Rock Junior - Città di Arco (TN)

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER comunicato stampa del 30.09.2011 Rock Junior - CITTÀ DI ARCO 1-2 ottobre 2011 - TRENTINO - Lago di Garda download COMUNICATI download IMMAGINI download ACCREDITO DOMANI IL VIA AL 10° ROCK JUNIOR DI ARCO (TN) "CARICA DEI 600" AL CLIMBING STADIUM Domani ad Arco (TN) lo start alla decima edizione del Rock Junior Oltre 560 piccoli climbers in arrivo al Climbing Stadium Per l'Under 14 Cup sono previste prove boulder, speed e lead Family Rock e Kid's Rock per divertirsi in compagnia domenica 2 ottobre Termina oggi il conto alla rovescia per il Rock Junior, il festival giovanile dell'arrampicata al via domani mattina ad Arco (TN).

Persone Eva Scroccaro, Tito Traversa, Giorgio Bendazzoli, Sigmund Moritz, Joe Goodacre, Janja Garnbret, Luka Drolc, Stasa Gejo, Christopher Stelzmueller
Luoghi Lago di Garda, Stati Uniti d'America, Arco, Moena, provincia di Trento
Organizzazioni Edigrafica, Arco Climbing, Rock Master, Newspower, Guardia di Finanza
Argomenti sport, ciclismo

30/set/2011 15.04.24 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

  comunicato stampa del 30.09.2011

Rock Junior - CITTA' DI ARCO
1-2 ottobre 2011 - TRENTINO - Lago di Garda

download COMUNICATI download IMMAGINI download ACCREDITO
 

DOMANI IL VIA AL 10° ROCK JUNIOR DI ARCO (TN)

“CARICA DEI 600” AL CLIMBING STADIUM

 

Domani ad Arco (TN) lo start alla decima edizione del Rock Junior

Oltre 560 piccoli climbers in arrivo al Climbing Stadium

Per l’Under 14 Cup sono previste prove boulder, speed e lead

Family Rock e Kid’s Rock per divertirsi in compagnia domenica 2 ottobre

 

 

Termina oggi il conto alla rovescia per il Rock Junior, il festival giovanile dell’arrampicata al via domani mattina ad Arco (TN).

Saranno circa 600 (562 per la precisione) i partecipanti alla kermesse giovanile, nota anche come European Youth Climbing Days e valida per assegnare l’Under 14 Cup.

La miriade di giovani talenti di 20 differenti squadre nazionali saliranno in parete domani mattina dalle 9.30 per mettersi alla prova nelle discipline boulder e speed, le prime due ad essere chiamate in causa per la “Coppa” giovanile.

I ragazzi saranno divisi per categorie a seconda dell’età, in particolare A per gli anni di nascita 1998 e 1999, B per i nati nel 2000 e 2001 e, infine, C per i nati nel 2002, 2003 e 2004.

I climbers in erba dovranno cimentarsi domani in sei problemi boulder, una prova unica di velocità e una via lead, che verrà completata dalla seconda manche prevista domenica 2 ottobre alle 8.30. Al termine di tutte le competizioni verrà stilata una speciale classifica combinata finale, che decreterà i nuovi campioncini internazionali di arrampicata.

Oltre alla “finalissima” di Coppa, la giornata di domenica sarà arricchita anche da tanti eventi per i più piccoli e per le famiglie, come il mix di gare d’abilità “Kid’s Rock” al mattino e la staffetta speed “Family Rock” al pomeriggio, cui faranno seguito le premiazioni (dalle 17.00).

L’anno scorso la vittoria assoluta dell’Under 14 Cup era andata all’austriaco Christopher Stelzmueller e alla serba Stasa Gejo nella categoria A, agli sloveni Luka Drolc e Janja Garnbret nella categoria B, mentre Joe Goodacre (USA) e Celina Schoibl (AUT) avevano brillato tra i giovanissimi della C.

Per gli azzurrini c’era stata la soddisfazione di una medaglia di bronzo (con Sigmund Moritz) oltre ai due argenti di Giorgio Bendazzoli (categoria maschile B) e del piemontese Tito Traversa (categoria maschile C), anche quest’anno atteso in parete in veste di favorito. Tra le giovani climbers al femminile le maggiori speranze italiane di successo sono riposte nella dodicenne triestina Eva Scroccaro, che lo scorso luglio ha stupito colleghi ed esperti del settore salendo una parete di difficoltà 8b.

Al Rock Junior non mancherà dunque anche una giusta dose di agonismo, il divertimento in parete sarà sempre e comunque ben assicurato. In particolare la dimensione di gioco sarà vissuta dai partecipanti dei già citati Family Rock e Kid’s Rock, due eventi dedicati ai piccoli climbers di tutti i livelli e ai loro familiari.

In Family Rock bambini e ragazzi, suddivisi in quattro categorie d'età (A, B, C, D, con in più una categoria “Atleti” per i partecipanti alla Coppa Under 14), insieme ai loro papà o alle loro mamme daranno vita ad una staffetta a coppie formate da genitori e figli. Quattro le categorie anche per Kid’s Rock, dove si andrà alla scoperta del mondo dell’arrampicata attraverso un insieme di gare di abilità (arrampicata bendati, senza mani, boulder) e velocità, il tutto in una formula altamente giocosa.

Il Rock Junior 2011 potrà contare su un’attiva squadra organizzatrice, insieme all’associazione Rock Master collaborano anche i tecnici della società Arco Climbing, oltre al Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, al Centro Addestramento della Polizia di Moena e agli Accompagnatori di alpinismo giovanile della SAT, addetti alla sicurezza.

Info: www.rockjunior.info

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl