Presentata oggi la tappa campana del Volkswagen Junior Masters 2007

07/mar/2007 16.30.00 Press Office Studio Ghiretti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 PRESENTATA A NAPOLI LA TAPPA CAMPANA DEL

VOLKSWAGEN JUNIOR MASTERS 2007

 

 

Si è svoltaoggi alle ore 11:30 presso lo la Sala Pigniatiello di Palazzo San Giacomo laconferenza stampa di presentazione della tappa campana del Torneo Volkswagen Junior Masters, in programmadomenica 11 marzo.

 

Volkswagen JuniorMasters 2007 è un torneo di calcio giovanile, organizzato dalla CasaAutomobilistica tedesca e rivolto a ragazzi tra gli 11 e i 13 anni. In Italia il torneo è stato organizzato incollaborazione con il C.S.I. (Centro Sportivo Italiano) e coinvolgerà circa2500 ragazzini.

Il Torneo, giunto quest’anno alla sua secondaedizione, darà l’opportunità a ben 240giovani giocatori del capoluogo campano e dintorni di partecipare ad una grandecompetizione che, dopo le fasi locali, si concluderà presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano (14 e15 aprile).

Con questa iniziativaVolkswagen vuole sostenere e diffondere lo sport del calcio giovanile concepitonei suoi valori più puliti di passione, divertimento, lealtà e spirito disquadra.

 

Ad aprire la presentazione è stata una vecchia gloria delcalcio partenopeo, Vincenzo Montefusco,il quale ha preso spunto dai fatti di Valencia per parlare della "importanza dell'etica sportiva, elementoimprescindibile per ogni iniziative rivolta ai giovani. Siamo quindi grati aeventi come la Volkswagen Junior Masters perchè fanno dell'etica e dellaformazione due elementi imprescindibili per la vita di tutti i giorni".

 

A seguire ha preso la parola il responsabile del CSI diNapoli Renato Mazzone che,proseguendo sul tema didattico imbastito da Montefusco, ha ricordato lespeciali iniziative del trofeo Fair Play (da consegnare alla squadra più corretta)ed il "Gioco di idee: Tifo Positivo" (per raccogliere i pensieri deigiovani giocatori).

 

L’Assessore allo sport del Comune di Napoli, Alfredo Ponticelli, è intervenuto perportare il saluto del Comune ai presenti. "Siamoorgogliosi - ha detto l'Assessore - delfatto che per la seconda edizione di un torneo così importante sia stata sceltala città di Napoli tra i partecipanti".

 

Curcio ha infine salutato i convenuti eringraziato i Partner che appoggiano il Volkswagen Junior Masters: A-Line, Ringo, Atari e la rivista Calcio2000.

 

 

Per maggiori informazioni:

Ufficio StampaStudio Ghiretti

Cristina Cantoni

cristina.cantoni@studioghiretti.it

Tel.0521/1910092

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl