I piani di alimentazione nell'attività di body building

12/lug/2012 11.18.30 Carlotta Tinti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Per l'incremento della massa muscolare bisogna seguire il più possibile una alimentazione corretta e non sbilanciata. Bisogna seguire alcune regole per arrivare a definire un piano alimentare equilibrato. Innanzitutto bisogna dare al nostro fisico il giusto livello di calorie. Per quanto riguarda le proteine, che sono i componenti che costruiscono i muscoli del nostro corpo, ovviamente un fisico che pratica costantemente una attività di allenamento ha bisogno di un livello proteico maggiore di un fisico sedentario. Di fondamentale importanza poi è eliminare ogni tipo di cibo spazzatura, quindi tutti gli alimenti che si trovano nei fast foods come patatine fritte, hamburgers e altre schifezze che possono compromettere una corretta attività di allenamento. Inoltre è bene distribuire l'assimilazione di sostanze durante tutto l'arco della giornata, quindi è opportuno fare cinque o sei pasti al giorno anche se ridotti. Infine per ottenere risultati ottimali è bene assumere integratori alimentari specifici per il proprio fisico. L'attività di allenamento infatti innalza notevolmente il fabbisogno nutrizionale, soprattutto l'allenamento con i pesi. Gli integratori sono fondamentali per chi pratica body building perché forniscono al fisico sostanze concentrate come proteine, amminoacidi e creatina che se fossero assunti tramite pasti normali richiederebbero una quantità enormemente maggiore di pasti per raggiungere il livello di un integratore.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl