SCOTT VALDARDA BIKE - CAMPIONATO ITALIANO XCO - Lugagnano (PC)

_ UFFICIO STAMPA NEWSPOWER comunicato stampa del 19.03.2012 SCOTT VALDARDA BIKE - campionato italiano xco 20/22 luglio 2012 - LUGAGNANO (PC) download COMUNICATI download IMMAGINI download ACCREDITO SCOTT VALDARDA BIKE TRICOLORE E …MODERNA PRIMI TEST SUI TRACCIATI DEGLI ITALIANI XCO Il CT nazionale Pallhuber ha testato la rinnovata gara piacentina Percorso modernizzato, tecnico e altamente spettacolare anche per il pubblico Attesi a luglio i migliori bikers italiani per il titolo tricolore cross country Fontana e Lechner devono difendere i titoli vinti nel 2011 La primavera alle porte chiama all'appello i bikers, e mentre in molte zone d'Italia si disputano le prime gare di stagione, a Lugagnano Val d'Arda (PC) proseguono i preparativi per la 20.a Scott Valdarda Bike in calendario il 21 e 22 luglio prossimi.

Persone Julia Innerhofer, Matteo Olivotto, Serena Calvetti, Gerhard Kerschbaumer, Marco Aurelio Fontana, Luciano Vespari, Eva Lechner, Hubert Pallhuber, Scott Valdarda Bike
Luoghi Italia, Lugagnano Val d'Arda, provincia di Piacenza, Arda River
Organizzazioni Edigrafica, Newspower
Argomenti sport

Allegati

19/mar/2012 15.31.30 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 


UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

  comunicato stampa del 19.03.2012

SCOTT VALDARDA BIKE - campionato italiano xco
20/22 luglio 2012 - LUGAGNANO (PC)

download COMUNICATI download IMMAGINI download ACCREDITO
 

SCOTT VALDARDA BIKE TRICOLORE E …MODERNA

PRIMI TEST SUI TRACCIATI DEGLI ITALIANI XCO

 

Il CT nazionale Pallhuber ha testato la rinnovata gara piacentina

Percorso modernizzato, tecnico e altamente spettacolare anche per il pubblico

Attesi a luglio i migliori bikers italiani per il titolo tricolore cross country

Fontana e Lechner devono difendere i titoli vinti nel 2011

 

 

La primavera alle porte chiama all’appello i bikers, e mentre in molte zone d’Italia si disputano le prime gare di stagione, a Lugagnano Val d’Arda (PC) proseguono i preparativi per la 20.a Scott Valdarda Bike in calendario il 21 e 22 luglio prossimi. È stato un inverno generoso di neve nel piacentino come in tante altre regioni italiane, e pensare alle gare in bici era assolutamente prematuro fino a qualche settimana fa. Luciano Vespari e il team della ASD Lugagnano Off Road, tuttavia, non appena il terreno si è liberato della neve hanno proseguito in forze il lavoro iniziato lo scorso autunno sul percorso di gara, dove il prossimo luglio si raduneranno i top bikers italiani per la prova valida come Campionato Italiano Cross Country 2012. “Mi piace definirlo un percorso moderno”, ha detto il tecnico della Nazionale MTB Hubert Pallhuber dopo il test condotto personalmente domenica scorsa. “Rispetto allo scorso anno, quando si disputarono qui gli Internazionali d’Italia, il tracciato è stato accorciato e vi sono diverse varianti che lo rendono nervoso e tecnico al punto giusto, perfetto per un evento di livello come i Campionati Italiani. Prevedo una gara veloce e molto spettacolare, con alcuni punti salienti come quello poco prima del traguardo, nei pressi del campo sportivo, dove anche il pubblico potrà godere dello spettacolo in assoluta tranquillità.”

E sull’aspetto di intrattenimento degli appassionati a bordo track, anche lo stesso Vespari commenta come “il lavoro effettuato fino ad oggi e gli ultimi aggiustamenti da qui in avanti consentiranno a tanta gente di apprezzare l’evento anche restando fermi in un unico punto, da cui è visibile gran parte del percorso.”

Anche per quanto riguarda la tenuta del tracciato di gara, ha aggiunto ancora Pallhuber, “tanto è stato fatto per il drenaggio in caso di piogge abbondanti, in modo tale che il fango eventuale non comprometta l’andamento di gara.”

La 20.a Scott Valdarda Bike scatterà dal centro di Lugagnano e si salirà subito verso la chiesetta della Madonna del Piano e successivamente lungo il ripido tratto dell’Antenna, in cima alla pineta. Gli specialisti della velocità qui saranno chiamati a dare il meglio di sé per la classica discesona già testata nelle precedenti edizioni, con la differenza che si uscirà dalla pineta a metà della discesa e si arrancherà nuovamente verso la costa, percorrendo un tratto tecnico e impegnativo. Una novità sarà la nuova discesa del “Biscione” che si chiuderà nel prato, prima di affrontare il “Cavatappi”, un passaggio tortuoso intorno ad una roccia che farà poi tornare a scavalcare la costa passando sotto al ponte di legno (incrocio dei due tratti di percorso). Da qui in poi si correrà lungo la nota discesa della “Pianella” in direzione torrente Arda e il largo sentiero di ghiaia che conduce alla piscina del paese emiliano. Il tratto che separa la piscina dal campo sportivo è la nuova “Salita del Refrigerio” in contropendenza che, anche secondo Pallhuber, potrebbe essere l’ago della bilancia per i titoli italiani 2012, prima del rientro in centro paese.

L’anello di gara misura in tutto 4,7 km e sarà girato più volte a seconda delle categorie. Il primo giro, inoltre, comprenderà anche una variante di lancio iniziale che intende diluire un po’ il gruppo prima di raggiungere gli sterrati.  

I campioni italiani in carica sono Marco Aurelio Fontana ed Eva Lechner (élite), Gerhard Kerschbaumer e Serena Calvetti (Under23), Matteo Olivotto e Julia Innerhofer (junior). E proprio con Fontana, piacentino di adozione, ci sarà un ulteriore test del percorso di Lugagnano ai primi di aprile, quando la tracciatura sarà praticamente ultimata. Da lì in avanti, si inizierà a contare alla rovescia più speditamente verso il 21 e 22 luglio, quando Lugagnano Val d’Arda sarà tutta tinta di tricolore.

Info: www.lugagnanooffroad.it

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

 
UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it

Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl