CHALLENGE GIORDANA 2012

Allegati

17/feb/2012 16.36.27 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 



 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

 

comunicato stampa del 17.02.2012

CHALLENGE GIORDANA 2012

GF LIOTTO - VALDAGNO (VI) - GF FI'ZI:K - MAROSTICA (VI)
MARCIALONGA CYCLING -
pREDAZZO (tn)
 GF EDDY MERCKX - RIVALTA DI BRENTINO B. (VR) - GF GIORDANA - APRICA (SO) 
GF PINARELLO
- TREVISO

 

IL CHALLENGE GIORDANA SUPERA QUOTA 1.000

AD APRILE SCATTA IL CIRCUITO SU STRADA

 

Già 1.050 iscritti per il Challenge Giordana 2012

Il circuito di granfondo su strada scatterà a metà aprile

Sei gare nel nord Italia, tra Veneto, Lombardia e Trentino

Iscrizioni in corsa fino a fine febbraio (a marzo solo su richiesta specifica)

 

 

Per chi ama le granfondo su strada, 1.000 metri da affrontare in salita rappresentano una cifra piuttosto normale. Questo numero, tuttavia, diventa decisamente più significativo quando si parla non di dislivello in ascesa ma, invece, di concorrenti iscritti all’interno di un circuito.

Ad oggi sono 1.050 gli appassionati di granfondo che hanno confermato la propria partecipazione al Challenge Giordana, il circuito italiano con il maggior numero di brevettati (la scorsa stagione erano 756), che anche quest’anno si sta riconfermando ai vertici nazionali in quanto a gradimento e partecipazioni.

I numeri non sono soggetti ad opinabilità, con 1.050 partecipanti il Challenge Giordana si avvia a chiudere le iscrizioni in maniera ancora migliore del 2011 (gli iscritti erano circa mille), sarà possibile prenotarsi ancora per un paio di settimane e, precisamente, fino alla fine del mese in corso.

Il Challenge, che deve il proprio nome all’azienda veneta Giordana, leader nel settore dell’abbigliamento ciclistico, quest’anno sarà in sella con alcune novità, le tappe sono infatti aumentate da 5 a 6 coinvolgendo oltre a Veneto e Trentino anche la Lombardia.

Il circuito verrà inaugurato il prossimo 15 aprile con la Granfondo Liotto �“ Città di Valdagno, nel Vicentino, un appuntamento che per molti ciclisti rappresenta il primo approccio agonistico alla strada. La prova seguente sarà sempre nella zona, più precisamente a Marostica, da dove scatterà la GF fi’zi:k (6 maggio), che precederà la Marcialonga Cycling Craft del 27 maggio a Predazzo, in Trentino.

Poi sarà la volta della veronese GF Eddy Merckx del 10 giugno a Rivalta di Brentino Belluno e, quindi, delle nuove entrate GF Giordana (24 giugno) e GF Pinarello (15 luglio), due appuntamenti collaudati e da sempre apprezzati, il primo in provincia di Sondrio e il secondo a Treviso.

In sostanza si tratta di sei note granfondo, che vanno a lambire alcune delle aree più quotate del nord Italia per quel che riguarda il ciclismo su strada, come ad esempio le Piccole Dolomiti, l’Altopiano di Asiago, i passi dolomitici del Lavazè, San Pellegrino e Valles, le colline veronesi, il Passo Mortirolo, il Montello e i colli trevigiani.

Le tappe sono sì aumentate da cinque a sei quest’anno, ma come ha sottolineato anche la “madrina” del Challenge e general manager di Giordana, Alessia Piccolo, questa crescita non andrà a sovraccaricare i granfondisti in lizza per il brevetto. Per conseguirlo sarà infatti sufficiente portare a termine quattro gare, proprio come nel 2011, con un’opzione in più, ovvero quella di poter personalizzare l’abbonamento. Oltre all’iscrizione cumulativa alle 6 prove (140 Euro) sarà infatti possibile sottoscrivere anche un abbonamento a 5 prove a scelta (125 Euro).

Al termine del Challenge verranno premiati i migliori 10 di ogni categoria (sui percorsi medi e lunghi), oltre alle prime tre società per numero di brevettati finali e al team con il maggior numero di km pedalati, conteggiati tra i ciclisti brevettati di ciascuna squadra. Sono inoltre previsti premi individuali per ogni concorrente brevettato. Come detto, le iscrizioni sono in corsa per tutto il mese di febbraio, mentre a marzo saranno previste solo su richiesta specifica.

Info: www.challengegiordana.com

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it


Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl