Si è svolta a Verona la quarta tappa di

07/mag/2006 07.56.33 Press Office Studio Ghiretti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

¡°AVON RUNNING TOUR 2006¡± A VERONA

CENTINAIA DI DONNE IN PIAZZA BRA¡¯ PER LA SOLIDARIETA¡¯

 

 

Verona, 7 maggio.¡°Avon Running Tour 2006¡±, la corsa delle donne, ha vissuto quest¡¯oggi a Verona la sua quarta e penultima tappa. Si ¨¨ trattato del debutto nella citt¨¤ di Giulietta e Romeo per la manifestazione podistica tutta al femminile organizzata da Avon Cosmetics e dal CSI e diventata, per la prima volta dopo otto edizioni, un evento itinerante che festegger¨¤ il gran finale a Milano nella giornata di domenica 28 maggio.

Dopo le donne di Napoli, Catania e Roma, anche le veronesi hanno affrontato i cinque chilometri a passo libero del percorso non competitivo che partiva da Piazza Br¨¤ e si snodava poi per via Roma, il ponte Scaligero, il Lungadige fino a Ponte Pietra, via Forti, via Emiliei, via Agua e via Oberdan prima di fare ritorno davanti all¡¯Arena, dove il numeroso pubblico accorso ha potuto passeggiare tra gli stand allestiti nell¡¯Avon Running Tour Village.

In rappresentanza del Comune di Verona al nastro di partenza era presente l¡¯Assessore allo Sport Luciano Guerrini il quale, dopo un minuto di commosso silenzio in ricordo delle vittime di Kabul, insieme alla dottoressa Anna Segatti, presidente di Avon Italia, ha dato il via alla corsa. ¡°l¡¯Amministrazione Comunale veronese ¨Cha commentato l¡¯Assessore- ¨¨ molto fiera che la citt¨¤ abbia risposto con questo entusiasmo e passione ad un evento di solidariet¨¤ concreta. La citt¨¤ ¨¨ sempre protagonista quando si tratta di partecipare a eventi con fini benefici¡±.

¡°E¡¯ bellissimo ¨Cha sottolineato invece Anna Segatti- vedere tante donne sorridenti e partecipi in una citt¨¤ che ha tra i propri simboli anche Giulietta, una delle donne pi¨´ famose della letteratura. Grazie a tutte le donne veronesi che hanno reso magnifica questa giornata¡±.

Grazie all¡¯alto numero di partecipanti, la sezione locale di LILT-Lega Italiana Lotta contro i Tumori, guidata dal Dottor Luigi Amabile, beneficer¨¤ di un assegno dell¡¯ammontare di 5.460€ che verr¨¤ utilizzato per finanziare il progetto ¡°Pianeta Donna¡±.

Anche all¡¯ombra dell¡¯Arena questa mattina era presente un¡¯unit¨¤ mobile coordinata dalla Dottoressa Stefania Montemezzi, direttrice dell¡¯unit¨¤ operativa di radiologia dell¡¯ULSS 20, che consentiva alle donne di effettuare uno screening gratuito al seno, eseguito dai medici del Centro di Prevenzione Senologica dell¡¯Ospedale di Marzana (VR) grazie anche al mammografo digitale ¡°Senographe 2000D¡± con stazione di diagnosi ¡°Seno Advantage 2¡± ed un ecografo Logiq Book messi a disposizione da GE Healthcare.

Il Direttore Tecnico del CSI Nazionale, Renato Picciolo, ha invece sottolineato come ¡°il CSI ha sposato con entusiasmo l¡¯Avon Running Tour, consapevole che solo uno sport basato su valori di pulizia e non competitivit¨¤ pu¨° produrre risultati importanti come quelli ottenuti oggi a Verona¡±.

A tagliare per prima il traguardo ¨¨ stata la bresciana Angela Serena, che ha preceduto la meranese ed ex mezzofondista azzurra, qualificatasi per i 1500 metri a Monaco ¡¯72, Rosita Pirhofer.

L¡¯intento benefico di Avon Running Tour ¨¨ stato sostenuto anche dai runners della manifestazione, ossia da quelle aziende che hanno deciso di affiancare Avon in questa  nuova avventura in tutta Italia. Bric¡¯s ¨C responsive runner dell¡¯evento ¨C ha donato 5€ per ogni zainetto Kipling venduto nei giorni precedenti la corsa; Cotonella ¨C main runner assieme a Levissima e Kia Motors ¨C ¨¨ stata rappresentata da Miss Cinema 2005 Vera Santagata; Oviesse, jersey runner ¨C ha omaggiato tutte le partecipanti con una maglietta creata appositamente per l¡¯evento e ha premiato il gruppo pi¨´ numeroso iscritto alla corsa in uno dei propri punti vendita con un buono acquisto di 500€; Fitness First ha organizzato il warm-up, ossia il riscaldamento collettivo che prima della partenza ha coinvolto tutte le iscritte alla corsa.

Anche gli altri runners ¨C Fuerteventura, Parmalat Jeunesse, Fitness Nestl¨¨ e Dietorelle-  hanno dato il loro concreto apporto alla riuscita della manifestazione, omaggiando le partecipanti con i loro prodotti, mentre i media runner locali Radio Adige, Tele Verona e City hanno seguito passo dopo passo la mattinata di festa.

Ora l¡¯appuntamento per tutte le donne d¡¯Italia ¨¨ per la grande festa finale del 28 maggio all¡¯Arena Civica di Milano. 

 

In allegato: il comunicato, la cartella stampa e 3 foto:

-la partenza

-Vera Santagata, Miss Cinema 2005, guida il gruppo delle numerose iscritte

-la consegna dell¡¯assegno: da sinistra, il Dott. Luigi Amabile di LILT, la Dottoressa Anna Segatti, Presidente di Avon Italia, Renato Picciolo, Direttore Tecnico del CSI Nazi0onale, la Dottoressa Stefania Montemezzi e Vera Santagata.

   

 

Ufficio Stampa Avon Running Tour 2006

Barbara Benzoni

Cell. 347.5643638

barbara.benzoni@studioghiretti.it

 

            CSI Verona

            Nicol¨° Monaldi

            Cell. 393.9556880

            nicolomonaldi@libero.it

           

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl