Conunicato stampa

16/ott/2006 16.10.00 Press Office Studio Ghiretti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 

Milano, 16 ottobre 2006

 

GRAND PRIX DI GINNASTICA NEUTROMED CUP:

 INIZIA IL CONTO ALLA ROVESCIA

 

Si è tenuta questa mattina, presso la sala convegni della Regione Lombardia a Milano, la conferenza stampa di presentazione del Grand Prix della Ginnastica Neutromed Cup, che si terrà al Mazda Palace a Milano il prossimo 4 novembre.

 

L’incontro è stato aperto dall’intervento di Piergianni Prosperini, assessore allo sport per la Regione Lombardia, il quale ha sottolineato come la Regione sia attenta agli sport “formativi” come la ginnastica: “Lo sport è formazione. La nostra Regione è molto attenta a questo e sta attuando diversi progetti per sviluppare lo sport, sia a livello di formazione degli insegnanti, sia a livello di strutture per i nostri ragazzi. Lo sport è l’incudine sul quale si forgiano i giovani di domani”.

 

L’importanza dei valori dello sport è stata poi ribadita anche da Jury Chechi, presente alla conferenza il quale ha dichiarato: “Bisogna credere nei valori dello sport. Lo sport, la ginnastica, sono uno strumento per crescere e maturare. Il Grand Prix  sarà un appuntamento non solo di sport e agonismo ma anche di spettacolo, perché la ginnastica è anche spettacolarità.”

A sancire il momento positivo della ginnastica italiana erano presenti anche Daniela Masseroni e Francesca Pasinetti appartenenti alla squadra di ginnastica ritmica, reduce da ben due medaglie d’argento e una di bronzo ai recenti campionati europei di Mosca.

 

 

E’ toccato poi a Massimo Contaldo, membro del Consiglio Direttivo Generale della FGI sottolineare l’importanza dell’evento: “Il Grand Prix è il fiore all’occhiello delle manifestazioni a livello internazionale organizzate dalla Federazione, che quest’anno ha come supporto operativo un partner come lo Studio Ghiretti. La Lombardia poi è la regione della FGI per eccellenza, è il luogo dove fisicamente stiamo costruendo la ginnastica italiana internazionale. Attorno al Grand Prix poi ci saranno altri momenti per poter parlare di ginnastica - prosegue Contaldo - come ad esempio il museo della ginnastica in via Ovada e l’inaugurazione del busto di Savino Guglielmetti, medaglia olimpica nel 1932, da poco scomparso.”

 

La parola è poi passata a Luisa Riboli, presidente del Comitato Regionale Lombardo della FGI: “Il museo e la mostra sono stati predisposti attraverso la raccolta di rari cimeli storici appartenenti alla Federazione. La mostra, dal nome evocativo di “Kallos Gymnicon”, sarà di sicuro un momento di formazione didattica molto interessante”. (per maggiori informazioni www.federginnastica.it)

 

Alla conferenza è intervenuta anche Elena Sensi, brand manager di NEUTROMED, title sponsor del Grand Prix, la quale ha dichiarato: “Da due anni ormai il brand Neutromed ha sposato i valori e l’etica della Federazione Ginnastica d’Italia, valori quali  pulizia, disciplina, armonia ed equilibrio. Siamo orgogliosi di sostenere un evento di questa portata che, siamo sicuri, attirerà pubblico di ogni età per applaudire i più grandi campioni della squadra azzurra”.

 

Anche UNICEF, rappresentata da Alessandro Pinto, responsabile rapporti istituzionali per lo sport, ha presenziato all’odierna conferenza presentando la partnership raggiunta con FGI, grazie alla quale, nel corso di eventi organizzati dalle Federazione, UNICEF avrà modo di far conoscere i propri progetti al fine di raccogliere fondi.

 

A chiudere la conferenza l’intervento di Roberto Ghiretti, presidente dell’omonimo Studio e co-organizzatore del Grand Prix: “Ho sempre creduto nello sport “etico”. Organizzare un evento di questa portata non è semplice. Tanto più in una città esigente e dai molti appeal sportivi come Milano. Tuttavia abbiamo la fortuna di avere dalla nostra parte partner istituzionali che ci appoggiano e che hanno fiducia in noi quali l’Assessorato allo sport della Regione Lombardia, della Provincia e del Comune di Milano. Lavorare per far crescere la qualità di tutti gli sport è la nostra mission. Vorrei rivolgere un ringraziamento particolare oltre al title sponsor Neutromed al CONI, ad AAMS,  a DANONE, ad ATM e a FREDDY.”

 

Per l’ acquisto dei biglietti è possibile rivolgersi al Circuito Vivaticket by Charta oppure telefonando al Call Center all’899 666 805 (servizi a pagamento) o rivolgendosi ai punti vendita autorizzati Vivaticket segnalati sul sito internet www.vivaticket.it

Foto allegate:

1) L’Assessore P.G. Prosperini con le ragazze della nazionale di ritmica Daniela Masseroni e Francesca Pasinetti

2) Juri Chechi, Massimo Contaldo e Ass. Prosperino

3) Massimo Contaldo, Ass. Prosperino, Elena Sensi e Roberto Giretti

4) Massimo Contaldo, Ass. Prosperino ed Elena Sensi

5) Daniela Masseroni e Francesca Pasinetti con Valeria Ciardiello

 

In allegato tre immagini della conferenza: 

1) Il tavolo dei relatori

2) L'assessore Prosperini con le campionesse della Ritmica;

3) Jiry Chechi al tavolo dei relatori.

 

Per maggiori informazioni:

Ufficio Stampa Studio Ghiretti

Enrico Gelfi

enrico.gelfi@studioghiretti.it

Tel. 0521/242145

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl