Curare la tendinite

02/nov/2014 15.59.18 noene Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La tendinite è un problema che colpisce molti sportivi nei periodi di allenamenti potenziati e quindi è sempre un dramma perché per curarsi devono fermarsi perdendo gare importanti. All’interno delle tendinopatie vanno tenute distinte la tendinite, cioè l’infiammazione del tessuto tendineo, la tenosinovite, cioè l’infiammazione della guaina sinoviale che le riveste e la tendinosi, ossia il processo degenerativo di una o più strutture tendinee. Per evitare di incorrere in tendinopatie è necessario innanzitutto ridurre, dove possibile, i diversi fattori di rischio. Se poi per lavoro o per sport si svolgono movimenti ripetuti e continui è bene sempre accertarsi di mantenere una postura corretta mentre si li svolge, anche mediante l’utilizzo di un plantare su misura non necessariamente correttivo ma fisiologico integrato con il plantare Noene®, soprattutto alla regione del calcagno. Quindi per migliorare e curare la tendinite si possono usare quotidianamente e durante gli allenamenti le solette antishock Noene. L’elasticità delle solette Noene® permette di assorbire l’energia e l’ammortizzamento che offre consente di disperderla distribuendo al meglio i carichi su tutto il piede in modo omogeneo senza traumatizzarlo. Utilizzando le solette Noene risolverete i fastidiosi dolori della tendinite.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl