Biliardo: 6° prova BTP

Mancano solo due prove al termine della regular season che promuoverà gli otto giocatori per la fase finale del campionato italiano che si disputerà a Saint Vincent dove sarà incoronato il nuovo campione per la stagione 2006-2007.

04/mag/2007 12.12.00 Press Office Studio Ghiretti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

I MAGHI DELLA STECCA A CHIANCIANO TERME

 

 

Nella suggestiva località termale, presso il Palazzetto dello Sport, avrà luogo la penultima tappa del circuito Biliardo Tour Pro, che vedrà protagonisti i big della stecca.

 

Milano, 4 maggio 2007 - Grande appuntamento con il biliardo sportivo dal 7 al 13 maggio a Chianciano Terme (Siena). Presso la prestigiosa località termale si disputerà la sesta prova del circuito professionistico BTP (Biliardo Tour Pro), specialità stecca, cinque birilli, organizzata dalla New Project sotto l’egida della Federazione Italiana Biliardo Sportivo con il patrocinio del Comune di Chianciano, della Provincia di Siena e la collaborazione dell’associazione “il Pavone”.

 

E’ la fase caldissima della stagione agonistica per il biliardo sportivo. Mancano solo due prove al termine della regular season che promuoverà gli otto giocatori per la fase finale del campionato italiano che si disputerà a Saint Vincent dove sarà incoronato il nuovo campione per la stagione 2006-2007. Parteciperanno, tra gli altri, Gustavo Zito (due volte iridato e leader della classifica provvisoria), Michelangelo Aniello (campione del mondo in carica), Daniele Montereali (vincitore del Gran Prix di Saint Vincent 2006, una sorta di Wimbledon del biliardo), Salvatore Mannone, Paolo Marcolin, Crocefisso Maggio (vincitore dell’ultima prova). I professionisti si affronteranno in incontri ad eliminazione diretta al meglio dei cinque set ai 60 punti. Partite brevi e spettacolari che di solito premiano i grandi colpitori frontali, impeccabili nei tiri diretti. Ai 24 professionisti si aggiungeranno 8 giocatori provenienti dalle qualificazioni disputate durante la settimana dal lunedì al venerdì. I gironi degli aspiranti vedranno impegnati oltre 500 giocatori provenienti da tutte le città italiane. Questa la classifica provvisoria dei primi otto posti dopo cinque prove: Gustavo Zito (punti 253), Paolo Marcolin (251), Daniele Montereali (220), Gianni Bombardi (203), Riccardo Belluta (191), Francesco Auletta (184), Salvatore Mannone (170), Michelangelo Aniello (166). In concomitanza con la prova maschile, si disputerà la quinta prova del circuito femminile, in cui saranno impegnate le migliori giocatori del panorama nazionale, tra cui Cinzia Ianne, Paola Luzzi e Marilinia De Laude.


 

La Federazione Italiana Biliardo Sportivo (www.fibis.it) è riconosciuta dal CONI, recependone ogni direttiva. Conta circa 25 mila tesserati suddivisi nelle diverse specialità: stecca, boccette, carambola,  pool. Tra gli obiettivi a breve termine, quello di attuare un progetto per portare il biliardo nelle scuole per un maggior coinvolgimento delle giovani leve nel mondo del tavolo verde.  

 

 

Per maggiori informazioni:

Ufficio Stampa FIBIS                                                         Ufficio Stampa Studio Ghiretti

Matteo Caiti                                                                  Enrico Gelfi

m.caiti@fibis.it                                                                 enrico.gelfi@studioghiretti.it

Tel. 340/7802006                                                            Tel. 0521/1910092

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl