FIS SKI JUMPING WORLD CUP MEN - Val di Fiemme

Allegati

07/dic/2011 16.24.34 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 



 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

 

comunicato stampa del 7.12.2011




FIS SKI JUMPING WORLD CUP MEN
4-5 FEBBRAIO 2012 - VAL DI FIEMME - TRENTINO

 

FEBBRAIO AL… SALTO IN VAL DI FIEMME

A PREDAZZO (TN) ARRIVA LA COPPA DEL MONDO

 

Sabato 4 e domenica 5 febbraio la Coppa del Mondo fa tappa in Val di Fiemme (TN)

Kuusamo (FIN) e Lillehammer (NOR) hanno ospitato le prime prove e le premesse sono chiare

Quella fiemmese sarà la sola tappa italiana della Coppa del Mondo 2011/2012

Due gare individuali dal trampolino HS 134 e tanti eventi di contorno

 

 

La Coppa del Mondo di salto maschile sbarca allo Stadio Giuseppe Dal Ben di Predazzo, in Val di Fiemme (TN), precisamente il 4 e il 5 febbraio prossimi.

Sarà un 2012 impegnativo per la Val di Fiemme, che oltre alle due gare della FIS Ski Jumping World Cup ospiterà la finale del Tour de Ski (7-8 gennaio), la Coppa del Mondo di salto femminile (14-15 gennaio), e, in concomitanza con le gare di salto ad inizio febbraio, anche due prove di Coppa del Mondo di combinata nordica.

Stagione ricca e decisamente importante come test per tutta la macchina organizzativa, visto che i Premondiali 2012 faranno da antipasto al Campionato del Mondo di sci nordico 2013, il terzo ospitato dalla vallata trentina dopo le riuscite esperienze del 1991 e del 2003.

Il programma agonistico di salto speciale maschile in Val di Fiemme prevede due prove individuali dal trampolino “lungo” (HS134), nei pomeriggi di sabato 4 febbraio e domenica 5, e ad allietare la grande festa sportiva ci saranno giochi, musica, coreografie e face painting. Inoltre si potrà visitare l’interno dello stadio, e il South Nordic Festival a Predazzo sarà imperdibile, una vera festa d’inverno con musica, artisti di strada e prelibatezze da gustare in compagnia. Per i più piccoli che vorranno provare l’emozione di un facile salto, ecco la novità Kids Event allo stadio di Predazzo, mentre sabato 4 febbraio è in programma anche la WinterFest, una sorta di Oktoberfest in versione invernale. Il week-end si chiuderà domenica con un suggestivo spettacolo pirotecnico dopo la cerimonia di premiazione.

La Coppa del Mondo di salto 2011/2012 è decollata da Kuusamo in Finlandia a fine novembre, e dal grande trampolino scandinavo il verdetto è stato unanime: l’Austria campione del mondo è la nazione da battere. Il podio della gara individuale ha visto Andreas Kofler salire sul gradino più alto, seguito a ruota dal campione iridato large hill in carica Gregor Schlierenzauer e dal terzo connazionale, anche lui medagliato ad Oslo, Thomas Morgenstern. Austria incontrastata anche nella gara a squadre, dove ha preceduto il Giappone di oltre 100 punti.

Nella seconda tappa di Lillehammer (NOR), lo scorso fine settimana l’austriaco Kofler ha semplicemente confermato di essere il più in forma di tutti, mettendo in fila chiunque in entrambe le prove disputate e piazzandosi saldamente in testa alla parziale di Coppa del Mondo.

Per quanto riguarda i colori azzurri, il ventiduenne recordman Andrea Morassi (suo il record italiano di 208,5 metri stabilito lo scorso inverno a Vikersund in CdM) si è piazzato ottavo nella gara di domenica ed è ora il migliore italiano in classifica generale.

Gli azzurri si sono comportati ottimamente anche nella seconda prova di Combinata Nordica e dalla località olimpica scandinava sono arrivati un quinto posto di Lukas Runggaldier e un ottimo secondo piazzamento di Alessandro Pittin, che aveva chiuso il salto 29° a causa di uno scarponcino rotto proprio prima di salire sul trampolino. Il friulano è così balzato in terza posizione della provvisoria di Coppa di Combinata.            

Teatro della due giorni di Coppa di salto maschile in Val di Fiemme del prossimo febbraio sarà il rinnovato Stadio di Predazzo, già sede di due Campionati del Mondo, e palcoscenico della Coppa del Mondo di salto femminile di metà gennaio. I lavori di ammodernamento all’arena trentina sono stati organizzati sia su tribune, sala stampa e parcheggi, sia sui trampolini, con nuove zone lancio per entrambe le strutture HS134 e HS106, un nuovo impianto di refrigerazione delle canaline, e nuovi pannelli frangi vento. Per il 2012 sono previsti inoltre dei lavori di ricostruzione concentrati sul trampolino HS60, dove potranno misurarsi le nuove generazioni di jumpers. 

Info: www.fiemme2013.com

 

Calendario Coppa del Mondo salto maschile:

 

27.11                     Kuusamo (FIN)

02-04.12               Lillehammer (NOR)

08-11.12               Harrachov (CZE)

16-18.12               Engelberg (SUI)

29-30.12               Oberstdorf (GER)

31.12                     Garmisch �“ Partenkirchen (GER)

03-04.01               Innsbruck (AUT)

05-06.01               Bischofshofen (AUT)

13-15.01               Tauplitz (AUT)

19-21.01               Zakopane (POL)

27-29.01               Sapporo (JPN)

03-05.02               Val di Fiemme (ITA)

10-12.02               Willingen (GER)

14-15.02               Klingenthal (GER)

17-19.02               Oberstdorf (GER)

02-04.03               Lahti (FIN)

07-08.03               Trondheim (NOR)

09-11.03               Oslo (NOR)

15-18.03               Planica (SLO)

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it


Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative


 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl