LA LEGGENDARIA CHARLY GAUL TRENTO - MONTE BONDONE TROFEO WILIER TRIESTINA (TN)

Allegati

20/lug/2012 15.40.54 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

 

comunicato stampa del 20.07.2012

Descrizione: \\Nas2000\dos\Testatine e-mail\estate\asd.jpg

LA LEGGENDARIA CHARLY GAUL TRENTO - MONTE BONDONE
TROFEO WILIER TRIESTINA - 22 LUGLIO 2012

 

ANCHE MORENO MOSER ALLA GF CHARLY GAUL

CAMPIONI SULLE RAMPE DEL MONTE BONDONE

 

Domenica appuntamento a Trento per La Leggendaria Charly Gaul

Moser, Fondriest e Simoni pedalano al fianco di quattro ciclisti reduci da trapianto

Tra gli ospiti atteso anche l’azzurro dello sci Deville, oltre a Pittin, Merighetti, Zorzi &C.

Stasera alle 18 si sale sul Monte Bondone per la Cronoscalata

 

 

Moreno Moser e Cristian Deville. Grande speranza del ciclismo nazionale il primo, tra i migliori slalomisti al mondo il secondo, due talenti trentini dello sport che condivideranno una giornata in sella a La Leggendaria Charly Gaul Trento Monte Bondone – Trofeo Wilier Triestina, la rassegna su strada che domenica festeggerà l’edizione numero 7.

Quelle di Moser e Deville sono le ultime due presenze illustri annunciate per l’appuntamento dedicato al grimpeur lussemburghese, in aggiunta a quelle del combinatista e bronzo olimpico Alessandro Pittin, della discesista azzurra Daniela Merighetti, dei ciclisti Claudio Chiappucci e Francesco Moser (zio di Moreno), del pattinatore Matteo Anesi e dei campioni olimpici del Team Sportful Cristian Zorzi, Antonio Rossi, Jury Chechi e Stefano Baldini.

Deville ha confermato agli organizzatori la propria partecipazione anche se degli impegni fuori regione potrebbero tenerlo alla larga da Trento, lo slalomista di Moena ha comunque fatto sapere che farà il possibile per esserci e dunque domenica ci si aspetta di vederlo in Piazza Duomo a Trento in tenuta da ciclista.

Di certo ci sarà Moreno Moser, il quale pedalerà con altri due pilastri della storia del ciclismo italiano, il campione del mondo di Renaix ’88 Maurizio Fondriest e il due volte vincitore del Giro d’Italia Gilberto Simoni, e i tre andranno a comporre una… squadra speciale che affiancherà quattro ciclisti reduci da un trapianto di organi.

A La Leggendaria Charly Gaul Trento Monte Bondone, infatti, prenderanno parte anche Erminio Rigos (rene), Iosè Bastia (rene), Ivano Saletti (cuore) ed Ermanno Manenti (fegato) della Nazionale trapiantati, squadra realizzata sotto l’egida dell’ANED (Associazione Nazionale Emodializzati Dialisi e Trapianto - Onlus), e per loro ci sarà la scorta speciale dei tre campioni.

Per La Leggendaria Charly Gaul di domenica si parla di grandi nomi non soltanto tra i vip ma anche per quel che riguarda la gara vera e propria, dato che gli appassionati di granfondo hanno risposto in massa all’appello della rassegna trentina. I pronostici per la 7.a La Leggendaria Charly Gaul quest’anno sono più ardui che mai, al maschile ci sono al via i vincitori delle ultime due edizioni della Maratona Dles Dolomites Giuseppe Sorrenti Mazzocchi (2011) e Jamie Burrow (2012), passando per lo scialpinista Mirco Mezzanotte fino ai forti Alessandro Bertuola, Matteo Cappè, Alfonso Falzarano, Giuseppe Corsello, Roberto Cunico, Enrico Zen, Carlo Muraro, Andrea Masiero, Manuele Caddeo, Alessio Pareschi, Paolo Decarli, insomma, chi più ne ha più ne metta.

Edith Van Den Brande (1.a alla Maratona Dles Dolomites), Ilaria Rinaldi e Monica Bandini sono le favorite per la gara femminile, ma il parterre in rosa sarà arricchito anche da una campionessa olimpica e mondiale (della scherma) che in sella ha dimostrato di saper fare grandi cose, la veneta Dorina Vaccaroni, alla quale si aggiungono le esperte Avanzi, Gentili, Bitante, Passalacqua,  Lambrugo, Zogli, Gandini e Cappiello.

Oggi alle 18.00 La Leggendaria Charly Gaul apre i giochi con la cronoscalata da Campo di Lasino a Vason, prova sul Monte Bondone di 6 km e 170 m/dsl.

La gara cronometrata, anch’essa valida per il circuito mondiale UCI World Cycling Tour, consentirà ai migliori di guadagnarsi lo start in prima griglia alla granfondo di domenica, in partenza da Piazza Duomo di Trento alle 8 del mattino.

Anche quest’anno a La Leggendaria Charly Gaul si potrà scegliere tra tre percorsi, 138 km, 68 km o 53 km, avvalorati anche da una vasta gamma di ristori nutrizionalmente bilanciati per gli sportivi, grazie alla collaborazione con il dott. Pizzinini, ed improntati alla valorizzazione dei cibi del territorio con prodotti tutti trentini.

L’evento sportivo, oltre che al citato UCI World Cycling Tour, appartiene anche ai circuiti Nobili/Supernobili, Alpe Adria Tour, Dalzero, Chip Challenge Sdam e Leon d’Oro, ed è organizzato dall’Asd Charly Gaul Internazionale in collaborazione con l’ApT locale, diretta da Elda Verones.

Chi non potrà assistere alla gara dal vivo potrà approfittare dalla prolungata messa in onda domenica su Rai Sport 2, circa tre ore dalle 20 alle 22.45, nel frattempo proseguono le iscrizioni e per i “ritardatari” c’è tempo fino a domenica mattina prima dello start.

Info: www.laleggendariacharlygaul.it

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 - mariofacchini@newspower.it


Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower – divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

Descrizione: \\Nas2000\dos\Testatine e-mail\estate\Newspower2.gif

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl