Grand Prix di ginnastica: "chiamata in pedana" giovedì 2 novembre al Comune di Milano

Grand Prix di ginnastica: "chiamata in pedana" giovedì 2 novembre al Comune di Milano Grand Prix di ginnastica - Neutromed Cup 2006: "chiamata in pedana" giovedì 2 novembre al Comune di MilanoParma, 31 ottobre 2006 - Si terrà giovedì 2 novembre la presentazione del Grand Prix di Ginnastica Neutromed Cup, in programma al Mazda Palace il 4 novembre.

31/ott/2006 17.30.00 Press Office Studio Ghiretti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Grand Prix di ginnastica - Neutromed Cup 2006:

 “chiamata in pedana” giovedì 2 novembre al Comune di Milano

Parma, 31 ottobre 2006 - Si terrà giovedì 2 novembre la presentazione del Grand Prix di Ginnastica Neutromed Cup, in programma al Mazda Palace il 4 novembre.

 

Giovedì mattina verrà presentata nella Sala Alessi del Comune di Milano la grande kermesse di ginnastica che vedrà esibirsi alcuni dei ginnasti più famosi al mondo tra cui la neocampionessa mondiale Vanessa Ferrari che ai recenti mondiali di Aahrus in Danimarca ha conquistato la medaglia d’oro nel concorso generale individuale. La giovanissima campionessa di Orzinuovi sarà presente alla conferenza stampa e sarà accolta dal Presidente della Federazione Ginnastica d’Italia Riccardo Agabio e dai partner istituzionali dell’evento tra cui l’assessore allo sport del Comune di Milano Giovanni Terzi, l’assessore allo sport della Regione Lombardia Piergianni Prosperini.  

 

La filosofia e il programma dell’evento saranno poi illustrati ai media presenti dal Presidente della Federazione Riccardo Agabio e da Roberto Ghiretti , presidente dell’omonimo studio co-organizzatore dell’evento. Un evento che sabato pomeriggio presenterà al pubblico del Mazda Palace un fitto ed intenso programma dove si potranno vedere da vicino i campioni azzurri e alcuni dei medagliati di Aarhus come Elisabeth Tweedle, Pegan Aljaz e Maras Vlasios. Le esibizioni prevedono per la ginnastica artistica maschile le discipline di cavallo con maniglie, sbarra e anelli; corpo libero e parallele asimmetriche per l’artistica femminile. In programma vi sarà poi una sfida a squadre di ginnastica ritmica (fune, cerchio, palla, clavette e nastro) ed un’esibizione al trampolino elastico dove per l’Italia ci sarà Flavio Cannone.

Molti gli atleti presenti che daranno ai giornalisti presenti qualche anticipazione sulle loro prove. Oltre alla Ferrari, si attendono infatti Igor Cassina, Matteo Morandi, Andrea Coppolino, Matteo Angioletti, Paolo Ottavi, Alberto Busnari.   

 

Un ringraziamento particolare verrà poi espresso agli sponsor presenti. Hanno sostenuto l’evento: la Regione Lombardia, la Provincia e il Comune di Milano, AAMS, Neutromed, Danone,  Freddy, ATM, Vini Scrimaglio, Grandi Schermi e i mediapartner Tuttosport, Il Giorno, Telenova e Radio Circuito Marconi.

 

 

 

Per ulteriori informazioni:

Ufficio Stampa

Cristina Cantoni Studio Ghiretti

cristina.cantoni@studioghiretti.it

Tel. 0521.1910092

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl