Il Tour del biliardo fa tappa a Milano

Il Tour del biliardo fa tappa a Milano IL TOUR DEL BILIARDO FA TAPPA A MILANO Domenica 24 febbraio presso il Centro Sportivo Palabiliardo di Rho (Milano) si terrà la fase finale della terza tappa del circuito Biliardo Tour Pro.

Allegati

22/feb/2007 15.20.00 Press Office Studio Ghiretti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

IL TOUR DEL BILIARDO FA TAPPA A MILANO

Domenica 24 febbraio presso il Centro Sportivo Palabiliardo di Rho (Milano) si terrà la fase finale della terza tappa del circuito Biliardo Tour Pro. Saranno impegnati i migliori 24

professionisti della stecca in una manifestazione che ha coinvolto oltre cinquecento giocatori.

 

Milano, 22 febbraio 2007 - Nel fine settimana, per tutti gli appassionati di biliardo l’appuntamento è presso il Centro Sportivo Palabiliardo di Rho (Milano), open space con una ventina di biliardi dove si terrà la fase finale della terza prova del circuito professionistico BTP (Biliardo Tour Pro), specialità cinque birilli. Una manifestazione organizzata dalla New Project sotto l’egida della Federazione Italiana Biliardo Sportivo che vede impegnati i migliori 24 giocatori del mondo tra cui Gustavo Zito (due volte iridato), Michelangelo Aniello (campione del mondo in carica), Daniele Montereali (fresco vincitore del Gran Prix di Saint Vincent, una sorta di Winbledon del biliardo), Salvatore Mannone (leader della classifica generale dopo le prime due prove), Nestor Gomez (leggenda del tavolo verde). I professionisti si affronteranno in incontri ad eliminazione diretta al meglio dei cinque set ai 60 punti. Partite brevi e spettacolari che di solito premiano i grandi colpitori frontali, impeccabili nei tiri diretti. Ai 24 professionisti si aggiungeranno 8 giocatori provenienti dalle qualificazioni disputate durante la settimana dal lunedì al venerdì. I gironi degli aspiranti hanno visto impegnati oltre 500 giocatori provenienti da tutte le città italiane. “Le richieste di partecipazione - racconta Claudio Bono, Responsabile Nazionale Sezione Stecca - hanno battuto ogni record: circa 700. A malincuore abbiamo dovuto escludere, secondo criteri previsti da regolamento, 200 giocatori. Ed è una situazione che si verifica puntualmente almeno da un anno. Purtroppo la pur alta disponibilità di biliardi, non è attualmente sufficiente per accontentare tutti. Ma ci stiamo attrezzando per l’anno prossimo”. Quando il circuito è partito, sette anni fa, la manifestazione prevedeva 256 giocatori, ma le richieste di partecipazione hanno spesso superato quel tetto sino al successo attuale con oltre 500 richieste in media per ogni prova. Tutta la manifestazione sarà ripresa da RAISPORT SATELLITE.

 

[in allegato la foto del campione del mondo in carica Aniello]

 

 

Per maggiori informazioni:

Ufficio Stampa FIBIS                                                         Ufficio Stampa Studio Ghiretti

Matteo Caiti                                                                  Enrico Gelfi

m.caiti@fibis.it                                                                 enrico.gelfi@studioghiretti.it

Tel. 340/7802006                                                            Tel. 0521/1910092

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl