Lo sci vera passione in vera pista

Chi conosce e ama questo sport invernale sa quanto sia bello scivolare sui propri sci alla ricerca di quel movimento che possa assicurare morbidezza e al tempo stesso benessere.

Luoghi Trentino Alto Adige
Argomenti sport, sci

02/apr/2012 22.09.49 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Chi conosce e ama questo sport invernale sa quanto sia bello scivolare sui propri sci alla ricerca di quel movimento che possa assicurare morbidezza e al tempo stesso benessere. Che sia sci alpino o di fondo non importa, non c’è nulla che possa far star meglio qualcuno. Tutti i muscoli vengono chiamati a raccolta per ottenere quel movimento bello, fluido e assolutamente elegante.

Sarà per il contatto con la natura, sarà a causa di quel manto bianco o della natura incontaminata così enorme e così amica, che scivolare sulla neve diventa un’esperienza tanto bella, chissà.

Certo, ci vuole un po’ di allenamento e bisogna sapere come muoversi soprattutto se si è alle prime armi. Ecco perché l’ideale è partire con lo sci di fondo. Disciplina questa che permette di avanzare sulla neve con l’ausilio di sci e bastoncini. Esistono prevalentemente due tecniche, la classica e la libera, in base ai movimenti che si effettuano per creare movimento. Entrambe assicurano un movimento armonioso. Per quanto possa non sembrare, lo sci di fondo è una delle discipline più salutari per il corpo umano, tutti i muscoli vengono attivati e con essi la circolazione.

In Trentino è di certo uno degli sport più praticati e forse è uno dei migliori modi per godere appieno delle meravigliose piste create ad hoc e presenti un po’ dappertutto nella regione.

Per approcciare a questo sport, nessun problema, le scuole di sci presenti, offrono corsi adatti a tutte le età e a tutti i livelli di partenza.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl