Successo "a due ruote" per Power Car Team nelle Marche

COMUNICATO STAMPA Successo "a due ruote" per Power Car Team nelle Marche Alla Ronde Balcone delle Marche, il goriziano Federco Laurencich ha vinto tra le vetture "tuttoavanti" al termine di una sfida estremamente tirata.

Allegati

18/nov/2014 12:06:05 MGT COMUNICAZIONE Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA

Successo “a due ruote” per Power Car Team nelle Marche
Alla Ronde Balcone delle Marche, il goriziano Federco Laurencich ha vinto tra le vetture “tuttoavanti” al termine di una sfida estremamente tirata. Questo fine settimana in gara quattro vetture, due a Pomarance, in Toscana e due  in provincia di Verona.
     
SCHIO (Vicenza), 18 novembre 2014 POWER CAR TEAM anche alla 7^ Ronde Balcone delle Marche di Cingoli (MC), lo scorso week end, ha trovato soddisfazioni decisamente vibranti.

La gara, valida quale terzo atto della serie Raceday, ha visto schierate quattro vetture della squadra, una presenza quindi importante, peraltro sfociata in una vittoria d’effetto tra le vetture a due ruote motrici da parte di Federico Laurencich con la Renault Clio R3. Affiancato da Emanuela Florean, il driver goriziano ha corso una gara di alto livello pur nona vendo specifica esperienza sulle strade sterrate ed alla fine ha avuto la meglio su avversari esperti delle strade bianche, segno di una notevole progressione tecnica.
Sotto la bandiera a scacchi, Laurencich ha preceduto di 3” l’esperto sammarinese Vagnini, conferma dell’elevato valore del successo conquistato in una gara difficile, resa ancor più tale dalle condizioni meteo difficili, specie nel finale.

Con la prestazione cristallina nelle prime tre prove speciali di Luca Cecchettini, alla sua seconda gara con  la Peugeot 207 S2000, la trasferta marchigiana poteva essere ancora più di soddisfazione se non che, sull’ultimo passaggio della prova “Lago di Cingoli” il driver lucchese, sino ad allora ottavo assoluto e primo di classe, ha dovuto alzare bandiera bianca per aver danneggiato una sospensione causa una pietra trovata in traiettoria, quindi impossibile da evitare. L’altra Peugeot 207 S2000 in gara, con il gentleman veneto Giovanni Battaglia ha finito in --- posizione di classe e la sfortuna ha interritto anche l’apprendistato del giovane Giacomo Frisiero, alla sua prima esperienza con una Peugeot 208 R2, ritiratosi per incidente, anche lui nella prova di epilogo. Frisiero aveva dato segno di forte maturità interpretando la gara come utile scuola per i suoi impegni futuri.

QUESTO FINE SETTIMANA ALTRI DUE IMPEGNI CON QUATTRO VETTURE
Rally Day di Pomarance in provincia di Pisa e Rally Driver Show a Monteforte d’Alpone, nel veronese. Ecco il programma del prossimo fine settimana per POWER CAR TEAM, che schiererà in totale quattro vetture, due per ogni gara. In Toscana, nella gara in alta Valdicecina, saranno al via due Renault Clio S1600 affidate rispettivamente a Massimo Fusetti e David Bizzozzero mentre in provincia di Verona saranno al via Mirko Tacchella con una Peugeot 297 S2000 e Mauro Mastella con la sua Renautl Clio Williams Gruppo A.
 
Foto: Laurencich in azione a Cingoli (Zini)

www.munarettogroup.com

POWER CAR TEAM media service
MGTCOMUNICAZIONE - studio Alessandro Bugelli
bugelli@email.it



Questa e-mail è priva di virus e malware perché è attiva la protezione avast! Antivirus .


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl