MTB NIGHT RACE - INTERNATIONAL CROSS-COUNTRY - SILANDRO (BZ)

Allegati

15/lug/2012 10.27.33 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

 

comunicato stampa del 15.07.2012

Descrizione: Descrizione: \\Nas2000\dos\Testatine e-mail\loghi\MTBNightRace.jpg

MTB Night Race - International Cross-Country
14 luglio 2012 - Silandro (BZ)

 

KERSCHBAUMER E LECHNER PROFETI A SILANDRO

OLIMPICI PROTAGONISTI IN ALTA VAL VENOSTA

 

Gerhard Kerschbaumer domina avversari e pioggia

Gehbauer e Hofer completano il podio della gara in notturna

Eva Lechner vince per la quinta volta. Schneitter e Innerhofer seguono

Successo di pubblico, partecipanti e organizzatori

 

 

Profeti in patria, Gerhard Kerschbaumer ed Eva Lechner, hanno trionfato ieri nella MTB Night Race in centro a Silandro, in provincia di Bolzano. I due azzurri, in preparazione per i giochi olimpici londinesi e per il Campionato Italiano della prossima domenica, non si sono lasciati intimorire dalla pioggia intermittente della serata, tantomeno dagli avversari in gara e si sono presentati al traguardo davanti rispettivamente all'austriaco Alexander Gehbauer e alla svizzera Nathalie Schneitter.

L'evento altoatesino tornava in pista dopo due anni di stop e gli organizzatori della A.S.V. Kortsch-Raiffeisen, con Andreas Gemassmer ed Edmund Telser in testa, non hanno deluso le aspettative. Come detto, la pioggia ha provato a giocare il cosiddetto tiro mancino alla manifestazione dell'Alta Val Venosta, ma gli unici a “tirare”, invece, e per oltre un'ora, sono stati i bikers lungo i 2,8 km di tracciato urbano, fettucciato e illuminato a dovere, con alcuni punti davvero impegnativi a ridosso del centro storico.

La partenza di Kerschbaumer non è stata delle più brillanti, lo ha ammesso lui stesso all'arrivo, e dopo la prima delle otto tornate previste era l'azzurro Tony Longo a trainare il gruppo davanti allo svizzero campione del mondo U23 Thomas Litscher e al forte austriaco Alexander Gehbauer. Il circuito prevedeva un primo tratto su pavé in uscita dalla centralissima Piazza Damml, cui seguiva un tortuoso frammento di prato e sterrato ai margini del torrente Schlandraun, una scalinata con la bici in spalla, un lunga e scivolosa salita su acciottolato prima di rientrare tra le abitazioni e sbucare in parabolica in Piazza Principale, dove un ponticello e un paio di dossi artificiali facevano la gioia di pubblico e atleti. Tra vicoletti, cancelli e il parco giochi, si rientrava infine sulla Via Principale verso il traguardo, dove Kerschbaumer giungeva per primo nel terzo giro, mentre Litscher perdeva sensibilmente terreno e Longo era vittima di un guasto al cambio che da lì in avanti gli avrebbe compromesso gran parte della gara.

Con il passare dei chilometri, il biker della TX Active Bianchi sembrava tenere in pugno la prima posizione, mentre alle sue spalle Gehbauer e Franz Hofer davano vita ad una bella sfida a due che si risolveva solo nell'ultimo giro, a favore dell'atleta della Carinzia, mentre Hofer doveva “intrattenersi” a malincuore con una dispettosa catena. Nonostante ciò, l'atleta della Scott è riuscito a salire sul terzo gradino del podio finale, davanti a Longo e all'altro altoatesino Johannes Schweiggl. Significativa la prova dello junior di Egna (BZ) Beltain Schmid, addirittura secondo nel primo giro, poi sempre a cavalcare tra i migliori e risultato miglior junior di giornata.

La prova femminile ha visto mettersi in evidenza fin da subito le compagne di squadra Lechner e Schneitter, in quella che in definitiva era la prova di casa per entrambe, visto che la Colnago Farbe Suedtirol ha sede proprio a Silandro. Le due sono sempre rimaste una in scia dell'altra e alla fine ha prevalso l'altoatesina tricolore italiano XC che si è così messa in tasca la MTB Night Race per la quinta volta consecutiva. Onore comunque alla rivale svizzera, che a Silandro rientrava alle gare dopo il brutto infortunio di due mesi fa in Coppa del Mondo. In terza posizione nella gara Elite ha chiuso la giovane Julia Innerhofer, ma da menzionare c'è senz'altro anche la prestazione maiuscola del CT della nazionale Paola Pezzo, che per gran parte della gara è stata terza e che ha chiuso con un giro in meno vincendo la categoria Master Donne.

Nel parterre di gara, ieri, c'erano anche il CT della nazionale maschile Hubert Pallhuber e il terzo azzurro “olimpico” tra poche settimane, Marco Aurelio Fontana che ha onorato il suo impegno ma ha preferito non compromettere sul bagnato la sua preparazione in vista di Londra.

Nel pomeriggio di ieri si sono disputate anche le prove giovanili, master e VIP, con in gara anche campioni di sci e snowboard. Tanti i partecipanti (e tanto il pubblico sulle strade cittadine) anche in questo caso, per una Silandro che, dopo due anni di stop, ha accolto con calore incredibile il ritorno in sella della sua MTB Night Race.

La MTB Night Race 2012 è stata nell'occhio delle telecamere RAI e una sintesi di 30 minuti sarà trasmessa su Rai Sport 2 il giorno 18 luglio dalle 18,00.

 

Download immagini TV:

www.broadcaster.it

 

Classifiche:

 

Maschile

1 KERSCHBAUMER GERHARD Active Bianchi 1.05.20,4; 2 GEHBAUER ALEXANDER Team Ktm Austria 1.05.39,6; 3 HOFER FRANZ Scott Racing 1.05.47,4; 4 LONGO TONY Tx Active Bianchi 1.05.47,8; 5 SCHWEIGGL JOHANNES Silmax Cannondale Racing 1.06.04,4; 6 RABENSTEINER FABIAN A.S.V. St, Lorenzen 1.06.18,3; 7 NAEF RALPH Team Multivan Merida 1.09.36,7; 8 LITSCHER THOMAS Team Felt Oetztal X Bionix 1.09.58,0; 9 VAN DER PLOEG PAUL Team Felt Oetztal X Bionix 1.10.07,4; 10 RIGHETTINI ANDREA Team Todesco 1.11.41,5

 

Femminile

1 LECHNER EVA Colnago Farbe Sudtirol 1.02.25,1; 2 SCHNEITTER NATHALIE Team Colnago Sudtirol 1.02.35,3; 3 INNERHOFER JULIA Colnago Farbe Sudtirol 1.04.38,9; 4 MEYER VIVIENNE Team Colnago Sudtirol 1.06.14,8; 5 RABENSTEINER LISA Colnago Farbe Sudtirol 1.06.39,1; 6 POLLINGER JUDITH Hard Rock Merida Asd 1.07.59,5

 

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it


Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower – divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

Descrizione: Descrizione: \\Nas2000\dos\Testatine e-mail\img\Newspower2.gif

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl