TRENTINO MTB CHALLENGE 2012

Allegati

06/giu/2012 16.59.02 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

 

comunicato stampa del 6.06.2012

Descrizione: \\Nas2000\dos\Testatine e-mail\loghi\TrentinoMTB.jpg

TRENTINO MTB CHALLENGE 2012
 Cavareno, Ledro, Lavarone, Sega di Ala,
Molina di Fiemme, Moena, Telve Valsugana

 

TRENTINO MTB CAPITOLO TERZO

100 KM DEI FORTI IN VISTA SUGLI ALTIPIANI

 

Dopo ValdiNon Bike e Ledro Bike tocca alla 100 km dei Forti del 17 giugno

Steinacher e Menapace in cerca di conferme

Due percorsi per niente scontati tra pascoli, sentieri e sterrati

1000Grobbe Bike Challenge: sfida nella sfida

 

 

Tra poco più di una settimana, domenica 17 giugno, gli Altipiani trentini di Folgaria, Lavarone e Luserna accoglieranno centinaia di bikers per l’evento 100 km dei Forti 2012. Dal quartier generale organizzativo dello Sci Club Millegrobbe �“ lo stesso che d’inverno gestisce la storica granfondo �“ fanno sapere che le iscrizioni sono in costante afflusso e si punta con decisione verso i mille presenti del 2011, per quella che sarà quest’anno terza prova del circuito Trentino MTB.

Il challenge in provincia di Trento è già sceso in campo con due gare tra la fine di aprile e metà maggio, e la situazione di classifica parziale vede l’altoatesino della Profi Bike Dario Steinacher fare il cosiddetto “uomo solo al comando” della categoria Open, davanti ai conterranei Gunter Egger e Thomas Forer. Lorenza Menapace, vincitrice della ValdiNon Bike di apertura circuito e sesta alla Ledro Bike di Pieve di Ledro, è momentaneamente in testa alla femminile anche se sente il fiato sul collo della vincitrice di Trentino MTB 2011 Stefania Zanasca, che grazie ai due terzi posti conquistati fino ad ora la tallona a sole 40 lunghezze di distacco. Per quanto riguarda le altre categorie, i primi della classe sono Nicola Risatti (Elite-Sport), Ivan Degasperi (M1), Dimitri Modesti (M2), Mario Appolonni (M3), Marcello Gadotti (M4), Rolando Inama  (M5), Silvano Janes (M6) e Fabio Aldrighetti (Junior), tutti decisi a confermarsi lungo i due tracciati Classic di 55 km e Marathon di 80 km, con il secondo che assegna punti con coefficiente 1,25.

Lo start per tutti sarà chiamato dallo scenografico Parco Palù di Lavarone e da qui si affrontano subito le salite attraverso le frazioni di Bertoldi e Slaghenaufi, con il tratto di Belem a fare da primo scollinamento a 1330 metri di quota. La breve discesa successiva fino a Seghetta serve per caricarsi prima della lunga ascesa �“ comunque graduale e pedalabile per tutti �“ che traghetta sul Passo Vezzena, nei pressi delle malghe Costesin e Camporosà, e tocca la “cima Coppi” di gara, ai 1.595 metri di malga Mandrielle.

Le malghe sono senza dubbio elemento distintivo della 100 km dei Forti, e così in successione si lambiscono malga Trugole, malga Posellaro, malga Croier e malga Millegrobbe, dove si taglia il nastro di metà gara. In discesa si raggiunge quindi malga Laghetto, per poi arrampicarsi sul Monte Tablat  in direzione Passo Cost e Forte Belvedere. Dalla fortezza risalente ad oltre un secolo fa, i concorrenti del Classic scendono veloci verso malga Pozza e infine il traguardo di Gionghi. I “maratoneti”, invece, si dirigono verso il Lago di Lavarone e Carbonare di Folgaria, prima di risalire sui pedali in direzione Forte Cherle e malga Clama. A questo punto mancheranno circa 15 km alla conclusione, un ultimo divertente saliscendi di ritorno verso Carbonare e infine il tanto sospirato striscione d’arrivo.

La 100 km dei Forti Marathon dello scorso anno fu vinta dal bronzo mondiale marathon 2011 Mirko Celestino e dalla Zanasca. Entrambi saranno al via anche tra dieci giorni, e con loro in starting list si leggono oggi i nomi di Luca Ronchi, Marzio Deho e Walter Costa, per una 100 km dei Forti che andrà anche quest’anno…a mille.

Il week end di gara partirà come tradizione il venerdì quando sarà al via la Lavarone Bike (29,8 km e 454 mt/dsl) seguita al sabato dalla Nosellari Bike (41,5 km e 1003 mt/dsl). Entrambe queste due competizioni si snodano tra sentieri, strade forestali e pascoli degli Altipiani di Folgaria, Lavarone e Luserna e concorrono �“ insieme alla Classic della domenica �“ al 1000Grobbe Bike Challenge, la sfida nella sfida dell’evento trentino.

Fino a domenica 10 giugno le iscrizioni al 1000Grobbe Bike Challenge rimangono bloccate e la tariffa complessiva per le tre gare è di 35 €, mentre la 100 km dei Forti marathon costa 25 €. È ovviamente possibile iscriversi anche solo ad una gara nelle tre giornate. Le iscrizioni al Challenge chiudono il 14 giugno.

Sabato 16 (ore 15,30), inoltre, è in programma la “Mini 1000Grobbe Bike”, per le nuove generazioni di bikers, che animeranno il percorso allestito all’interno del Parco Palù di Lavarone.

Info: www.trentinomtb.com

 

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it


Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower �“ divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

Descrizione: \\Nas2000\dos\Testatine e-mail\img\Newspower2.gif

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl