XXVII Rallye Elba Graffiti: vittoria per Aiolfi-Nodi (VW Golf Gti)

22/set/2014 10.08.27 MGT COMUNICAZIONE Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
INFORMAZIONI STAMPA
NUMERO 08Capoliveri (Isola d’Elba-Livorno), 22 settembre 2014

XXVII Rallye Elba Graffiti:
vittoria per Aiolfi-Nodi (VW Golf Gti)
Anche per la parte riservata alla regolarità due tappe di grande effetto, con il successo andato con grande merito all’equipaggio della Franciacorta Motori.
Nel 1° Historic Regularity Sport, vittoria per la Porsche 911 Rs di Marani-Varotto.

Vittoria per Maurizio Aiolfi e Michela Nodi, su una Volkswagen Golf GTi, al XXVII RALLYE ELBA GRAFFITI, valido anche quest’anno per il FIA TROPHY FOR REGULARITY RALLIES, in pratica il Campionato continentale del quale questa era la quinta delle otto prove a calendario.

Evoluzione della regolarità "classica", certamente vòlta piùall'agonismo, dove a fare classifica sonostati i controlli di passaggio, controlli a timbro e prove definite "di precisione", la gara ha offerto spunti di interesse proprio guardando  quanto e come tutti gli equipaggi in gara si sono impegnati per transitare nei passaggi di rilevamento del tempo al centesimo di secondo.

La vittoria è andata  all’equipaggio della Franciacorta Motori che in totale, in due giorni di sfide con il cronometro, ha siglato un punteggio di sole 45 penalità, contro le 114 dei tedeschi Mattner-Meterlik (Fiat 131 Abarth) mentre terzi sono arrivati Mercattilj-Calegari con la loro Porsche 911T, con 138 penalità.

La parte della “regolarità”, quest’anno al Rallye Elba ha raddoppiato, offrendo un motivo in più per sbarcare sull’isola. E’ stata infatti aggiunta la competizione di “Regolarità Sport” denominata “1° HISTORIC REGULARITY SPORT”, senza alcuna validità ufficiale. Argomento di forte impatto, ha visto il successo assoluto andare nelle mani di Marani-Varotto (Porsche 911 Rs del 1973), con 27 penalità, con secondi assoluti Pagni-Baldasseroni (Porsche 911 E del 1973 32 penalità) e terzi Ricci-Biasci (A112 Abarth del 1976) con 38 penalità riscontrate.


FOTO ALLEGATE: AIOLFI E MARANI (FotoFrame)

www.rallyelbastorico.it

PHOTO COLLECTION (by FotoFrame) : http://goo.gl/hAxbdf

CLASSIFICHE: http://goo.gl/dw4ywS

FACEBOOKwww.facebook.com/RallyeElba
TWITTERhttps://twitter.com/RallyeElba

#RallyElbaStorico

Aci Livorno Sport ASD
Via Verdi 32 - 57126 Livorno
tel. 0039 (0) 586 898435
fax 0039 (0)586 205937
acilivornosport@acilivorno.it


UFFICIO STAMPA
c/o MGTCOMUNICAZIONE - studio Alessandro Bugelli
www.mgtcomunicazione.com
bugelli@email.it



Questa e-mail è priva di virus e malware perché è attiva la protezione avast! Antivirus .


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl