ROCK MASTER FESTIVAL - CITTÀ DI ARCO (TN)

Allegati

14/lug/2012 10.13.06 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

 

comunicato stampa del 14.07.2012

Descrizione: \\Nas2000\dos\Testatine e-mail\loghi\RockMaster.jpg

ROCK MASTER
25 agosto - 2 settembre 2012 - Città di Arco (TN)

 

L’ARRAMPICATA GUARDA VERSO ARCO (TN)

AL ROCK MASTER SFIDA ANCHE DI COPPA DEL MONDO

 

25 agosto – 2 settembre, nove giorni a tutta arrampicata ad Arco (TN)

Tanti eventi, da Rock Junior a Rock Master passando per la Coppa del Mondo Speed

A Chamonix è andata in scena la tappa di specialità, vinta da Kokorin e Rudzinska

È attiva la prevendita online dei biglietti per il Rock Master e per la gare di Coppa del Mondo

 

 

Dal 1987 ad oggi l’estate di Arco ha sempre avuto un chiodo fisso, l’arrampicata sportiva. Grazie alla longeva tradizione di Rock Master, la località dell’Alto Garda trentino e il suo Climbing Stadium sono una vera e propria mecca per i massimi esponenti del climbing internazionale, e dopo l’esperienza iridata con i Campionati del Mondo 2011 quest’anno tocca alla nuova formula del Rock Master Festival.

9 giorni di sport, 3 discipline (speed - velocità, lead – difficoltà e boulder – massi), tutti i più forti atleti del ranking mondiale e grande festa anche grazie al pubblico e ai tanti intrattenimenti orchestrati dalla SSD Arrampicata Sportiva Arco, ecco in breve quanto si realizzerà tra poco più di un mese sulle rive del Sarca.

Il “Festival” verticale sarà di scena dal 25 agosto al 2 settembre, nel frattempo comincia a definirsi la classifica di Coppa del Mondo Speed, d’interesse anche per il festival arcense che, quest’anno, assegnerà anche punti del massimo circuito mondiale per la disciplina veloce.

Al momento la coppia russa Stanislav Kokorin - Alina Gaydamakina è al comando della classifica provvisoria di specialità, ridefinita di recente dopo la tappa disputata giovedì 12 luglio a Chamonix (FRA), località nella quale la Coppa del Mondo ha chiamato in parete anche gli specialisti della lead.

Nella gara maschile speed è stato proprio il ventiduenne russo Stanislav Kokorin ad assicurarsi la vittoria fermando il cronometro dopo 6’’40 in finale, battendo il giovane ucraino Danylo Boldyrev. Porta la firma di Kokorin anche il miglior tempo di giornata, un 6’’28 in semifinale, ad un soffio da quel fatidico 6’’26 che sigla l’attuale record mondiale in mano al cinese Qixin Zhong e centrato proprio ad Arco, ai Campionati del Mondo 2011.

Appena maggiorenne, la polacca Aleksandra Rudzinska è salita per la prima volta sul gradino più alto del podio grazie ad un 9’’00, precedendo la triade russa formata da Alina Gaydamakina, Natalia Titova e dalla detentrice del record del mondo (8’’53) Yuliya Levochkina.

Per quanto riguarda la compagine azzurra, il diciottenne piemontese Leonardo Gontero ha chiuso 19° con un 7’’48 nelle qualifiche, valevole come miglior piazzamento italiano nella velocità in questa trasferta transalpina.

Gli esperti della speed ora guardano dritti al Trentino, perché le prossime due tappe della Coppa del Mondo di specialità saranno quelle in Val Daone a fine mese (28 e 29 luglio) e, appunto, ad Arco all’interno del Rock Master del 1° e 2 settembre e dell’inedito scrigno sportivo del Rock Master Festival 2012.

Per la tappa altogardesana ci sono già delle iscrizioni di spicco, praticamente con circa due mesi di anticipo si sono già confermati atleti da Repubblica Ceca, Polonia e Francia, tra cui anche i forti Libor Hroza (CZE) ed Edyta Ropek (POL).

Dopo la parentesi nel paradiso del Rock Master, la Coppa del Mondo di velocità volerà verso est per le ultime due prove della stagione, quella di Xining (Cina) di metà ottobre e l’epilogo del 20 e 21 ottobre a Mokpo (Corea).

Ma ad Arco non ci sarà solo Coppa del Mondo speed, perché come detto il fine settimana del 1° e 2 settembre sarà dedicato al Rock Master, l’evento internazionale più famoso ed apprezzato quando si tratta di sport verticale, per il quale saranno in parete anche gli specialisti lead e boulder e che comprenderà anche il classico Duello lead.

E non è tutto, Rock Master Festival significa anche consegna degli Awards agli atleti più meritevoli dell’annata sportiva (venerdì 31 agosto), sfida tra le promesse dell’arrampicata al Rock Junior Under 14 Cup (25-26 agosto), sport per tutti con la Paraclimbing Cup (28 agosto), qualifiche per il Rock Master con le prove Open lead e boulder, ed anche appuntamenti per piccini e famiglie grazie a Family Rock e Kid’s Rock.

Per questi ultimi due e per la “coppa” Rock Junior sono già attive le iscrizioni online, allo stesso modo sul sito web dell’evento è iniziata la prevendita dei biglietti per le gare del 1° e 2 settembre.

Info: www.rockmasterfestival.com

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it


Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower – divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

Descrizione: \\Nas2000\dos\Testatine e-mail\img\Newspower2.gif

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl