SCOTT VALDARDA BIKE - CAMPIONATO ITALIANO XCO - LUGAGNANO (PC)

Allegati

21/lug/2012 19.04.04 Ufficio Stampa Newspower Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER

 

comunicato stampa del 21.07.2012

Descrizione: http://www.comunicati.net/allegati/107001/image005.jpg


Descrizione: Descrizione: \\Nas2000\dos\Testatine e-mail\loghi\LugagnanoOffRoad.jpg

Descrizione: http://www.comunicati.net/allegati/107002/image006.jpg

SCOTT VALDARDA BIKE - campionato italiano xco
21/22 luglio 2012 - LUGAGNANO (PC)

 

LUGAGNANO (PC) ASSEGNA I PRIMI TITOLI ITALIANI XC

PROTAGONISTI I MASTER E DOMANI TOCCA AGLI AGONISTI

 

Oggi sulle colline piacentine spettacolo tricolore in mtb

Tutte le categorie amatoriali in gara tra Lugagnano e il torrente Arda

Balducci, Cellini, Manzoni e Salvagni confermano il titolo 2011

Domani gli agonisti in gara con Fontana, Lechner e tanti campioni

 

 

Campionato Italiano Cross Country giorno uno. A Lugagnano Val d’Arda, in provincia di Piacenza, si sono assegnate oggi le maglie tricolori di mountain bike in tutte le categorie amatoriali. Ci sono state delle conferme, come quelle del toscano Mirco Balducci tra i Master1 o del ciociaro Marco Cellini negli Elite-Sport, ma ci sono state anche delle sorprese non forse pronosticabili alla vigilia.

I primi a saltare in sella sono stati gli atleti della Master 5 e 6 e tutte le categorie femminili. Che fosse una gara tosta lo si sapeva, il team della ASD Lugagnano Off Road aveva confezionato quasi 5 km di anello dove non dovevano esistere esitazioni, un percorso “tutto da guidare”, hanno detto in molti, e dove la concentrazione doveva essere al massimo fin dallo sparo di start.

Quattro giri per tutti e alla fine i titoli rosa sono andati ad Angela Perboni (W2), Alessandra Signò (W1) e alla campionessa italiana 2011 Valentina Salvagni (EWS). Nella M6, Francesco Ferrari giocava in casa visto che vive a pochissimi chilometri da Lugagnano, ma Roberto Viviani (campione italiano fino ad oggi) ha provato in tutti i modi a rovinargli la festa, senza riuscirci però, perché il piacentino alla fine ha piazzato la zampata vincente e ha fatto suo il primo titolo tricolore della carriera.

Anche il laziale Giuseppe Zamparini (M5) ha indossato oggi la sua prima maglia tricolore, dopo aver gareggiato con quella iridata di campione mondiale di categoria. Per la M4, Valter Manzoni era il favorito numero uno visto che lo scorso anno a Pejo, in Trentino, si era portato a casa con autorità il titolo 2011. Oggi Manzoni ha faticato non poco a trovare il suo ritmo, poi al terzo giro è riuscito a balzare in testa e da lì non si è mai più schiodato, e lo spettacolo di Pejo si è potuto ripetere anche a Lugagnano per il bergamasco.

Nella M3 la sorpresa è stata non tanto la vittoria maiuscola di Luca Botticini, in testa dal primo all’ultimo giro, quanto il quinto posto del super favorito Carlo Manfredi Zaglio, tre volte campione europeo e italiano nel 2011, che dopo i primi quattro giri in seconda posizione ha dovuto cedere agli avversari e al duro tracciato piacentino quando mancavano pochi chilometri al traguardo.

Massimo Folcarelli (M2) e Mirco Balducci (M1) erano le stelle delle rispettive categorie, entrambi campioni del mondo in carica ed entrambi di livello troppo alto per chiunque oggi alla Scott Valdarda Bike di Lugagnano. Per Balducci quello di oggi è il quinto titolo tricolore, che il biker toscano ha dedicato suoi tre figli. 

L’ultima categoria a scendere sugli sterrati emiliani oggi è stata quella degli Elite-Sport e, per oltre metà gara, il campione in carica Marco Cellini ha avuto attaccato alla propria gomma il comasco Riccardo Panizza. La sassaia, la legnaia, il cavatappi e il refrigerio erano i punti clou del tracciato odierno, e i due hanno continuato a fare un cervellotico gioco di tira e molla reciproco, che poi li vedeva sempre insieme a fine giro. A metà del quinto, però, Cellini è riuscito ad approfittare di un’indecisione dell’avversario in discesa, allungando di alcuni secondi. Da quel momento in poi il biker frosinate ha tirato fuori ogni energia e alla fine è giunto sul traguardo quasi in lacrime dalla gioia, per una maglia tricolore che, complice anche la giornata decisamente calda dal punto di vista meteo, lui stesso ha definito “mai così sudata”.

Domani a Lugagnano toccherà alle categorie Junior, Under23 ed Elite giocarsi le maglie, e il parterre sarà di grande prestigio, a cominciare dai campioni in carica Fontana e Lechner, passando per Kerschbaumer e Calvetti, e per una folta schiera di volti noti della mtb italiana tra cui Casagrande, Fruet, Tiberi, Corti, Longo, Hofer, Schweiggl, Pettinà, Braidot, Veronesi, Innerhofer e Pollinger. In tutto 240 atleti che inizieranno le danze alle 9.00 con le Elite e Under23 femminili con 6 giri e Junior con 5 giri. Seguiranno gli Junior maschili (6 giri), gli Under 23 (7 giri) e gli Elite (7 giri).

La Scott Valdarda Bike è organizzata dalla ASD Lugagnano Off Road in collaborazione con partner pubblici locali e provinciali e tanti sponsor privati.

Info: www.lugagnanooffroad.it

 

Classifiche:

W1 Femminile

1 Signo' Alessandra Bicitime Racing Team A.S.D. 01:23:03; 2 Zocca Lorena Carraro Team - Trentino 01:24:13; 3 Piralla Barbara Ktm Racing Team 01:24:20; 4 Mastrolia Maria Elena La Bicicletteria Racing Team 01:26:54

 

W2 Femminile

1 Perboni Angela Mata Team A.S.D. 01:19:14; 2 Todone Samira Caprivesi 01:20:59; 3 De Lorenzo Poz Luisa Mtb Biga Squadra Corse 01:27:15; 4 Bonacina Paola Orobie Cup Mtb - A.S.D. 01:28:11

 

Elite Sport Women

1 Salvagni Valentina Team Comobike Asd 01:18:24; 2 Maltese Monica S.C. Triangolo Lariano A.S.D. 01:19:42; 3 Fumagalli Mara Team Spreafico Velo Plus 01:20:19; 4 Baldanza Francesca G.S.D.C Mtb Pantani Engium 01:11:11; 5 Attardi Adriana S.C. Cagliari 01:17:18

 

Master 1

1 Balducci Mirco Team Galluzzi Acqua E Sapone 01:30:40; 2 Del Riccio Carmine Gruppo Sportivo Esercito 01:34:54; 3 Zampese Fabio A.S.D. Bike Pro Action 01:36:26; 4 Cellini Alessio A.S.D. Cicli Taddei 01:37:02; 5 Della Rocca Vincenzo Nw Sport Cicli Conte Fans Bike 01:37:24

 

Master2

1 Folcarelli Massimo Drake Team Nwsport 01:34:37; 2 Colombo Simone Ktm Stihl Torrevilla Mtb Asd 01:36:14; 3 Minucci Marco Team Cingolani - Trek 01:38:52; 4 Diviggiano Simone Paduano Martina Racing A.S.D. 01:41:17; 5 Bonacina Michele Valcavallina Lovato Electric Axevo 01:41:41

 

Master 3

1 Botticini Luca Bi&Esse Infotre 01:17:19; 2 Merlo Carlo Ktm Stihl Torrevilla Mtb Asd 01:18:51; 3 Milesi Riccardo Valcavallina Lovato Electric Axevo 01:19:54; 4 Ballardini Emiliano Team Todesco 01:21:10; 5 Zaglio Manfredi Team Bike Gussago A.S.D. 01:22:28

 

Master 4

1 Manzoni Valter Wr Compositi Racing A.S.D. 01:19:24; 2 Canale Nereo Scavezzon Squadra Corse 01:21:00; 3 Perini Gilberto Torpado Surfing Shop 01:21:46; 4 Pesavento Roberto Scavezzon Squadra Corse 01:21:58; 5 Giuliani Massimiliano Ktm Stihl Torrevilla Mtb Asd 01:23:12

 

Master 5

1 Zamparini Giuseppe Ciclimontanini Alice Ceramica Frw 01:04:55; 2 Berlusconi Massimo Le Marmotte Loreto 01:05:11; 3 Bettineschi Natale Boario A.S.D. 01:05:25; 4 Gnatta Bruno Mtb Italia A.S.D. 01:09:52; 5 Senserini Giuseppe Team Errepi A.S.D. 01:10:06

 

Master 6

1 Ferrari Francesco Lugagnano Off Road 01:06:23; 2 Viviani Roberto Racing Rosola Bike A.S.D. 01:06:30; 3 Valentini Renzo Team Bsr 01:09:26; 4 Bianchi Mario Team Comobike Asd 01:14:32; 5 Casagrande Luigi Asd Shock Blaze International 01:14:55

 

Elite Sport Men

1 Cellini Marco A.S.D. Cicli Taddei 01:29:58; 2 Panizza Riccardo Team Comobike Asd 01:31:08; 3 Zulian Ivan A.S.D. Bike Pro Action 01:32:38; 4 Rizza Federico Team Manuel Bike A.S.D. 01:34:17; 5 Buono Vito Team Eurobike 01:34:33

 

 

 

DOWNLOAD COMUNICATO

 

 

UFFICIO STAMPA NEWSPOWER
tel. 0461.829724 - cell. 348.1149895 -
mariofacchini@newspower.it


Ai sensi dell'art. 13 del Codice sulla Privacy (D.Lgs 196/2003), informiamo che il Suo indirizzo si trova nella mailing list di Newspower – divisione di Edigrafica snc, è trattato con riservatezza e non verrà divulgato. In ogni momento sarà possibile chiedere di essere rimossi dalla nostra mailing list inviando una mail di risposta a pressoffice@newspower.it con soggetto "CANCELLAMI". Una mancata risposta, invece, verrà considerata come consenso alla spedizione delle e-mail informative

Descrizione: Descrizione: \\Nas2000\dos\Testatine e-mail\img\Newspower2.gif

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl