FIS TOUR DE SKI - FIS WORLD CUP - Val di Fiemme - Trentino

29/set/2011 11.23.42 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 


UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

  comunicato stampa del 29.09.2011



FIS TOUR DE SKI - FIS WORLD CUP
VAL DI FIEMME - TRENTINO

download COMUNICATI download IMMAGINI WEB SITE
 

CRESCE L’ATTESA IN VAL DI FIEMME

CENTO GIORNI AL TOUR DE SKI

 

Sabato 7 e domenica 8 gennaio torna in Trentino la finalissima del Tour de Ski

Mancano 100 giorni. Programma elettrizzante e novità per tutti i gusti

Rampa con i Campioni e Kids Event antipasto delle gare di Coppa

Entro fine ottobre gli stadi saranno ultimati

 

 

-100: la Val di Fiemme guarda con entusiasmo al Tour de Ski. Mancano esattamente cento giorni allo straordinario appuntamento sportivo che infiammerà la vallata dolomitica i prossimi 7 e 8 gennaio, e che concluderà la sesta edizione dell’evento legato alla Coppa del Mondo di sci di fondo.

“Il Tour de Ski è l’evento più prestigioso nel calendario del fondo mondiale”, ha commentato in questi giorni Jürg Capol, uno dei creatori del Tour europeo e FIS Race Director per la sezione sci di fondo della Federazione Internazionale. L’edizione 2011/2012 del Tour de Ski scatterà il prossimo 29 dicembre da Oberhof in Germania e, dopo essere transitato per Oberstdorf e Dobbiaco, giungerà in terra trentina per chiudersi ancora una volta lungo la spettacolare Final Climb sull’Alpe del Cermis, dove si conosceranno i successori di Dario Cologna e Justyna Kowalczyk, vincitori lo scorso gennaio.

Il secondo week-end di gennaio la Val di Fiemme - ufficialmente sede della finale del Tour fino al 2017 - proporrà una due giorni dall’elevato contenuto agonistico, che scatterà sabato 7 gennaio con la mass start in tecnica classica (10 km donne e 20 km uomini), a cui farà seguito la Final Climb in tecnica libera domenica 8 (9 km e partenza ad handicap, sia maschile che femminile). Quest’ultima prenderà il via dal rinnovato Centro del Fondo di Lago di Tesero e si allungherà poi fino alla stazione intermedia della cabinovia sull’Alpe del Cermis.

Le due giornate di gara saranno condite da diverse iniziative di contorno, fra cui due manifestazioni che intendono mettere alla portata di ognuno l’evento Tour de Ski e la disciplina nordica più in generale. Sabato mattina il Centro del Fondo di Lago di Tesero vedrà in azione le giovani leve del fondo in un evento promozionale che si preannuncia appassionante. “Sarà una gara-gioco dove non conterà la classifica, ma il fatto che i giovani fondisti riescano ad avvicinarsi al fondo e allo sport in maniera sana e divertendosi il più possibile, anche incontrando i loro beniamini di Coppa”, ha commentato Sandro Pertile, responsabile marketing del team organizzatore dei prossimi Campionati del Mondo di Sci Nordico, in programma nel 2013 in Val di Fiemme. Questo “Kids Event” sbarcherà per la prima volta in Val di Fiemme il prossimo gennaio, e aggiunge la vallata dolomitica ad altre località sedi di prove di CdM come Oslo, Davos, Lahti o Falun, dove l’evento-gioco per i più piccoli è già una tradizione da tempo. Come detto, la sede di svolgimento sarà la zona del Centro del Fondo, dove sarà allestito uno speciale Snow Park che rimarrà poi aperto al pubblico durante tutta la stagione.

L’altra manifestazione ideata dal comitato organizzatore di Fiemme per le giornate di Tour de Ski 2012, questa volta per i più grandi, è la “Rampa con i Campioni”, l’appuntamento dedicato ad appassionati e agonisti che anche in questa seconda edizione potranno mettersi alla prova lungo la Final Climb del Cermis. Domenica mattina, i 9 km di pista verso l’alto saranno sede di quella che già lo scorso anno fu una grande festa del fondo per tutti.

Dal 1° ottobre sul sito www.fiemme2013.com sarà possibile registrarsi alla “Rampa 2012”, che quest’anno viene inserita anche nel circuito Granfondo Master Tour. I pettorali disponibili sono in tutto 300, per chi volesse prendervi parte il consiglio è di non aspettare troppo ad iscriversi per non rischiare di rimanere a mani vuote.

In entrambe le giornate di sabato 7 e domenica 8 gennaio, plurime saranno le attività di contorno per intrattenere e divertire tutto il pubblico a bordo pista e in centro a Cavalese. “Ricalcheremo la proposta dello scorso gennaio”, ha continuato Pertile, “sia nella quantità di iniziative che nella tipologia, in modo da soddisfare ogni genere di richiesta. Ovviamente faremo di tutto per aumentare il livello di qualità delle attività di contorno alle gare, in modo tale che nessuno rimanga scontento.” Ecco allora che il week-end di Tour de Ski in Val di Fiemme vedrà ai nastri il Tour del Gusto con le poste gastronomiche lungo la Final Climb, i giochi e la tradizione di Fiemme Arena, la musica di Fiemme Folk e Fiemme Rock e il divertimento e i colori del South Nordic Festival, per iniziare a gustare emozioni e sapori dei Campionati Mondiali del 2013.

Le due giornate finali del Tour de Ski saranno il primo grande evento di calibro mondiale in Val di Fiemme per quanto riguarda il programma “premondiali” 2012. Ad esso faranno seguito la Coppa del Mondo femminile di salto a Predazzo (14-15 gennaio, per la prima volta in Italia), la Coppa del Mondo di Combinata Nordica e di Salto maschile (4-5 febbraio) e la Continental Cup il primo week-end di marzo.

Un intenso calendario che testerà ancor di più la già esperta macchina organizzativa di Fiemme e le sue strutture, ormai in fase di ultimazione. A Lago di Tesero si sta lavorando alacremente per realizzare gli ultimi tratti di pista nei pressi dello stadio i cui profili sono stati modificati, mentre la parte alta dei tracciati è già pronta. Sempre nello stadio è stato effettuato lo sbancamento per fare posto al nuovo poligono di biathlon e sono in via di perfezionamento i due sottopassi, grazie ai quali il pubblico potrà seguire dal vivo le gare nelle diverse zone del tracciato durante le giornate del Tour de Ski 2012.

Piste e nuove strutture per media e giuria saranno pronte entro la fine del mese di ottobre, assicurano gli uomini del team organizzatore, e un discorso simile è da farsi anche per i trampolini e lo stadio del salto di Predazzo, dove è stata perfezionata la nuova tribuna da 1300 posti e dove saranno presto agibili le sale per la stampa e per le riunioni tecniche e la torre giudici, che ha subìto una modifica del tetto per consentirne l’utilizzo alle telecamere delle televisioni di tutto il mondo. La torre giudici, inoltre, è collegata direttamente con il nuovo ed ampio parcheggio. Per quanto riguarda i trampolini, sono state cambiate le zone lancio delle due strutture maggiori, è stato installato un nuovo impianto per la refrigerazione delle canaline e saranno collocati nuovi teli frangi vento e sole. 

Ultimi 100 giorni di attesa, dunque, per una straordinaria stagione di sci nordico in Trentino e in Italia. La Val di Fiemme è ormai pronta ad aprire le porte al fondo mondiale, il conto alla rovescia continua, l’emozione sale, gennaio non è poi così lontano.

Info: www.fiemme2013.com

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative


 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl