La seconda tappa di Avon Running Tour 2006 conquista Catania

26/mar/2006 06.44.44 Press Office Studio Ghiretti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

LA SECONDA TAPPA DI AVON RUNNING TOUR 2006 CONQUISTA CATANIA

 

 

Catania, 26 marzo.Avon Running Tour 2006 ha vissuto quest¡¯oggi la sua seconda giornata all¡¯insegna dello sport e della solidariet¨¤. Una Piazza Universit¨¤ vestita a festa ha fatto da cornice alla manifestazione podistica tutta al femminile organizzata da Avon Cosmetics e dal CSI,  che per la prima volta dopo otto edizioni ¨¨ diventata un evento itinerante che toccher¨¤ altre tre localit¨¤ in tutta Italia: dopo Napoli e Catania sar¨¤ infatti la volta di Roma il 30 aprile, Verona il 7 maggio e Milano il 28 maggio.

Le donne catanesi hanno risposto con estremo entusiasmo e generosit¨¤ all¡¯invito rivolto loro da Avon: calzando le scarpe da corsa hanno affrontato i cinque chilometri a passo libero del percorso non competitivo che si snodava lungo alcuni dei punti pi¨´ caratteristici del centro storico della citt¨¤, con partenza ed arrivo in Piazza Universit¨¤ dove il numeroso pubblico accorso ha potuto passeggiare tra gli stand allestiti nell¡¯Avon Running Tour Village.

Salvatore Santamaria, Assessore allo Sport del Comune di Catania, ha voluto sottolineare come ¡°Catania abbia abbracciato l¡¯iniziativa con grande entusiasmo, perch¨¦ la solidariet¨¤ ¨¨ sempre un momento di crescita per la collettivit¨¤¡±. In rappresentanza del Comune di Catania erano presenti anche Orazio D¡¯Antoni, Assessore all¡¯ambiente, e la Dottoressa Gulino, Assessore alle politiche sociali. Per la Provincia Regionale di Catania era invece presente Fabio Pagliara, direttore dell¡¯ufficio sport provinciale: ¡°La manifestazione ¨¨ perfettamente riuscita e ci aspettiamo di essere altrettanto presenti e attivi nella futura edizione 2007¡±.

A guidare le numerose iscritte c¡¯era un nutrito gruppo di sportive catanesi, ad iniziare da Agata Balsamo, gi¨¤ vincitrice di un¡¯edizione di Avon Running quando la corsa delle donne si svolgeva in un solo appuntamento agonistico a Milano. Poi altre rappresentanti dell¡¯atletica, come la sprinter Anita Pistone e la giovane marciatrice Agnese Ragonesi, oltre alle campionesse d¡¯Italia (e olimpiche) di pallanuoto Maddalena Musumeci e Cristiana Conti assieme alla compagna dell¡¯Orizzonte Catania  Francesca Pavan.

Assieme a loro ha corso anche una bellezza del Sud come Sara Crisci, Miss Eleganza al concorso di Miss Italia 2005 che, grazie a Cotonella, partner sostenitore dell¡¯evento, presta la propria immagine per la diffusione del messaggio di solidariet¨¤ soprattutto tra le giovanissime.

Anna Segatti, presidente di Avon Italia, ha ribadito l¡¯impegno sociale di Avon verso le donne: ¡°Sono assolutamente entusiasta della presenza e della risposta delle donne di Catania in questo momento di solidariet¨¤ che esprime la vicinanza di Avon al mondo femminile¡±.

Scopo delle manifestazioni del tour 2006, in ogni citt¨¤, sar¨¤ devolvere tutto l¡¯incasso derivante dalle quote d¡¯iscrizione ad associazioni o strutture sanitarie locali che si occupano di prevenzione e lotta ai tumori del seno e di sostegno alle donne vittime di violenze domestiche. L¡¯ente beneficiario per Catania ¨¨ la sezione provinciale di LILT ¨C Lega Italiana Lotta contro i Tumori. Grazie alla sensibilit¨¤ delle donne arrivate da tutta la Sicilia, LILT ha ricevuto oggi stesso un assegno di 5633€, che servir¨¤ a finanziare l¡¯acquisto di un ecografo necessario per effettuare visite senologiche e riuscire cos¨¬ a prevenire una malattia (il cancro al seno) che grazie ai notevoli progressi compiuti dalla ricerca sta

vedendo aumentare il numero di guarigioni.

L¡¯intento benefico di Avon Running Tour ¨¨ stato sostenuto anche dai runners della manifestazione, ossia da quelle aziende che hanno deciso di affiancare Avon in questa nuova avventura in tutta Italia. Bric¡¯s ¨C responsive runner dell¡¯evento ¨C ha donato 5€ per ogni zainetto Kipling venduto nei giorni precedenti la corsa; Cotonella ¨C main runner assieme a Levissima e Kia Motors ¨C ¨¨ stata rappresentata da Miss Eleganza 2005 Sara Crisci; Oviesse, jersey runner ¨C ha omaggiato tutte le partecipanti con una maglietta creata appositamente per l¡¯evento. Al termine della corsa, sul palco allestito in Piazza Universit¨¤, sono state premiate dai runners le donne che hanno meglio incarnato lo spirito della manifestazione (tra cui Maria Oliveta Dulcetta, prima a tagliare il traguardo) e che hanno aderito con il gruppo pi¨´ numeroso all¡¯appello della corsa della solidariet¨¤.

Anche gli altri runners ¨C Fuerteventura, Parmalat Jeunesse, Fitness Nestl¨¨ e Dietorelle -  hanno dato il loro concreto apporto alla riuscita della manifestazione, omaggiando le partecipanti con i loro prodotti.

Un altro successo per Avon Running Tour, che torner¨¤ il 30 aprile con la tappa di Roma. E nella Capitale sar¨¤ nuovamente una festa tutta in rosa. 

 

In allegato 4 foto:

-il warm-up prima della partenza

-la partenza da Piazza Universit¨¤

-l¡¯arrivo di Agata Balsamo

-la consegna dell¡¯assegno ai responsabili di LILT. Nella foto, da sinistra: Sara Crisci, Miss Eleganza 2005, Luisa Puggioni, responsabile delle relazioni esterne di Bric¡¯s, la Dottoressa Scalisi ed il Dottor Romano di LILT, Anna Segatti, Presidente di Avon Italia

   

 

Ufficio Stampa Avon Running Tour 2006

Barbara Benzoni

Cell. 347.5643638

barbara.benzoni@studioghiretti.it

 

Elena Cambiaghi

cellulare 347.7718504 

ecambiaghi@hotmail.com

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl