Si è svolta a Roma la terza tappa di Avo

Si è svolta a Roma la terza tappa di Avo

30/apr/2006 07.06.32 Press Office Studio Ghiretti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

ROMA SI TINGE DI ROSA CON LA TERZA TAPPA DI

¡°AVON RUNNING TOUR 2006¡± E RACCOGLIE FONDI

PER LA ¡°CASA INTERNAZIONALE DELLE DONNE¡±

 

 

Roma, 30 aprile.La Terrazza del Pincio ha ospitato quest¡¯oggi le donne di Roma che hanno preso parte alla terza tappa di ¡°Avon Running Tour 2006¡±, la corsa delle donne. Si ¨¨ trattato del debutto nella Capitale per la manifestazione podistica tutta al femminile organizzata da Avon Cosmetics e dal CSI e diventata, per la prima volta dopo otto edizioni, un evento itinerante che dopo Napoli, Catania e Roma toccher¨¤ anche Verona il 7 maggio e Milano il 28 maggio.

La giornata ¨¨ iniziata con il saluto tanto inatteso quanto gradito del Prof. Romano Prodi, che, da vero amante della corsa, durante il suo allenamento domenicale ¨¨ passato sotto l¡¯arco di partenza di ¡°Avon Running Tour¡± augurando a tutte le partecipanti e agli organizzatori di trascorrere una mattinata di divertimento all¡¯insegna dello sport.

Nel contesto di un week-end ricco di appuntamenti podistici, le donne della Capitale hanno risposto con estremo entusiasmo e generosit¨¤ all¡¯invito rivolto loro da Avon: calzando le scarpe da corsa hanno affrontato i cinque chilometri a passo libero del percorso non competitivo che si snodava per Trinit¨¤ dei Monti e Piazza del Popolo prima di fare ritorno all¡¯interno dello splendido parco di Villa Borghese per arrivare poi al Pincio, dove il numeroso pubblico accorso ha potuto passeggiare tra gli stand allestiti nell¡¯Avon Running Tour Village.

A guidare le numerose iscritte c¡¯era anche Denise Di Matteo, Miss Cotonella al concorso di Miss Italia 2005 che, grazie al main runner da lei rappresentato, presta la propria immagine per la diffusione del messaggio di solidariet¨¤ soprattutto tra le giovanissime.

Anna Segatti, presidente di Avon Italia, ha ribadito l¡¯impegno sociale di Avon verso le donne: ¡°Il fatto che Roma abbia risposto con cos¨¬ grande slancio significa che la cultura del supporto alle donne si sta facendo sempre pi¨´ viva e presente. Sono orgogliosa che un¡¯azienda come Avon, composta in maggioranza da donne, dia il proprio contributo ad un¡¯associazione meritoria e storica come la Casa Internazionale delle Donne, che d¨¤ all¡¯universo femminile un supporto psicologico oltre che materiale¡±.

La dottoressa Maria Piazzesi, responsabile dell¡¯Area Cultura dell¡¯associazione, nel ricevere l¡¯assegno di 5.030€ frutto della raccolta di fondi relativa alla corsa, ha ringraziato Avon e tutte le partecipanti sottolineando che la somma raccolta servir¨¤ a finanziare un progetto di sostegno alle donne denominato ¡°Prevenire le violenze domestiche: percorsi di autovalutazione dei rischi della propria coppia¡±. A consegnare l¡¯assegno sono stati Anna Segatti, Massimo Perifano, Presidente della Commissione Sport del Comune di Roma, Franco Mazzalupi, Presidente del comitato provinciale del CSI, e Gianni Rivera, Consulente per lo Sport del Comune di Roma, che ha cos¨¬ commentato: ¡±E¡¯ bello vede una cos¨¬ grande solidariet¨¤ femminile e sapere che lo sport pu¨° sempre aiutare chi ¨¨ in difficolt¨¤ con un contributo concreto¡±

L¡¯intento benefico di Avon Running Tour ¨¨ stato sostenuto anche dai runners della manifestazione, ossia da quelle aziende che hanno deciso di affiancare Avon in questa nuova avventura in tutta Italia. Bric¡¯s ¨C responsive runner dell¡¯evento ¨C ha donato 5€ per ogni zainetto Kipling venduto nei giorni precedenti la corsa; Cotonella ¨C main runner assieme a Levissima e Kia Motors ¨C ¨¨ stata rappresentata da Miss Cotonella 2005 Denise Di Matteo; Oviesse, jersey runner ¨C ha omaggiato tutte le partecipanti con una maglietta creata appositamente per l¡¯evento e ha premiato il gruppo pi¨´ numeroso (comprendente anche una simpatica e dinamica runner di 75 anni) iscritto alla corsa in uno dei propri punti vendita con un buono acquisto di 500€; Fitness First ha organizzato il warm-up, ossia il riscaldamento collettivo che prima della partenza ha coinvolto tutte le iscritte alla corsa.

Anche gli altri runners ¨C Fuerteventura, Parmalat Jeunesse, Fitness Nestl¨¨, Dietorelle e Centrale del Latte di Roma-  hanno dato il loro concreto apporto alla riuscita della manifestazione, omaggiando le partecipanti con i loro prodotti, mentre i media runner Roma Uno TV e Radio Radio hanno seguito passo dopo passo la mattinata di festa.

Anche il CSI si ¨¨ detto estremamente soddisfatto della collaborazione con Avon e di questo evento che attesta come aziende e associazioni sportive possano lavorare con professionalit¨¤ per intenti benefici.

Un altro successo per Avon Running Tour, che torner¨¤ tra sette giorni con la tappa di Verona, quando sar¨¤ Piazza Br¨¤ con il suggestivo sfondo dell¡¯Arena ad ospitare la corsa delle donne.  

   

 

Ufficio Stampa Avon Running Tour 2006

Barbara Benzoni

Cell. 347.5643638

barbara.benzoni@studioghiretti.it

 

            Ufficio Stampa CSI Nazionale

            Felice Alborghetti

            Cell. 328.0112224

            felice.alborghetti@csi-net.it

           

 

            In allegato il comunicato, la cartella stampa e 4 foto:

            -Il Prof. Romano Prodi saluta le partecipanti ad Avon Running Tour

            -Denise Di Matteo, Miss Cotonella 2005 e madrina della tappa di Roma di Avon Running Tour

            -Gianni Rivera firma il pettorale di Anna Segatti, Presidente di Avon Italia

            -Gianni Rivera d¨¤ il via alla corsa

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl