LUCA PANZANI SCELTO TRA I SEI GIOVANI PILOTI PER IL SUPERCORSO FEDERALE ACI-CSAI.

Allegati

11/nov/2014 10.50.40 MGT COMUNICAZIONE Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA

LUCA PANZANI SCELTO TRA I SEI GIOVANI PILOTI
PER IL SUPERCORSO FEDERALE ACI-CSAI.
Il giovane lucchese, membro di ACI Team Italia, ha avuta la convocazione ufficiale per la partecipazione al Supercorso Federale CSAI dal 17 al 20 novembre presso l’Autodromo di Vallelunga. Per questo, i tempi stretti non promettono di essere al via della Ronde Balcone delle Marche, prevista per domenica prossima, dove avrebbe dovuto proseguire il suo training sui percorsi sterrati.


Lucca, 11 novembre 2014
Il momento decisamente importante, per non dire “magico”, di Luca Panzani sta proseguendo al meglio e con ampia soddisfazione.

Il giovane rallista lucchese, reduce da una stagione di alto livello nel Campionato Italiano, dove ha concluso terzo assoluto nella categoria Junior, oltre che aver vinto il Trofeo Renault Twingo, è stato infatti convocato insieme ad altri cinque colleghi per la settimana prossima, dal 17 al 20 novembre per il Supercorso Federale, previsto dal programma di ACI Team Italia, che ha operato una rigorosa selezione tra i migliori talenti dell’automobilismo italiano.

Il progetto Federale, per i giovani selezionati, prevede un programma formativo importante sotto tutti gli aspetti legati all’attività agonistica, seguendoli con estrema attenzione grazie all’impegno di istruttori “di firma”, quali
Raffele Giammaria, Paolo Andreucci, Piero Longhi, Lorenzo Marini, Anna Andreussi e Lorenzo Granai.

Per Panzani si tratta di un riconoscimento prestigioso, alla luce dell’attività svolta durante la stagione tricolore appena conclusa, ma è anche un nuovo punto di inizio per arrivare a nuove ed importanti soddisfazioni sportive, ideale prosieguo dell’automobilismo lucchese che negli anni ha fornito fior di Campioni e sportivi di alto livello.

Il commento di Panzani alla vigilia di questa sua nuova esperienza: “La settimana scorsa, a Roma, quando ci hanno convocati, al momento della comunicazione che avrei fatto parte della ristretta rosa di sei selezionati, sulle prime non ci credevo, temevo fosse un sogno e che di lì a poco mi sarei svegliato. Ed invece era tutto vero! Che devo dire, mi ritengo fortunato, sono felice e lusingato, penso e spero di aver fatto buona impressione sia come pilota che come persona. Da parte mia ci ho sempre messo l’anima, proseguirò su questa strada che prevedo già molto dura in tutto. Sono felicissimo in quanto ACI CSAI, con il Team Italia a noi giovani ci sta dando un’opportunità unica e, ripeto, mi ritengo fortunato a farne parte”.

La convocazione di Luca Panzani al collettivo Federale della settimana prossima ha fatto modificare i programmi agonistici del driver, che aveva in obiettivo di correre questo fine settimana alla Ronde Balcone delle Marche.  (Macerata). Il partecipare alla gara di Cingoli, trasferta programmata per proseguire il training su sterrato, avrebbe infatti creato difficoltà logistiche per essere a Roma nella serata di domenica, dovendo avviare l’attività didattica l’indomani.

Nella foto: Luca Panzani in azione


MEDIA SERVICE
c/oMgtComunicazione
info@mgtcomunicazione.com





Questa e-mail è priva di virus e malware perché è attiva la protezione avast! Antivirus .


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl