FIEMME CONTINENTAL CUP NORDIC COMBINED AND SKI JUMPING - Val di Fiemme - Trentino

Allegati

01/mar/2012 15.29.27 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

  comunicato stampa dell'1.03.2012

CONTINENTAL CUP NORDIC COMBINED AND SKI JUMPING
3-4 MARZO 2012 - VAL DI FIEMME - TRENTINO

download COMUNICATI WEB SITE
 

COPPA EUROPA DI SCI NORDICO IN VAL DI FIEMME (TN)

DA PRENDERE “AL VOLO” NELLA VALLE MONDIALE

 

 

Sabato 3 e domenica 4 marzo torna il grande sci nordico in Val di Fiemme (TN)

Continental Cup di salto e combinata nordica tra Predazzo e Lago di Tesero

Hayböck tenta l’assalto alla Coppa di salto. Jelenko e Schlott sul filo di lana in Combinata

Atleti di 15 nazioni con l’Italia in forze al trampolino e con gli sci stretti

 

 

In Val di Fiemme (TN) si torna a parlare di sci nordico ad alto livello con la tappa di Coppa Europa (Continental Cup) in programma questo primo week end di marzo, penultima prova della stagione 2011/2012. Dopo le affascinanti gare premondiali di Coppa del Mondo di Sci di Fondo, Combinata Nordica e Salto sia maschile che femminile tra gennaio e febbraio, sabato e domenica gli stadi di Lago di Tesero e Predazzo torneranno agli onori delle cronache con i protagonisti della serie continentale impegnati in combinata e salto maschile.

Già da domani mattina, gli atleti provenienti da Austria, Canada, Francia, Germania, Giappone, Kazakhstan, Norvegia, Polonia, Repubblica Ceca, Russia, Slovenia, Slovacchia, Stati Uniti, Svizzera e ovviamente Italia, si raccoglieranno sulle nevi della vallata dolomitica per le sessioni ufficiali di allenamento. Il programma gare legge il primo start per la combinata nordica alle 10,30 di sabato (salto dal trampolino HS 134 con salto di prova alle 9,30), seguito dalla 10 km Gundersen alle 14.00. La gara di salto maschile (HS 134) prenderà il via alle 16.00, anticipata dai salti di prova un’ora prima. Nella giornata di domenica, il copione sarà il medesimo per entrambe le discipline.

Sfogliando la lista di partenza delle prove di salto maschile, saltano subito all’occhio alcuni protagonisti della Coppa Europa 2011/2012, come l’austriaco Stefan Hayböck e il norvegese Kenneth Gangnes, rispettivamente secondo e terzo in generale, e a caccia di preziosi punti per risalire il podio provvisorio, vista anche l’assenza in Val di Fiemme del leader scandinavo Andreas Stjernen.

La Norvegia è senz’altro nazione “sorvegliata speciale” vista la presenza anche di altri forti saltatori come Robert Johannson, più volte sul podio di questa stagione, Anders Fannemel, già vincitore quest’anno di una gara di Coppa del Mondo ed Espen Røe, neo campione del mondo junior a squadre. Dai recenti Campionati Mondiali Junior svoltisi in Turchia, anche il polacco Aleksandr Zniszczol è tornato a casa con due medaglie, entrambe d’argento sia individuale che a squadre, e sarà opportuno tenerlo d’occhio visto che in Coppa Europa si è già piazzato più volte sul podio. L’altra corazzata è quella austriaca, capitanata da Hayböck e dall’argento dei Mondiali Junior 2011 Stefan Kraft, vincitore quest’anno della prova di casa a Bischofshofen in gennaio e bronzo a squadre in Turchia. In gara ci sarà anche il francese Ronan Lamy Chappuis, cugino di Jason Lamy Chappuis, attuale leader della Coppa del Mondo di combinata nordica.

Per quanto riguarda l’Italia, i convocati per le gare trentine sono Davide Bresadola, Diego e
Roberto Dellasega, Michael Lunardi, Andrea Morassi, Zeno Di Lenardo, Alessio De Crignis e Federico Cecon, figlio di quel Roberto Cecon stella del salto azzurro negli anni Ottanta e Novanta.

Come detto, le due giornate di Coppa Europa in Val di Fiemme saranno penultimo step prima della chiusura del circuito a Kuopio (FIN) il fine settimana successivo. E anche in Combinata la sfida è apertissima tra le prime posizioni della provvisoria. Marjan Jelenko, sloveno classe 1991, conduce al momento con 67 lunghezze sul tedesco Mark Schlott e la sfida in Val di Fiemme sarà di fuoco, con il francese Lafarge che pur essendo quarto tenterà il tutto per tutto per risalire la china. L’Italia sarà in rampa a Predazzo e in griglia a Lago di Tesero con il neo campione mondiale junior Mattia Runggaldier, Raffaele Buzzi, Armin Bauer, Roberto Tomio e Samuel Costa, questi ultimi due medaglia d’argento a squadre con anche Runggaldier nella trasferta iridata in Turchia.

L’organizzazione del fine settimana di Coppa Europa in Val di Fiemme è curata dalla US Dolomitica di Predazzo, in stretta collaborazione con il team Nordic Ski Fiemme, che prosegue così la marcia di avvicinamento ai Campionati del Mondo di Sci Nordico del 2013.

Info: www.fiemme2013.com

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

 
UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative


 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl