LA LEGGENDARIA CHARLY GAUL TRENTO - MONTE BONDONE TROFEO WILIER TRIESTINA (TN)

Allegati

02/giu/2012 13.16.25 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

 

comunicato stampa del 2.06.2012

Descrizione: \\Nas2000\dos\Testatine e-mail\loghi\CharlyGaul.jpg

LA LEGGENDARIA CHARLY GAUL TRENTO - MONTE BONDONE
TROFEO WILIER TRIESTINA - 22 LUGLIO 2012

 

OGGI TEST PER LA GF CHARLY GAUL

A TRENTO E SUL MONTE BONDONE CON SIMONI &C.

 

Giornata dedicata al ciclismo a Trento e sul Monte Bondone

Granfondisti in sella per la prova de La Leggendaria Charly Gaul

A scortare gli appassionati di due ruote Gilberto Simoni, Antonio Corradini e Silvano Janes

Antipasto per la Granfondo dedicata a Gaul, in programma il 22 luglio

 

 

Anteprima sportiva per la 7.a La Leggendaria Charly Gaul Trento Monte Bondone �“ Trofeo Wilier Triestina, la granfondo su strada in programma il prossimo 22 luglio.

Stamattina in Piazza Duomo a Trento gli appassionati del pedale si sono dati appuntamento per testare il percorso della gara, soprattutto la novità inserita nei km iniziali, che propongono dopo lo start da Trento il passaggio in Val di Cembra.

Ad accompagnare i volenterosi granfondisti c’erano tanti assi del pedale, come il due volte vincitore del Giro d’Italia Gilberto “Gibo” Simoni, il pluricampione del mondo master di mtb Silvano Janes e il granfondista trentino Antonio Corradini. Il trio di esperti ha così potuto dare consigli utili ai futuri partecipanti de La Leggendaria Charly Gaul, visto che tutti e tre conoscono bene la gara e i suoi tracciati, sui quali pedalano spesso anche per allenamento.

Per l’appello di  “Prova La Leggendaria Charly Gaul” oggi si sono presentati diversi appassionati di ciclismo, tra questi anche pedalatori fuori regione come ad esempio da Lombardia e Friuli �“ Venezia Giulia.

Dopo la partenza alle 9 in Piazza Duomo, la tabella di marcia prevedeva per tutti una prima pedalata di riscaldamento verso Gardolo e Lavis per attaccare subito il nuovo tratto in Val di Cembra, dove il prossimo 22 luglio ci sarà l’inedito traguardo volante.

Dopo le fatiche nelle terre natali di Simoni, il gruppo è ridisceso verso valle e verso la città di Trento, dove gli organizzatori capeggiati da Elda Verones avevano preparato un dolce rinfresco presso la Gelateria Apuleio, dopodiché è giunta l’ora di attaccare il cuore del percorso, il Monte Bondone.

La montagna di Trento il prossimo luglio verrà affrontata da tutti e tre i tracciati de La Leggendaria Charly Gaul, ovvero Corto di 53 km (2.103 m/dsl), Medio di 69 km (2.246 m/dsl) e Lungo di 138 km (4.057 m/dsl), durante la prova di oggi i pedalatori hanno ricalcato le orme del Medio e del Lungo salendo dal versante di Garniga Terme.

Si tratta di una salita dalle pendenze importanti, mai sotto l’8%, con i primi 3 km particolarmente impegnativi che hanno immediatamente fatto capire che…“il mito del Monte Bondone va rispettato”, per utilizzare un’affermazione di “Gibo” Simoni.

Per chi sarà in gara a luglio nel Lungo, dopo la salita affrontata oggi ci sarà anche il passaggio in Valle dei Laghi ed una seconda salita al Monte Bondone dal versante di Cadine. Ieri però i granfondisti, arrivati a località Viote, hanno messo la freccia verso il traguardo di Vason, dove li attendeva un aperitivo ed un rinfresco finale per chiudere in bellezza la giornata.

L’avventura di oggi è servita insomma a dare un’infarinatura generale di quello che sarà il menu agonistico della 7.a Leggendaria Charly Gaul, e gli appassionati hanno anche avuto l’opportunità di provare, nella discesa da Vason a Trento, la salita intitolata a Charly Gaul, quella che i pedalatori del Corto affronteranno in gara in salita.

Le iscrizioni per la gara della prossima estate, inserita nei circuiti UCI World Cycling Tour, Nobili/Supernobili, Alpe Adria Tour e Leon d’Oro, sono in corsa e fino al 19 luglio la quota da versare è di 40 Euro. Quest’anno sarà possibile concedersi una vera e propria abbuffata di ciclismo, alla granfondo su strada farà da pendant la nuova Cronoscalata da Campo di Lasino a Vason (6 km), inserita in calendario venerdì 20 luglio.

Un doppio appuntamento che richiede un solo requisito ai propri partecipanti, la passione per la salita, con il Monte Bondone a regalare grandi sfide agli appassionati di ciclismo.

Info: www.laleggendariacharlygaul.it

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it


Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

Descrizione: \\Nas2000\dos\Testatine e-mail\img\Newspower2.gif

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl