BIKE XTREME - Limone sul Garda (BS) - Ledro - Riva del Garda (TN)

13/ott/2011 16.15.03 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

  comunicato stampa del 13.10.2011

BIKE XTREME
16.10.2011 -
LIMONE SUL GARDA - LEDRO - RIVA DEL GARDA

download COMUNICATI download IMMAGINI download ACCREDITO
 

MOUNTAIN BIKE IN FESTA A LIMONE (BS)

DOMENICA LA BIKEXTREME VA A NOZZE

 

Torna la BikeXtreme e i big del pedale rispondono “presente”

Bianchi, Medvedev, Pallhuber, Zanasca e Zocca allo start

Percorso tosto, spettacolare e godibile per chiunque

Ricco il menu di eventi di contorno a partire da stasera

 

 

Mountain bike di assoluto livello tra pochi giorni a Limone sul Garda, in provincia di Brescia. Dal lungolago della cittadina benacense domenica 16 ottobre scatterà la 21.a edizione della BikeXtreme, e si preannunciano scintille lungo i 40 km di tracciato che corrono tra il Garda, le montagne limonesi e i territori trentini di Riva e della Val di Ledro.

Ramon Bianchi, alfiere della Full Dynamix, gioca “in casa” e conosce bene la prova di Limone visto che l’ha già vinta per tre volte in passato, compresa l’edizione dello scorso anno, quando riuscì a tenersi alle spalle il campione europeo marathon in carica Alexey Medvedev e il forte austriaco Uwe Hochenwarter. Anche il russo quest’anno ci sarà e cercherà pronta rivincita, per raggiungere Bianchi a quota tre vittorie. Tra coloro che già in passato sono saliti sul gradino più alto del podio ecco il ritorno dell’altoatesino Johann Pallhuber, primo cinque anni fa e vincitore negli ultimi mesi di gare come la Vecia Ferovia dela Val de Fiemme in Trentino e la Red Bull Dolomitenmann in terra austriaca. Questo a dimostrazione del buon periodo di forma attraversato dall’atleta della Silmax Cannondale.

Agostino Andreis, Daniele Mensi, Pierluigi Bettelli e l’ex campione italiano marathon Under23 Juri Ragnoli saranno anch’essi presenti domenica mattina (ore 10,00) sul Lungolago Marconi di Limone, così come l’otto volte campione mondiale master Silvano Janes, l’altro trentino Ivan Degasperi e il biker della Olympia Nicola Dalto.

Nella gara “in rosa” i nomi di maggior rilievo sono senza dubbio quelli di Lorena Zocca, vincitrice della BikeXtreme 2010, e di Stefania Zanasca, vincitrice del circuito Trentino MTB 2011, a cui però vanno aggiunte la rivana Claudia Paolazzi che vorrà ben figurare nella gara di casa e l’esperta Sandra Klomp.

Dopo circa 10 km di asfalto lungo la SS 45bis Gardesana Occidentale in direzione Riva del Garda, i concorrenti attaccheranno la scenografica salita del Ponale a picco sul lago. Questo sarà il primo banco di prova per tutti, che traghetterà la carovana dei bikers nella bella Val di Ledro. A Molina di Ledro sarà posto sul lungolago il nuovo traguardo volante “Titta Sprint”, dedicato a Titta Ferrari, uno dei limonesi che hanno ideato la BikeXtreme a fine anni ’80, e poco dopo si inizierà a fare ancor più sul serio.

La risalita verso Bocca dei Fortini (1.245 metri) si presenta assai ricca di spunti agonistici, strappi e cambi di pendenza dove chi… perderà il treno sarà con ogni probabilità giù dal podio. Oltrepassata Bocca dei Fortini, si rientra in territorio bresciano e, dopo aver domato un tanto suggestivo quanto insidioso single track di circa 4 km, bisognerà raccogliere tutte le forze e la concentrazione rimaste per tuffarsi nella Chrono Downhill che riporta in picchiata verso Limone. Questa discesa è senz’altro il fiore all’occhiello della BikeXtreme di Limone, un tratto con pendenze che toccano il 30% dove non sono concesse sbavature e il tasso di attenzione in sella deve rimanere sempre al massimo. Facile senz’altro a dirsi, forse meno a farsi, dopo tre quarti di gara già nelle gambe. Lo spettacolo e il divertimento saranno comunque assicurati per tutti i partecipanti che potranno misurarsi con i big e godersi un ultimo appuntamento di prestigio prima di mettere le bici in soffitta per l’inverno.

In cabina di regia alla BikeXtreme 2011 ci sarà l’esperto team della Asd SS Limonese guidata da Luciano Tombola, insieme a Rodolfo Risatti, Giovanni Federici e Silvano Berlanda. Per aumentare �“ e di parecchio �“ lo spettacolo dell’evento gardesano, gli organizzatori quest’anno hanno deciso di affiancare alla gara di mtb una prova di skyrunning, ed ecco che il nome completo della manifestazione diventa Sky Running & BikeXtreme 2011, un bel matrimonio di successo. La gara dei “corridori del cielo” che vanta già oltre 150 iscritti “extreme” prenderà il via sempre dal lungolago di Limone (ore 9,00) e si allungherà per 23,5 km, con quasi 2.500 metri di dislivello, tra creste e cime al confine delle province di Brescia e Trento.

Le due gare si “incontreranno” in alcuni momenti del percorso, ma si potranno unire anche nella speciale graduatoria “Combined Race”, per cui due atleti iscritti alle due differenti prove sommeranno i propri tempi finali, previa comunicazione della squadra in fase di registrazione.

Alla Sky Running & BikeXtreme 2011 ci si può iscrivere fino a domenica mattina, sia per la gara di mtb, sia per quella di skyrunning.

A contorno dell’evento limonese sono in programma diversi appuntamenti presso il Palatenda sul lungolago, come il concerto dei “The Black Sheep & the Dirty Soul” stasera dalle 19,00, lo show di trial indoor con Andrea Maranelli domani dalle 21,00 e l’incontro con l’ultramaratoneta bresciano Roberto Ghidoni, che racconterà delle sue avventure in Alaska sabato sera alle 20,00.

Per questo fine settimana, il meteo parla di sole e temperature ancora miti, condizioni ideali per trascorrere qualche giorno sul Garda e in Val di Ledro con amici e famiglia, e godersi appieno la Sky Running & BikeXtreme. Per favorire tutti i partecipanti in “trasferta”, il Consorzio Turistico di Limone propone diverse soluzioni di alloggio consultabili sul sito www.limonehotels.com, inoltre sul sito ufficiale della gara è disponibile una lista degli hotel convenzionati.

Info: www.skybikextreme.com

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl