convegno "Primo Carnera 1906-2006: la realtà, il mito"

13/ott/2006 12.00.00 Press Office Studio Ghiretti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Parma, 13 ottobre 2006

 

 

27-28 Ottobre: Primo Carnera,

Convegno di studi a Parma sul “Gigante Di Sequals”

 

Programma:

Venerdì 27 e sabato 28 ottobre 2006 si terrà, presso l’Università degli Studi di Parma (venerdì alle ore 14.30 in Aula dei Filosofi, sabato alle ore 9.00 in Aula Magna) in via Università 12, il convegno “Primo Carnera 1906-2006: la realtà, il mito”.

 

Il convegno è organizzato dall’Università di Parma, dal prof. Daniele Marchesini, docente di Storia contemporanea nella facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Parma, e da Ivan Malfatto, giornalista del “Gazzettino” di Padova, già autore di alcuni studi sul pugile, dal Comune di Parma e della Provincia di Parma, con il patrocinio di Primo Carnera Foundation, Panathlon International, CUS Parma, Comitato per le Celebrazioni del Centenario della Nascita di Primo Carnera, Studio Ghiretti.

 

Daniele Redaelli (“La Gazzetta dello Sport”), Evelina Christillin (Università di Torino), Elvis Lucchese (“Il corriere della sera”), Paul Dietschy (Universitè de France-Comté e Institut d’Etudes Politiques di Parigi), Livio Toschi (Federazioni italiane di lotta e di pesistica): questi alcuni degli illustri docenti e personalità che interverranno nella due giorni parmigiana che si aprirà con i saluti del Rettore dell’Università di Parma, prof. Gino Ferretti.

 

La data del convegno non è casuale: cade infatti quest’anno il centenario della nascita del più grande pugile italiano. Primo Carnera nasce il 25 ottobre 1906 a Sequals, Udine. Spinto al pugilato dallo zio, raccoglie un successo dietro l’altro sin da subito tanto che lo sbarco in America, patria della boxe, da sogno si trasforma in realtà in breve tempo. Lo storico incontro e lo storico ko inflitto a Jack Sharkey il 26 giugno 1933 incoronano Carnera campione del mondo dei pesi massimi, primo italiano a vincere il titolo.

 

Questi due giorni saranno l’occasione per capire meglio e approfondire la portata storica del campione friulano. Diversi gli elementi inerenti la vita e l’ascesa (non solo sportiva) del “gigante di Sequals” che verranno analizzati: dagli aspetti medico-sanitari al fenomeno dell’emigrazione italiana di inizio Novecento, dal ruolo di Carnera durante il fascismo alla boxe nel cinema, nella letteratura, nel teatro, ecc.

 

Un appuntamento da non perdere e un’occasione per conoscere più a fondo un atleta che ha segnato la storia dello sport italiano.

 

 

Per maggiori informazioni:

Ufficio Stampa Studio Ghiretti

Federica Ronchi

federica.ronchi@studioghiretti.it

Tel. 0521/1910092

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl