La squadra della Polizia di Stato ai World Police & Fire Games di Adelaide

La squadra della Polizia di Stato ai World Police & Fire Games di Adelaide L'edizione 2007 si svolgerà in Australia, nella città di Adelaide, dal 16 al 25 marzo 2007, e la Rappresentativa Italiana della Polizia di Stato sarà presente ai Giochi Mondiali dei Corpi di Polizia con una squadra molto agguerrita: su tutti la squadra di calcio, i tiratori scelti, i nuotatori, i maratoneti, i ciclisti.

05/mar/2007 09.49.00 IME Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L'edizione 2007 si svolgerà in Australia, nella città di Adelaide, dal 16 al 25 marzo 2007, e la Rappresentativa Italiana della Polizia di Stato sarà presente ai Giochi Mondiali dei Corpi di Polizia con una squadra molto agguerrita: su tutti la squadra di calcio, i tiratori scelti, i nuotatori, i maratoneti, i ciclisti.

I "World Police & Fire Games" (Campionati Mondiali delle Polizie e dei Vigili del Fuoco) sono un'organizzazione non a scopo di lucro, gestita dalla Californian Police Athletics Federation, che ha inaugurato i Giochi nel 1985, e da allora, vengono disputati ogni due anni.
Si tratta di una manifestazione sportiva di altissimo livello, che si rifà ai Giochi Olimpici, e che prevede la partecipazione di circa 15.000 competitori (tutti facenti parte delle forze dell'ordine o dei pompieri, da almeno 180 giorni prima dell'inizio dei giochi) per 79 diversi eventi sportivi.

Sono dei Campionati che hanno lo scopo di promuovere le relazioni internazionali tra i corpi partecipanti e tra le genti, per sottolineare l'importanza e lo spessore sociale del loro compito e, non ultimo, per consolidare la fiducia dei cittadini nelle istituzioni "in gara" evidenziando le doti agonistiche ed umane di questi eroi quotidiani della sicurezza.

L'agenzia di comunicazione Syn snc di Padova ha curato logo, materiali, abbigliamento, gadgets per gli atleti italiani, come già nel 2005. Syn coordinerà anche altri aspetti della comunicazione della Rappresentativa Italiana ai Giochi Olimpici, come quello pubblicitario e di promozione.
Tale impegno sta anche portando l'interesse di media nazionali all'evento.

"Questa Nazionale fa base proprio a Padova", spiega Annalisa Sartori, co-titolare e art director di Syn "e fin dalle prime edizioni dei Giochi ha raccolto molti successi sul campo (si pensi che hanno vinto 60 medaglie in 4 edizioni) e nel delicato compito di comunicare in modo profondo il lato umano di questi eroi quotidiani della sicurezza".

Syn, con il supporto tecnico della Web agency Cosedirete, ha curato anche il sito www.rappresentativasportivapolizia.com: un sito dinamico, che sarà quindi aggiornabile facilmente e in tempo reale dagli atleti stessi.
L'Agenzia di posizionamento sui motori Studio Bove si occuperà di favorire la maggior notorietà possibile al sito. Nulla è trascurato online, tecnicamente e a livello di visibilità, per rendere sempre più visibile la Rappresentativa anche lontano dalle competizioni.

Syn, insomma, sostiene nel migliore dei modi una squadra che anche quest'anno non mancherà di dare molte soddisfazioni.

Da sempre Syn usa la creatività per leggere in modo nuovo le esigenze affidatele, e usa le tecniche migliori per farle diventare comunicazione efficace.
Fra i clienti di Syn troviamo Regione del Veneto, Università degli Studi di Padova, Unindustria Padova, Banca Sant'Elena, oltre ad alcune tra le più forti imprese leader a livello mondiale come Criosbanc e Ironfox.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl