della competizione.

Per la Sky Running Xtreme il 16 ottobre sarà la giornata d’esordio, e il neonato evento mostra di avere tutte le carte in regola per diventare un “must” tra gli appuntamenti del settore. Punto di forza è il bel percorso, studiato nel dettaglio dagli uomini dell’Asd SS Limonese, un gruppo di amanti dello sport e della corsa, alla quale si dedicano anche in veste di sportivi.

Il tracciato è stato dunque realizzato da skyrunners per skyrunners, con livello tecnico e qualitativo assicurato, ma la Sky Running Xtreme resterà impressa soprattutto per la bellezza visiva, con scorci unici sul Lago di Garda e sulle montagne che lo coronano. I 23,5 km interessano i territori del bresciano, ma anche quelli trentini della Val di Ledro e delle “vette” a fianco di Riva del Garda, un vero e proprio tour tra le ricchezze naturali della zona, da sempre mèta di sportivi e turisti di ogni genere.

La partenza è fissata alle 9.00 da Limone, località caratteristica per gli ulivi e i giardini di limoni, collocata a 60 m. slm. Da qui si scaldano i muscoli sul lungolago cittadino proseguendo per 2 km, una parentesi pianeggiante decisamente necessaria per affrontare l’impegno totale di 2.451 metri di dislivello.

Dopo la “passerella” sul lungolago il percorso si snoda interamente su vie montane, dopo Sopino si costeggia il Sentiero del Sole e si imbocca il sentiero 122 salendo fino a Malga Palaer e, quindi, a Monte Palaer (1075 m).

Superati i 1.157 metri di Passo Rocchetta c’è una tregua per le gambe, dopo aver toccato i 1.270 metri di altitudine si scende leggermente fino a Passo Guil. La “pausa” è breve, infatti il tracciato torna subito a puntare in alto nel vero senso della parola, con la suggestiva salita fino a Monte Carone, punto più alto della gara con i suoi 1.600 metri/slm. Qui ci sarà appena il tempo di ristorarsi grazie all’impagabile panorama, con vista a 360° su tutto il territorio del Garda, poi la seconda metà di gara sarà davvero pepata.

A questo punto, infatti, la Sky Running Xtreme propone continui cambi di ritmo su saliscendi “nervosi”, passando per Bocca dei Fortini, Monte Traversole, e poi giù verso Corna Vecchia e Dalco, da dove si scende verso Limone su un sentiero tecnico e dal sapore “dolomitico”.

Paesaggi unici, natura incontaminata, qualità e sicurezza, la nuova Sky Runnining Xtreme ha insomma tutte le carte in regola per stupire, grazie anche alla competenza del team organizzatore, “rodato” in questi ultimi decenni con la Bike Xtreme.

Grazie alla collocazione ad ottobre, l’appuntamento di skyrunning rappresenta anche un’occasione ideale per chiudere in bellezza la stagione, in una gara capace di volare alto, dal lago alle vette.

La quota di iscrizione ammonta a 30 € fino a mercoledì 12 ottobre, successivamente è previsto un aumento di 7 €.

Info: www.skybikeXtreme.it

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

http://www.servecake.com/newsletters/2/i/i-09.gif

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it


Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl