TOUR TRANSALP - TAPPA TRENTO-ARCO

20/giu/2012 15.23.34 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

 

comunicato stampa del 20.06.2012

Descrizione: \\Nas2000\dos\Testatine e-mail\loghi\Transalp.jpg

Tour Transalp powered by Sigma
29-30 giugno 2012 - Trento-Arco

 

TOUR TRANSALP 2012, TAPPA A TRENTO

PRESENTAZIONE PER L’EVENTO DEL 29-30 GIUGNO

 

Dal 24 al 30 giugno si pedala lo Schwalbe Tour Transalp

La gara su strada a coppie più nota d’Europa si chiude con la tappa Trento – Arco

Sabato 30 giugno in programma 102 km con la salita del Monte Bondone

La competizione impone in totale 800 km e quasi 20.000 metri di dislivello

 

 

La città di Trento ed il Monte Bondone strizzano l’occhio al mondo del ciclismo. Oggi Elda Verones, direttore dell’ApT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, ha annunciato i dettagli della tappa dello Schwalbe Tour Transalp che farà fulcro su Trento venerdì 29 e sabato 30 giugno. C’era anche Cristina Ambrosi dell’Assessorato comunale al turismo a portare il saluto del Comune di Trento.

Parlare di gare a tappe di ciclismo internazionale su strada, ovviamente per non professionisti, significa parlare di Transalp. Quest’anno la famosa competizione a coppie celebra il suo decimo anniversario e lo farà su di un percorso complessivo di oltre 808 km e 18.877 metri di dislivello.

Si tratta di un tour imperdibile, sulle strade più belle delle Alpi e il passaggio attraverso 17 valichi montani. Tutto avrà inizio a Mittenwald, in Germania, domenica 24 giugno, e il grande epilogo di questa avventurosa settimana di ciclismo sarà tutto trentino.

Toccherà ancora una volta alla città di Trento ospitare l’arrivo della penultima frazione e la partenza dell’ultima tappa dello Schwalbe Tour Transalp, dopo l’esperienza già maturata nel 2010 e quella, simile, del 2011 con una tappa della Bike Transalp di mountain bike, sempre gestita in loco dalla ApT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi con il team organizzativo diretto da Elda Verones.

La penultima tappa, la Crespano del Grappa – Trento, è la più lunga dell’intera Transalp 2012 e misura oltre 146 km, l’arrivo delle prime coppie nel capoluogo trentino è previsto a partire dalle 13.00 con una sfilata che interesserà alcune delle vie principali del centro storico, come Via Grazioli, Via Galilei, Largo Carducci, Via San Pietro, Via Manci e Via Belenzani, puntando infine al traguardo di Piazza Duomo.

Il giorno successivo Trento sarà di nuovo protagonista della Transalp 2012 con la partenza dell’ultima fatica, 101,92 km fino ad Arco, a pochi km dal Lago di Garda, in una frazione finale che riserverà delle belle prove in salita, tanto che il dislivello di tappa ammonta a 2.125 metri.

Dallo start di Piazza Duomo (ore 9.00) la carovana dei “transalpini” delle ruote magre pedalerà nelle vie del centro, attraversando Via Manci, Via San Marco e Via Clesio per dirigersi verso Aldeno. Da qui si comincerà a salire, il tratto più duro sarà quello che da Garniga Terme porta a località Viote, punto più alto toccato in giornata a 1562 metri.

In sostanza si percorrerà una bella fetta di tracciato de La Leggendaria Charly Gaul Trento Monte Bondone – Trofeo Wilier Triestina, la granfondo su strada di casa a Trento dal 2006 e in programma il 22 luglio, della quale viene ricalcato anche il successivo passaggio nella suggestiva Valle dei Laghi.

Dopo il ristoro a Viote, ai concorrenti della Transalp spetterà infatti la bella e lunga discesa fino a Lasino per immergersi nella valle dove (come suggerisce il nome) è l’acqua l’elemento dominante, i paesaggi sono unici grazie agli scorci regalati dal Lago di Santa Massenza e dal Lago di Toblino con il suo castello.

Giunti a Sarche il percorso svolta a destra in direzione Ponte Arche, paese a due passi dalla località termale di Comano Terme, dopodiché sarà ora di un nuovo impegno in salita. Si procederà infatti verso Dasindo alla volta del Passo del Ballino (775 metri), quindi si costeggerà il Lago di Tenno con vista mozzafiato sul Lago di Garda e poi si proseguirà in discesa verso il traguardo di Arco, dove ad attendere i ciclisti ci sarà non soltanto il ristoro finale “all’italiana”, con spaghetti, vino e gelato, ma anche la cerimonia di premiazione, la consegna della maglia Finisher e la grande festa conclusiva.

Lo Shwalbe Tour Transalp coinvolgerà 1200 pedalatori, tra questi ci sono anche due coppie trentine formate da Fulvio Bonmassar e Roberto Grisenti e da Manuel Giacomelli e Roberto Griot, presenti oggi in sala, che correranno con i “colori” della ApT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi. Bonmassar e Grisenti gareggeranno con un telaio realizzato su misura dalla Comunità San Patrignano di San Vito di Pergine.

“Il nostro territorio - ha ribadito Elda Verones - ha una vocazione fortemente sportiva, e per quanto riguarda Trento, il Monte Bondone e la Valle dei Laghi il ciclismo è in particolare lo sport chiave. L’abbinamento bici-vacanza si sposa inoltre con un turismo sostenibile che ha rispetto per l’ambiente, un tipo di turismo dunque che va incoraggiato, senza contare che eventi sportivi di questa portata consentono di promuovere Trento, il Monte Bondone e la Valle dei Laghi su un mercato diverso ed internazionale, fondamentale per ampliare l’offerta turistica del nostro ambito”.

All’organizzazione della tappa trentina del Tour Transalp collabora un nutrito gruppo di forze tra cui l’ApT Trento Monte Bondone Valle dei Laghi, Ley Events GmbH, la Cassa Rurale di Aldeno e Cadine, CTA Consorzio Turistico Autonoleggiatori, il Comune di Trento ed in particolare il Servizio Cultura e Turismo, il Servizio Gestione Fabbricati, il Servizio Urbanistica e Pianificazione della Mobilità, il Servizio Gestione Strade e Parchi, la Polizia Municipale, la Protezione Civile, Trento Fiere, Menù Service, GS Fraveggio e Asis.

Questo impegno per gli organizzatori precede quello altrettanto importante ed internazionale de La Leggendaria Charly Gaul – Trofeo Wilier Triestina del prossimo 22 luglio.

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it


Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower – divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

Descrizione: \\Nas2000\dos\Testatine e-mail\img\Newspower2.gif

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl