Camping Miravalle a Campitello di Fassa per accedere al Sellaronda

Camping Miravalle a Campitello di Fassa per accedere al Sellaronda.

Luoghi Dolomiti, Trentino Alto Adige, Isola di Ischia, Campitello di Fassa, Canazei, Val di Fassa, monte Sella
Argomenti ciclismo, sport, turismo, sci

21/mag/2012 11.55.07 Massimo Gregori Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Alloggiando al Camping Miravalle, moderno e funzionale camping in Val di Fassa, è agevole l’accesso al Sellaronda da due delle sue porte principali: si può decidere infatti di intraprendere il Giro dei 4 Passi entrando da Campitello – Col Rodella o da Canazei – Belvedere.

A due passi da uno dei percorsi più ambiti del Trentino, il Camping Miravalle si distingue quindi dagli altri campeggi sulle Dolomiti non solo per la sua pozione, panoramica e facile da raggiungere per gli ospiti, ma anche per gli spunti che offre per la vacanza in montagna.

La struttura è infatti convenzionata con il centro sportivo Ischia, all’interno del quale è possibile praticare numerose attività come arrampicata sportiva, pattinaggio, tennis, calcetto e golf, per citarne alcune.
Ma di certo ciò che si apprezza maggiormente di questo camping in Val di Fassa è la sua funzionalità per la vacanza all’aria aperta.

Al Camping Miravalle trovate sia piazzole per i camper, che appartamenti per vacanze dotati di tutti i servizi, inoltre a due minuti è presente un supermarket e negozi con attrezzatura per campeggio. Ospiti qui, avrete una bellissima vista sulle Dolomiti, che potrete apprezzare in ogni momento del giorno.

Per chi le Dolomiti vuole viverle, però, niente di meglio che mettersi in cammino per scoprirle da vicino tra piste da sci o percorsi trekking o bike. Proprio per questo il Sellaronda non è da perdere.
Offre circa 40 km di piste che attraversano i principali passi del Gruppo del Sella, serviti da efficienti impianti di risalita e skibus di collegamento, e sono percorribili in ogni periodo dell’anno.

Anche per chi ama l’attività in bicicletta, si tratta di un cammino da non perdere, cimentandosi in alcuni tratti delle tappe che rendono spettacolare ogni anno il Giro d’Italia e mettono a dura prova la resistenza dei campioni.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl