Granfondo Liotto - Città di Valdagno (VI)

Allegati

30/mar/2012 17.17.50 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 



 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

 

comunicato stampa del 30.03.2012

Granfondo Liotto
15 aprile 2012 - Città di Valdagno (VI)

 

A VALDAGNO (VI) APRE IL CHALLENGE GIORDANA

IL 15 APRILE SI SALE IN ALTO CON LA GF LIOTTO

 

Granfondo Liotto �“ Città di Valdagno verso la 14.a edizione

Appuntamento domenica 15 aprile a Valdagno, nel Vicentino

Due percorsi tra cui scegliere per inaugurare la stagione agonistica

Fino a domani (31 marzo) quota d’iscrizione agevolata

 

 

Ancora un paio di settimane e il popolo dei granfondisti si darà appuntamento a Valdagno, nel Vicentino, per il classico evento primaverile di ciclismo su strada, la Granfondo Liotto �“ Città di Valdagno.

La 14.a edizione della granfondo veneta è in programma domenica 15 aprile e, in queste ultime due settimane d’attesa, il comitato organizzatore dell’Asd Team Granfondo Liotto guidato dai fratelli Liotto sta mettendo a punto gli ultimi dettagli prima del via.

In questo 2012 la Granfondo Liotto �“ Città di Valdagno si presenterà con alcune novità, come ad esempio quelle legate ai ristori, con il pasta party finale gestito da un’equipe di qualificati cuochi locali e tanta attenzione per l’ambiente. Un obiettivo realizzato grazie all’erogatore di acqua al pasta party, per sostituire le bottigliette di plastica, e ai ristori “piede a terra”, come lo scorso anno, per evitare gli spargimenti di rifiuti nelle soste ai ristori, quattro quelli sul percorso Granfondo (130 km) e tre quelli del Mediofondo (102 km).

Tra le novità di questa stagione spicca poi quella legata al ciclismo femminile, gli organizzatori hanno infatti voluto premiare la tenacia delle granfondiste assicurando loro la partenza in prima griglia, indipendentemente dalla data d’iscrizione.

Un bel messaggio rivolto all’esercito (sempre più numeroso e preparato) del pedale rosa, che alla Granfondo Liotto ha spesso saputo regalare grandi momenti agonistici. E l’idea della speciale partenza in prima griglia è stata apprezzata anche dalla vincitrice della Mediofondo 2011 Serena Gazzini, che quest’anno tornerà sul luogo del successo. “Da sempre sono i maschietti ad essere sotto i riflettori, ma anche le donne si impegnano, regalando risultati importanti”, ha commentato la Gazzini.

La granfondista trentina vinse la gara Mediofondo della GF Liotto quando, esattamente come quest’anno, era prima tappa del Challenge Giordana, e il successo vicentino ha portato bene alla Gazzini che si è poi attestata in vetta alla classifica assoluta Mediofondo della passata edizione del Challenge.

“Del 2011 non posso che fare un bilancio positivo”, ha commentato la bionda ciclista de L’Arcobaleno Carraro Team, “non avrei pensato di vincere tanto (19 gare), riuscendo sempre a divertirmi”.

Nell’album dei ricordi c’è, appunto, anche la vittoria alla Granfondo Liotto, una gara particolarmente congeniale a Serena Gazzini che apprezza in maniera preponderante i percorsi impegnativi caratterizzati da lunghe salite. “Alla Granfondo Liotto c’è da faticare, dopo la partenza da Valdagno vi sono immediatamente 4 km di salita”, spiega la ciclista, “la selezione naturale avviene proprio all’inizio, sul Passo Xon, una salita molto tosta che, se ci si mettesse anche il freddo, porterebbe a soffrire ancor di più. Non dimentichiamo che di salite se ne affrontano poi altre quattro nel Medio e cinque nel Granfondo; un bagaglio impegnativo ad inizio di stagione, che consentirà di capire subito se ci si è allenati a dovere nei mesi passati”.

I dislivelli parlano chiaro, il Mediofondo di 102 km presenta 1.450 metri di sola salita, mentre il Granfondo di 130 km arriva fino a 2.500 m/dsl, caratteristiche tecniche importanti che daranno un avvio deciso alla stagione agonistica.

In questi ultimi giorni il contatore degli iscritti sta lievitando rapidamente, quota 1.700 è stata superata ed ora si guarda alla “volata” del fine settimana, dato che fino a domani (31 marzo) la quota d’iscrizione sarà di 30 Euro, mentre dal 1° aprile fino al giorno di gara aumenterà a 40 Euro. Le iscrizioni possono essere effettuate dal sito MySdam (www.mysdam.it), tutte le istruzioni sono riportate sul sito della Granfondo Liotto �“ Città di Valdagno, www.granfondoliotto.it.

Come detto, la Granfondo Liotto sarà tappa d’apertura del Challenge Giordana 2012, inoltre sarà valida come prova del Campionato provinciale Udace e del Campionato Italiano Granfondo e Mediofondo Udace.

Info: www.granfondoliotto.it

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it


Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl